Sostieni l’Archivio del Fumetto (primo step del BAM FUMETTO)

Con il tuo sostegno avvieremo l’Archivio del Fumetto intitolato a “LUIGI BERNARDI” e a “LUCA BOSCHI “, primo tassello del BAM FUMETTO (Biblioteca-Archivio-Museo).

Aggiornamento del 12 dicembre 2022

Dopo aver trovato il locale per l’archivio di Fumettomania, e con lo sforzo dei soci che si stanno tassando per coprire le spese di iniziali di affitto, ora Abbiamo davvero bisogno dell’aiuto di tutti gli amici, dei conoscenti e dei simpatizzanti dell’associazione sul territorio barcellonese ed extra barcellonese per completare l’acquisto delle scaffalature!

In questi mesi molti amici ed amiche hanno contributo alle spese con un versamento libero oppure si sono Iscritti per un anno all’associazione (quota sociale: 50 euro).

BAM FUMETTO “LUIGI BERNARDI”

Abbiamo scritto, nel comunicato diffuso lo scorso 7 novembre 2022:

<<Fumettomania inaugurerà nel 2023 inoltre uno spazio centrale per la vita culturale di Barcellona P.G. e di tutta la provincia di Messina: l’Archivio del Fumetto “Luigi Bernardi”. Questo spazio permetterà ai tesserati di consultare una collezione di oltre 10.000 volumi di grande pregio, anche con qualche pezzo raro.

L’Archivio sarà anche un incubatore di progetti improntati alla valorizzazione della socialità e della promozione turistica, in collaborazione con le realtà presenti sul territorio.>>

Il prossimo 11 gennaio 2023, sulla piattaforma produzionidalbasso.com lanceremo, dunque, il

CROWDFUNDING PER COMPLETARE L’ACQUISTO DELLE SCAFFALATURE

«Crediamo molto nell’importanza della presenza di simili spazi nel messinese», interviene Benenati, «Proprio per questo motivo, a sostegno di questa inaugurazione, prevista per febbraio del 2023, sarà lanciata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma “Produzioni dal basso”, per poter potenziare l’offerta dei locali attrezzandoli per una più funzionale collocazione dei volumi, una migliore accoglienza dei visitatori, dei giovani, delle scolaresche, dei simpatizzanti, che potranno fermarsi a consultare il materiale, studiare, incontrare autori, partecipare a workshop e molto altro ancora, in un ambiente accogliente e dedicato a sviluppare attività culturali e di crescita personale.»

<<Numerosi sono i gadget, che daremo ai finanziatori della campagna di crowdfunding: matite ecologiche e stampe d’autore, cartoline e opere originali su carta degli autori, libri a fumetti e magliette, shooper e block-notes, oltre a poter usufruire dei corsi che faremo nel 2023 .

Il nostro obiettivo sarà quello di raggiungere la cifra di 5.000 euro.>>

VARIE TIPI DI SCAFFALATURE VISIONATE (PER LE QUALI CI SIAMO FATTI FARE I PREVENTIVI DI SPESA)

In attesa del lancio del crowdfunding del prossimo 11 gennaio 2023 (segnatevi questa data) ecco le anteprima delle :

le STAMPE NUMERATE
(10 delle quali dIventeranno anche delle cartoliNe)

Tra le ricompense, oltre le opere originali cartacee (che vedrete dopo), ci sono anche delle magnifiche stampe: 16 di 10 autori diversi

Gli autori che ci hanno fornito le illustrazioni per realizzare queste stampe sono: Cinzia Ghigliano, Lelio Bonaccorso, Federica Faith Manfredi, Eugenio Sicomoro, Salvatore Di Marco (co-direttore della Scuola del fumetto/Grafimated di Palermo), Laura Scarpa (la cui opera deve ancora arrivarci), l’illustratore messinese Maurizio Gemelli, John Bolton (La stampa di Bolton sarà un solo pezzo, per richiesta dell’autore), Gaspare Orrico, Bryan Talbot (che ha messo a disposizione varie illustrazioni per fare ben 4 stampe, ed infatti abbiamo creato una ricompensa specifica), ed infine (al momento) Pasquale Qualano.

