Iniziamo a scrivere e a presentare il LAKES INTERNATIONAL COMIC ART FESTIVAL 2020, anche se con oltre due mesi ritardo, un festival , che quest’anno sarà virtuale così come i pochi eventi che si sono potuti realizzare da giugno ad oggi.
L’appuntamento resta immutato: per il fine settimana dal 9 all’11 ottobre 2020, cambierà solo la location, visto che gli eventi saranno on line.
In questa puntata e nelle prossime tre, leggeremo cosa ci riservano Julie Tait, Carole Tait ed il loro bel team.

Mario Benenati, direttore culturale del web magazine Fumettomania


Premessa

Era il 6 marzo, Julie Tait mi aveva scritto che desiderava venire in Italia, per visitare la mostra su Moebius a Napoli, e poi venire in Sicilia in occasione di Etna Comics 2020.

Era una notizia ci aveva fatto gioire perché poteva essere il momento ideale per far conoscere il Lakes Festival agli amici dello staff del festival etneo, e sarebbe stata, quella di Julie, anche una presenza prestigiosa nell’ambito di un incontro con un autrice italiana che avremmo dovuto fare il 29 maggio a Messina.

Il giorno dopo (7 marzo) è avvenuto l’impossibile…

Questo maledetto coronavirus, chiamato Covid-19, ci ha travolto ed ha stravolto la nostra vita, e le nostre abitudini, relegandoci in casa in quarantena (complice anche le scelte, molto discutibili, di un Governo che ha scelto la via più semplice: chiudere tutto), un’intera nazione in quarantena!
La crisi sanitaria non ha risparmiato nessuna nazione, anche se ognuna ha risposto con le proprie modalità e con meno paranoie dell’Italia e degli italiani.

Solo dal 4 maggio, anzi dal 18 (per essere più precisi), si sta cercando di tornare alla normalità; si sta cercando di lavorare seppure con condizioni oggettive molto difficili (grazie alle restrizioni ed alle regole rigide emanate dal magnifico governo citato prima).

Tutti gli eventi a livello mondiale, festival di fumetti compresi, sono stati annullati e/o rinviati al 2021.
L’11 maggio, anche Julie Tait e lo staff del LICAF sono stati costretti a prendere questa scelta.


Lakes International Comic Art Festival announces “LICAF Live”

Stralcio delle 2 newsletter ricevute l’11 maggio 2020
dal responsabile Press del LICAF: John Freeman

Kendall, 11 maggio
Cari Sostenitori,

In risposta all’incertezza sulle misure di distanze sociali, alla crisi sanitaria internazionale e a tutte le restrizioni esistenti e future, ed alle difficoltà nel prendere decisioni sulle organizzazioni di viaggio, alloggio e altro per gli ospiti di tutto il mondo, il Lakes International Comic Art Festival (dopo aver discusso con i finanziatori tra cui l’Arts Council England), ha deciso di trasformare il suo fine settimana annuale da un incontro fisico a un incontro virtuale di creatori di fumetti, mantenendo il suo forte sapore internazionale con i suoi numerosi partner di tutto il mondo il mondo, che includono il Lyon BD Festival, il Quebec BD Festival e il Czech Literature Centre.

Si cercherà di cogliere l’attimo, creando un’opportunità dall’avversità.
La base operativa sarà sempre la città di Kendal, in Cumbria, ma, per quest’anno, coinvolgerà una serie di creatori di fumetti da tutto il mondo, unendosi al divertimento e all’energia creativa dei propri paesi.

Sarà un fine settimana curato in tutti i particolari con la produzione di materiale in gran parte gratuito, preregistrato e dal vivo, con una serie di ospiti sia britannici che internazionali.

LICAF LIVE celebrerà i fumetti in tutte le sue forme e creerà speciali opportunità di apprendimento attraverso un serie di workshop online.

Accessibile per un periodo di tempo per consentire alle persone di immergersi a loro piacimento da diversi fusi orari, sarà informativo, divertente, stimolante e stimolante.

Gli eventi virtuali innovativi e ambiziosi pianificati includono i creatori che “showing off (si mettono in mostra)”, nuovi format per avvicinarsi alle vite e agli interessi dei creatori; ospiti famosi e molte “Interattività”: quiz, test della personalità, mostre, eventi di partecipazione del pubblico e altro ancora.

