The Bogie Man di John Wagner, Alan Grant e Robin Smith, è di nuovo libero!

0
9

Da alcune settimane stiamo pubblicando alcuni articoli interessanti estratti Il blog dell’amico John Freeman.
Sono articoli che ‘stazionavano’ (e alcuni ancora ‘stazionano’) in formato bozza da almeno 6 mesi nella nostra bacheca. Visto che questo periodo è abbastanza calmo, cioè senza impegni particolari, possono finalmente essere pubblicati.

Oggi si punta l’attenzione su un volume dedicato a The Bogie Man, una raccolta quasi completa di racconti in cui il detective strampalato preferito della Scozia è di nuovo in libertà per le strade di Glasgow ed Edimburgo, scritto da John Wagner e dal celebre e compianto scrittore Alan Grant, e disegnato da Robin Smith.

Quando pubblicavamo la fanzine cartacea, negli anni 90, avevamo già scritto di questo personaggio, precisamente nel n. 1 di Fumettomania.

Buona lettura
Mario Benenati, direttore culturale di Fumettomania Factory Magazine on line


The Bogie Man by John Wagner, Alan Grant and Robin Smith, is Loose Again!

(articolo originario di JOHN FREEMAN del )

The Bogie Man - The Incomplete Files - Cover

Quest’estate (el 2023, NdR) vede il tanto atteso ritorno di The Bogie Man, in una raccolta quasi completa di racconti in cui il detective strampalato preferito della Scozia è di nuovo in libertà per le strade di Glasgow ed Edimburgo, scritto da John Wagner (Judge Dredd/A History of Violence) e dal celebre scrittore di Batman/Lobo Alan Grant, disegnato dall’ex art editor di 2000AD Robin Smith.

Fuggito dall’ospedale Spinbinnie di Greenock, Francis Forbes Clunie soffre di un’estrema e insolita mania: crede di essere Humphrey Bogart, o un amalgama di personaggi interpretati da Bogart e altri in classici film noir come Il falcone maltese. Inventando un “caso” man mano, “Bogie” risucchia gli innocenti che incontra nella sua bizzarra fantasia, lasciando dietro di sé scompiglio e confusione.

La pluripremiata storia originale, pubblicata in concomitanza con l’anno di Glasgow come Città Europea della Cultura, rimane il fumetto indipendente più venduto nel Regno Unito e da allora ha generato una commedia-drama della BBC e i sequel Chinatoon (1993) e Return to Casablanca (2005).

“Gli albi originali sono molto difficili da trovare”, afferma Wagner, “e le copie vengono vendute a cifre spropositate su eBay. Abbiamo pensato che fosse il momento giusto per rendere le avventure dell’Uomo Bogie nuovamente disponibili ai lettori a un prezzo più ragionevole”.

The Bogie Man by John Wagner, Alan Grant and Robin Smith

Ritorno a Casablanca, ambientata a Edimburgo, non è mai stata ristampata prima d’ora e inoltre, per questo volume di oltre 300 pagine, Wagner e Smith hanno creato una nuova storia breve, Key Largs, basata su un titolo sognato dal defunto co-creatore Grant, purtroppo scomparso nel 2022.

Il libro (che è stato lanciato a maggio nel 2023 su Kickstarter, NdR), ha dato la possibilità ai lettori di comparire essi stessi nel fumetto, oltre a vantaggi come poster e altro ancora. (“Basta inviarci un paio di fotografie”, diceva Smith l’anno scorso, “e potresti essere picchiato o maltrattato verbalmente da Bogie”. Come direbbe lui: ‘Sai che te la sei cercata’”.)

Mentre Mike Perkins (Captain America, Swamp Thing) ha realizzato la copertina dell’edizione cartonata.

The Bogie Man: The Incomplete Case Files è stato realizzato su Kickstarter dal 25 maggio al 9 luglio 2023 – e ha raggiunto l’obiettivo fissato, superandolo abbondantemente.

NOTE A MARGINE

Quando pubblicavamo la fanzine, negli anni 90, avevamo già scritto di questo personaggio, precisamente nel n. 1 di Fumettomania.

L’articolo, nella sua versione in digitale, è stato pubblicato il 2 agosto 2021. Riportiamo qui il breve testo di Giorgio Cambini:
<<Per ritornare alle indipendenti, suggerisco a tutti di reperire The Bogie Man dell’inglese FATMAN PRESS: un capolavoro satirico sugli Hard-Boiled detective, disegnato alla perfezione da Robin Smith con un tratto molto simile a quello di Bolland.>>

The Bogie Man ##1-4 dell’inglese FATMAN PRESS_RID

Biography

John Freeman - photo

John Freeman, currently editor of Star Trek Explorer and former editor of Doctor Who Magazine, is also a comics writer and editor, and founder of the award-winning comics site downthetubes.net. He’s worked professionally in the British comics publishing industry for over 30 years, describing himself as a “freelance comics operative”, working as an editor, Creative Consultant and as a comics writer and events promoter.

His current projects include writing “Pilgrim: Secrets and Lies”, a four issue mini-series set in the “Pilgrim” universe from B7 Media; “Crucible” with 2000AD artist Smuzz; and a creator-owned SF adventure, working with Brazilian creators Wamberto Nicomedes. He also recently edited “Hancock: The Lad Himself”, a graphic novel about comedian Tony Hancock, by Stephen Walsh and Keith Page.

For fun, he’s working on “Doctor Who – Terror of the Deep“, a 90-episode not-for-profit newspaper strip with artist Danny Cushion.

Initially working at Marvel UK, joining the company in 1987, his editor credits include titles such as Doctor Who Magazine, Babylon 5 Magazine, Star Trek Magazine, (now Star Trek Explorer) and comics such as Havoc, Overkill, Death’s Head II, Warheads, Simpsons Comics UK and STRIP – The Adventure Comics Magazine. He also edited several digital and audio comics for ROK Comics, including “Team M.O.B.I.L.E.” and “The Beatles Story”.

He also edited the Lost Fleet mini-series and two Doctor Who mini-series for Titan Comics, which received critical acclaim.

Along with helping promote the annual Lakes International Comic Art Festival, his recent writing credits also include re-introducing some classic humour characters to a modern audience in two Cor and Buster Humour specials for Rebellion, working with artist Lew Stringer; and Death Duty and Skow Dogs with Dave Hailwood for the digital anthology, 100% Biodegradable.

downthetubes: http://www.downthetubes.net
Newsletter – https://cruciblecomic.substack.com
Twitter: https://twitter.com/johnfreeman_DTT
Facebook: https://www.facebook.com/downthetubesnet


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.