Per ogni disegno faremo 20 copie numerate, su carta patinata opaca da 300 gr. (o su carta tintoretto da 300 gr.).

Di seguito potrete vedere le immagini delle opere che ci sono state inviate per farne delle stampe (formato A3 e A4) e delle cartoline cartacee.

DUE DELLE 12 CARTOLINE GIA’ STAMPATE
CHE TROVERETE TRA LE RICOMPENSE, OLTRE ALLE 10 NUOVE (ALCUNE TRATTE DAI DISEGNI DI SOPRA)

Ecco le anteprima anche delle :

OPERE ACQUISTABILI

Di seguito potrete vedere le immagini delle opere originali cartacee e digitali, tavole a fumetti ed illustrazioni, a disposizione di coloro (ad esempio: collezionisti e gli amanti di opere originali di fumettisti) che vorranno sostenerci.

Nota bene: Durante i 60 giorni del crowdfunding (11 gennaio-12 marzo 2023) tutte le opere che abbiamo inserito come ricompense nel crowdfunding saranno scontata del 20 e del 30% rispetto al prezzo che trovate indicato di seguito; bisognerà aggiungere solo le spese postali, circa 10-15 euro, a secondo il tipo di spedizione scelta dall’acquirente.

Importante: Mancano le anteprime di poche opere che devono ancora arrivare, la aggiungeremo in seguito.

SOSTENITORI

Gli autori della opere acquistabili tra 75 e 100 euro sono:

Antonella Vicari, Paolo Murgia, Maurizio Gemelli, Riccardo Guardone (2 opere), Lelio Bonaccorso, Luca Bertelè, Anna Leotta, Salvo Coniglione, Michela De Domenico, Marcello Toninelli, Renato Colombo&Francesco Paciaroni, Davide Perconti, Marco Roveroni, Luigi Siniscalchi, Mauro Laurenti, Massimo Asaro, Ediberto (Edym ) Messina, Daniela Vetro, Lola Airaghi, Paolo Castaldi, Umberto Giampà, Eugenio Mattozzi ed Elisabetta Barletta

Di seguito trovate le immagini ridotte di tutte le opere acquistabili

Fuori dal periodo del Crowdfunding, il pagamento (costo dell’opera + spese postali) va fatto con Bonifico su conto corrente.
Ecco le coordinate:

CONTO CORRENTE: 100000185292       
COORDINATA IBAN: IT20K0306909606100000185292   
Le spese postali variano sulla base del tipo di spedizione scelta.

GRANDI SOSTENITORI

Per i grandi sostenitori, compresi gli ESERCIZI COMMERCIALI, ci sono delle opere (ben 21) che possono essere incorniciate ed esposte che hanno un prezza variabile tra 120 , 150 e 200 euro.

Nota bene: il valore reale di queste opere è tra le 150 e le 250 euro!

Gli autori di queste 21 opere sono: Giuseppe Palumbo (2 opere), Luca Salvagno, Walter Venturi, Val Romeo, Gianluca Gugliotta, Lelio Bonaccorso, Paolo Castaldi, Nicola Genzianella, Gianni Sedioli, Stefano Casini, Giancarlo Olivares, Luca Strati, Fabio Celoni, Giuliano Piccininno.

Ecco le immagini ridotte anche di queste opere

Fuori dal periodo del Crowdfunding, il pagamento (costo dell’opera + spese postali) va fatto con Bonifico su conto corrente.

Ecco le coordinate:

CONTO CORRENTE: 100000185292       
COORDINATA IBAN: IT20K0306909606100000185292   
Le spese postali variano sulla base del tipo di spedizione scelta.

infine ci sono tre opere SPECIALI

Se ci fossero 3 donazioni più corpose (da 300 – 400 e 500 euro), c’è la possibilità di portarsi a casa una delle seguenti 3 opere molto pregiate, già scontate:

una copertina di Nathan Never, disegnata da Roberto De Angelis (400 euro)

una tavola a fumetti tratta dal n. 1 della miniserie “Thanos rising”, Marvel Comics, di Simone Bianchi (500 euro)

una storia di 4 tavole di Giuseppe Guida, autore pugliese (300 euro)

Nota bene: Le opere di De Angelis e di Bianchi hanno un valore commerciale reale quasi del doppio della somma indicata!