Inoltre, il Festival è lieto di includere un filone di programmazione dedicato, Infinity and Beyond, incentrato sull’avanguardia dei fumetti nella sfera digitale, attraverso tecnologie come la realtà virtuale, la realtà aumentata e altro ….

L’evento del fine settimana (9-11 ottobre) includerà anche una serie di premi e annunci, tra cui il nuovo Comics Laureate (che prende il testimone dell’attuale, Hannah Berry), il vincitore del Myriad First Graphic Novel Competition, il lancio dell’antologia del progetto Breakthrough e il vincitore della gara Race Into Space Comic Strip Challenge del Festival.

Anche il sito web del Festival si sta trasformando per riflettere il cambiamento di focus, con uno speciale mercato virtuale costruito e progettato da Joe McGarry e dal fratello Luke per evidenziare i creatori, editori e rivenditori che avrebbero fatto parte dell’annuale Comics Clock Tower nel municipio di Kendal Municipio.

“È diventato sempre più chiaro che le misure restrittive continueranno per un po ‘di tempo e che, quando saranno allentate e torneremo alla (nuova) normalità, i festival e gli eventi saranno le ultime cose a rientrare nel dominio pubblico”,

ha spiegato la direttrice del Festival Julie Tait .

“Invece di non fare nulla e cavalcare la tempesta fino al prossimo anno, abbiamo deciso di cogliere l’occasione per organizzare un fine settimana virtuale e creare una Comics Clock Tower (Torre dell’orologio dei fumetti) virtuale dedicata, che va da giugno a maggio 2021, ed essere pronti per pianificare in anticipo il ritorno del nostro evento fisico annuale a Kendal nell’ottobre 2021.”

Julie desidera anche sottolineare che LICAF LIVE sarà chiaramente “localizzato” a Kendal e i Laghi, il che secondo lei riflette un’immagine della famosa città della Cumbria e dei laghi del sud come un’area per un uso creativo all’avanguardia della tecnologia.

“Alcuni dei format degli eventi potrebbero consentire una maggiore collaborazione, opportunità di apprendimento e condivisione di sfide e opportunità tra i creatori a livello globale”, suggerisce Julie.

“Un approccio virtuale ci consentirà di sperimentare artisticamente e di provare nuovi tipi di eventi, presentazioni e progetti dal vivo che potrebbero essere portati avanti nel festival fisico in futuro. Espande la nostra visione e ci consente di sperimentare eventi digitali e il mezzo digitale e, potenzialmente, amplia il nostro pubblico … il che è allo stesso tempo scoraggiante e molto eccitante! “

Per le ultime notizie su Lakes International Comic Art Festival Live 2020, visitare: www.comicartfestival.com | Facebook | Twitter | YouTube | Podcast

Iscriviti al canale YouTube di Marc Makes Comics

In Risposta alla pandemia di Coronavirus con un leggero diversivo, sotto forma di qualcosa di creativo, il creatore di fumetti e ospite abituale del Lakes International Comic Art Festival Marc Jackson ha deciso di creare un servizio online gratuito che offre laboratori artistici di cartoni animati e attività per famiglie su YouTube, fornendo sicurezza disegno divertente per i bambini in linea.
Supportato dal Festival, puoi trovare il canale Marc Makes Comics qui


Kendal, 4 giugno 2020:

Rivelata la programmazione di massima del LICAF Live

The Lakes International Comic Art Festival ha annunciato alcuni elementi del suo programma ed il gruppo degli ospiti per LICAF LIVE, l’evento fumettistico virtuale che si terrà dal 9 all’11 ottobre 2020 che sostituisce quest’anno il consueto Lakes Festival .

Sarà un festival virtuale gratuito ricco di contenuti già pronti, oltre a una speciale sezione live per tutto il fine settimana, LICAF Live mira ad affascinarti, ispirarti e divertirti.