Fuori dal periodo del Crowdfunding, il pagamento (costo dell’opera + spese postali) va fatto con Bonifico su conto corrente.
Ecco le coordinate:

CONTO CORRENTE: 100000185292       
COORDINATA IBAN: IT20K0306909606100000185292   
Le spese postali variano sulla base del tipo di spedizione scelta.


INFO FINALI AGGIUNTIVE

“Fumettomania Factory – APS”

vicolo basilico’ 6 – CAP 98051 – Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) 

C.F. 90003850832

e-mail: info@fumettomaniafactory.net

PEC:  associazione-fumettomania-factory@pec.it

Iscritta al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) dal 20 ottobre 2022

Iscritta al n. 628 del registro regionaledelleAssociazioni di Promozione Sociale, dal 30-11-2021

www.fumettomaniafactory.net
(Fumettomania Factory Magazine)

https://www.facebook.com/fumettomania.aps.barcellonapg/
(pagina ufficiale di Fumettomania Factory – APS )

https://www.facebook.com/groups/bamfumettomania
(il gruppo pubblico dedicato al BAM Fumetto (ed all’Archivio di fumetti consultabile)

Fumettomania Factory già associazione culturale, ha aderito alla riforma del Terzo Settore ed è diventata nel 2021 un’Associazione di Promozione Sociale.
Operante dal 1991 a Barcellona Pozzo di Gotto e nella Città Metropolitana di Messina (in Sicilia), vorrebbe aprire nella propria città uno spazio fisico in grado di raccogliere il bacino di utenza compreso da Capo D’Orlando a Messina ed oltre, dove leggere, consultare, studiare e promuovere il fumetto, anche attraverso laboratori creativi per bambini, ragazzi e adolescenti; un luogo chiamato BAM FUMETTO) ma che sarà intitolato e dedicato a “LUIGI BERNARDI”, editore, scrittore, giornalista, critici di fumetto e talent scout, originario di Bologna (personalità di spicco del fumetto italiano, negli anni 1980-1996, in particolare per aver dato una visibilità a livello europeo a tanti autori italiani), morto prematuramente nel 2013; e a Luca Boschi.

La struttura una volta aperta, sarebbe una delle venti (circa) esistenti a livello nazionale di questo tipo, e dunque farebbe parte di un circuito, di una rete che vede al momento: il Centro fumetto “Andrea Pazienza di Cremona, WOW Spazio fumetto di Milano, Il Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari, la Biblioteca delle Nuvole di Perugia, e tante altre realtà.

Mario Benenati
Presidente in carica di Fumettomania Factory – APS (ETS, dal 20 ottobre 2022).

Precedente aggiornamento del 3 aprile 2018

Fumettomania Factory ha stabilito le varie modalità per aderire al progetto con il quale si vuole realizzare una STRUTTURA CULTURALE, DIDATTICA E FORMATIVA DEDICATA AL FUMETTO, che sarà una Biblioteca, un’Archivio, un Museo, una Mediateca, ed uno spazio per attività laboratoriali (Workshop con autori e Corsi di fumetto, di illustrazione, di scrittura creativa ecc.), e per iniziative Temporanee (Mostre, Seminari e Conferenze, Incontro con gli Autori etc.).

Il progetto è basato sull’autofinanziamento dei soci esistenti, sulle nuove iscrizioni alla Biblioteca-Archivio , su alcune sponsorizzazioni locali e, si spera, anche in qualche speciale donazione.

Mario Benenati, ideatore dei progetti culturali di Fumettomania

Ecco la video intervista a Mario Benenati, presidente di Fumettomania Factory – APS realizzata da Angelo Giorgianni, nel 2019 per promozionare i nostri progetti futuri.

https://youtu.be/byhHo2aqPvY




gtag('config', 'AW-762551918');

Pagine della Privacy del nostro sito

https://www.fumettomaniafactory.net/privacycookie-policy/