Gli ospiti annunciati includono al momento: Charlie Adlard, Yomi Ayeni, Sayra Begum, Hannah Berry, Paul Cornell, Gemma Correll, Robert Deas, Elyon’s, Hugleikur Dagsson, Dave Gibbons, Dave McKean, Ken Niimura, Paul Gravett, Marc Jackson, Nicola Jennings, Sarah McIntyre, Junko Mizuno, Sean Phillips, Tanya Roberts, Julie Rocheleau, Martin Rowson, Posy Simmonds e molti altri, entrambi annunciati e ancora da rivelare.

LICAF LIVE si aprirà con un lancio dal vivo da un luogo top secret con annunci speciali e una band all-star venerdì sera, seguito da eventi dal vivo ogni ora (sfide di cartoni animati, lanci di libri e il proprio canale di shopping, per gentile concessione del fumetto VIZ) e uno speciale feed dal vivo dalle scrivanie dei creatori.

Il sito web del Festival è stato rinnovato per promuovere l’evento virtuale, con i dettagli degli ospiti e la programmazione già in diretta e una Comics Clock Tower (Torre dell’orologio dei fumetti) virtuale progettata da Joe e Luke McGarry, che promuove e offre i mezzi per acquistare il lavoro dei creatori e degli editori, da seguire presto .

Il Festival nella sua forma fisica tornerà nell’ottobre 2021, ma la continua incertezza causata dalla pandemia del Coronavirus ha reso necessaria la prima grande incursione di LICAF nel mondo digitale, seguendo rapidamente i suoi progetti web iniziali come il supporto del canale YouTube Marc Makes Comics dell’artista Marc Jackson per aspiranti giovani fumettisti e il suo progetto di colorazione digitale lanciato di recente.

La programmazione in cantiere comprende (alla data del 4 giugno, NdR):

Un “Big Comics Pub Quizdal vivo – con partecipanti virtuali al festival in grado di competere da soli o formare una squadra. Adatto per i fan dei fumetti di tutte le età, con round che vanno dai personaggi Disney alla storia dei fumetti, a Outer Space, ci saranno premi per i vincitori, più il riconoscimento immortale: Comics Cleverclogs 2020!

Mettersi in mostra: una serie di progetti e sfide dal vivo, inclusi creatori provenienti da luoghi remoti come Giappone, Finlandia e Stati Uniti

Attingendo al Giappone‘ – Sia dal vivo che preregistrati, celebra alcuni dei nostri migliori estratti dal vivo dalla LICAF 2013-2019 con Junko Mizuno (USA / Giappone), Ken Niimura (Spagna / Giappone), Emma Vieceli (Regno Unito) e Petteri Tikannen (Finlandia ), che trarranno ispirazione dalle loro ispirazioni dal Giappone per creare un’opera d’arte originale per LICAF LIVE

Passa il pannello‘: 16 artisti sono sfidati a creare una storia di 16 pannelli con la trama più libera. A turno, ognuno di loro disegnerà un pannello di una nuova storia a fumetti, passando da una all’altra fino al completamento della storia. La striscia finita potrebbe essere tragica, sciocca, profonda o divertente.
L’unica cosa che possiamo prevedere con sicurezza“, afferma con entusiasmo la direttrice del Festival Julie Tait, “è che vederlo prendere forma sarà assolutamente ipnotizzante!

Live Cartoon Challenge con Luke McGarry – Live from Los Angeles e con ospiti speciali di fumettisti, nessuna sfida è troppo grande per questo pluripremiato designer e fumettista.

Pazzo come un pennello (Daft as a Brush)’: cinque fumettisti provenienti da Danimarca, Islanda, Regno Unito e Stati Uniti affrontano ciascuno cinque folli sfide di cartoni animati dal vivo e pre-registrati per la tua gioia e delizia!

L’evento virtuale, ricco di talenti straordinari, offrirà anche diversi eventi

  • Comics Up Close“, guidati da una vasta gamma di collaborazioni internazionali: eventi speciali con i migliori creatori di Francia, Quebec e Danimarca in associazione con Lyon BD, Quebec BD festival e Art-Bubble, Danimarca;
  • “Comics, Clouds and Kendal Mint Cake”, che esamina il motivo per cui il Lake District è un posto così fantastico per ispirare artisti e per leggere fumetti;
  • Desert Island Comics – chiedendo ai principali creatori di fumetti di scegliere quali cinque fumetti, un oggetto di lusso e le loro patatine preferite avrebbero portato su un’isola deserta;
  • e “Through the Comics Keyhole”, dove i collezionisti di fumetti famosi ci portano nelle loro case e ci mostrano i loro preziosi beni!

Il fine settimana offrirà anche workshop gratuiti, ospitati dai creatori di fumetti Steven Appleby, Jason Chatfield, Ben Cullis, Joe Kelly, Joe e Luke McGarry, Tom Richmond, Lucy Sullivan, Tom Ward ed Emma Vieceli.

Inoltre, una serie di mostre, due in collaborazione con l’Istituto italiano e il Centro di letteratura ceca, fanno parte dell’esperienza di una galleria online del festival e molto, molto altro ancora, per sfidare e divertire.

Sono in programma anche “Coronacartoon of the Year“, una mostra virtuale di cartoni animati sulla pandemia, tratti da giornali e altre fonti di tutto il mondo, e “Weirdest Comic Image of All Time“, una raccolta delle più bizzarre, inquietanti, accidentalmente esilaranti e giuste pagine di comics sbagliati che siano mai apparsi in stampa.

È un gruppo fantastico“, assicura Julie Tait, “e siamo rimasti sbalorditi dal sostegno al LICAF LIVE da parte dei creatori di fumetti, editori e finanziatori.
Si sta rivelando un’opportunità per presentare per la prima volta ad alcuni artisti e scrittori l’esperienza del Lakes Festival e già scaturiscono idee per ulteriori collaborazioni“.

Per tutta la programmazione, che include anche Infinity e Beyond in unione con SouthernGFX, una sezione speciale di LICAF LIVE dedicata a come la tecnologia sta spingendo i confini dei fumetti e LITTLE LICAF LIVE, progettato appositamente per i bambini (sotto i 12 anni) e le famiglie – un paese delle meraviglie di workshop, risorse scaricabili, letture e altro ancora – visitate subito il sito web del Festival.

Dave Gibbons è solo uno dei creatori che prendono parte a Desert Island Comics su LICAF LIVE
Prossimamente sul sito web del Festival: The Virtual Comics Clock Tower, progettato da Joe e Luke McGarry, un mercato virtuale per creatori di fumetti

In arrivo a ottobre 2020 …

Gli eventi LICAF LIVE includeranno …

  • Eventi di disegno – disegni dal vivo, sfide e pannelli
  • Interviste ai creatori di fumetti – dal vivo e registrate, tra cui “Desert Island Comics” – cinque fumetti, uno spuntino preferito e un oggetto di lusso – cosa porteresti su un’isola deserta?
  • Gli annunci speciali includeranno il nuovo Comics Laureate per il 2021/23 e il vincitore del LICAF Space Comic Challenge
  • Il lancio di libri chiave come il progetto del LICAF: Breakthrough anthology – e l’annuncio del vincitore del Myriad First Graphic Novel Competition
  • Interattività: quiz, test della personalità, mostre, eventi di partecipazione del pubblico
  • Infinity and Beyond (Infinito e oltre): dai fumetti digitali alla realtà virtuale e oltre
  • Il ritorno di Pechakucha – 20 diapositive. 20 secondi di commento per diapositiva da creatori di fumetti in tutto il mondo, condividendo passioni e conoscenze
  • A Virtual Comics Clock Tower (Una torre dell’orologio di fumetti, virtuale), che promuove creatori, editori e rivenditori, sostenendo in particolare i creatori indipendenti. Non ci sarà alcun addebito per quei creatori scelti per essere inclusi nel mercato virtuale
  • Laboratori dei creatori di fumetti per fornire maggiore supporto agli aspiranti creatori e ai creatori esistenti per espandere e aggiornare la loro pratica (registrazione richiesta).

Ospiti 2020

Charlie Adlard, Steven Appleby, Yomi Ayeni, Sayra Begum, Hannah Berry, Jason Chatfield, Paul Cornell, Gemma Correll , Ben Cullis, Robert Deas, Francis Desharnais, Hugleikur Dagsson, Elyon’s, Björk Matias Friis, Dave Gibbons, Stephen Holland, Igort, Inko, Joe Kelly, Dave McKean, Ken Niimura, Paul Gravett, Marc Jackson, Pavel Korinek, Vojtech Masek.

Joe McGarry, Luke McGarry, Steve McGarry, Sarah McIntyre, Metaphrog, Junko Mizuno, Benoit Peeters, Sean Phillips, Eric Reynolds, Tom Richmond, Tanya Roberts, Julie Rocheleau, Martin Rowson, Posy Simmonds, Glen Southern, Lucy Sullivan, Bryan Talbot, Petteri Tikkanen, Emma Vieceli, VIZ, Tom Ward, Joe Wos e Zoom Rockman

 I profili degli ospiti annunciati appaiono qui sul sito ufficiale del Festival


INFO IMPORTANTI SUL LICAF

I seguenti paragrafi contengono alcune informazioni di base sul Festival Internazionale del Fumetto dei Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) di quest’anno che potresti trovare utile. Li includiamo in ogni articolo (così come ci vengono inviati in ogni comunicato stampa) a scopo informativo e per riconoscere i numerosi finanziatori e i principali sostenitori del LICAF.

Il Festival Internazionale del Fumetto di Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) è l’unico del suo genere nel Regno Unito, che si svolge in una delle zone più belle del paese: il Lake District inglese, nella città di Kendal. Modellato su festival in stile europeo, come ad esempio Angoulême in Francia, il Festival di solito occupa l’intera città per un fine settimana di fumetti ogni ottobre, ma diventerà virtuale nel 2020 con LICAF LIVE.

L’obiettivo del Festival è celebrare l’intero spettro del fumetto ispirando i fan e i creatori di fumetti esistenti e, spera, generando anche nuovi pubblici e creatori. Investe i creatori attraverso un programma di commissioning e pone l’accento sullo sviluppo di collaborazioni internazionali.

I patron del Festival sono creatori di fumetti Sean Phillips, Bryan Talbot, Mary Talbot, Zoom Rockman e Stephen L. Holland, proprietario del pluripremiato indipendente di fumetti negozio Page 45 a Nottingham.
Il Festival è supportato da finanziamenti pubblici della National Lottery attraverso Arts Council England. E’ supportato da Choose CumbriaCumbria County CouncilSouth Lakeland District CouncilKendal BID e Kendal Town Council.

I principali sponsor del L.I.C.A.F. sono Westmorland Shopping CentreLancaster University, Southern GFXWacom.

I soci fondatori del festival sono i Brewery Arts Centre and Kendal College,
e siamo supportati anche da Australia Council for the Arts, The British Council, The Finnish Institute in London, Flanders House, Flanders Literature, Institut Français du Royaume-Uni, the Italian Cultural Institute, National Cartoonists Society, e dal Wallonie Bruxelles International.

Riceviamo anche supporto dagli editori Fanfare Press e Knockabout Press.

Il L.I.C.A.F. ringrazia i generosi donatori: Charlie Adlard, Lynette Adlard, Graham Dury, Peter Kessler, Bryan Talbot, Sean Phillips e Simon Thorp.

• The Lakes International Comic Art Festival LIVE runs 9th – 11th October 2020: www.comicartfestival.com

Informazioni su Arts Council England

Arts Council England è l’ente nazionale per lo sviluppo delle arti e della cultura in Inghilterra, che lavora per arricchire la vita delle persone. Supportiamo una serie di attività tra le arti, i musei e le biblioteche: dal teatro all’arte visiva, dalla lettura alla danza, dalla musica alla letteratura e dall’artigianato alle collezioni.

La grande arte e cultura ci ispira, ci unisce e ci insegna su noi stessi e sul mondo che ci circonda. In breve, migliora la vita. Tra il 2018 e il 2022, investiremo 1,45 miliardi di sterline di denaro pubblico dal governo e circa 860 milioni di sterline dalla Lotteria nazionale per contribuire a creare queste esperienze per il maggior numero possibile di persone in tutto il paese.

Web: www.artscouncil.org.uk
Contatta Julie Tait tramite [email protected] al Lakes International Comic Art Festival se desideri fare una donazione per il suo lavoro