Si conclude l’11 maggio a Barcellona P.G. l’edizione 2023 di “Leggendo un Fumetto”, il progetto di lettura, approfondimento e incontro con l’autore messinese Lelio Bonaccorso, organizzato dalla nostra Associazione di Promozione Sociale.

Dopo alcuni articoli sull’evento a cura di alcuni nostri amici della Stampa cartacea e sul WEB, pubblichiamo anche noi il comunicato stampa diffuso da giovedi scorso (per il quale ringrazio il nostro esperto e giornalista Antonino Mangano).

Seppure l’Associazione stia attraversando un momento di difficoltà, dovuto a situazioni che non dipendono dalla nostra volontà, siamo riusciti comunque a realizzare un bel progetto con un Istituto Scolastico della nostra città, e a creare un evento Culturale Inclusivo che unisce il Fumetto alla Didattica ed alle attività laboratoriali.

Per l’occasione abbiamo anche invitato le altre scuole della nostra città ed alcune dell’hinterland ad essere presenti, con un loro referente a questo evento, così potranno non solo partecipare all’incontro con l’Autore ma conoscere meglio la progettualità che ogni anno proponiamo e cerchiamo di realizzare nelle scuole utilizzando il linguaggio del fumetto.

Buona lettura

Mario Benenati

Presidente “Fumettomania Factory – APS


COMUNICATO STAMPA

Fumettomania Factory conclude il progetto “Leggendo un Fumetto 2023”

Barcellona P.G. – 4 maggio 2023

Si conclude l’11 maggio a Barcellona P.G. l’edizione 2023 di “Leggendo un Fumetto”, il progetto di lettura, approfondimento e incontro con l’autore, organizzato dall’Associazione Fumettomania Factory, e che quest’anno ha impegnato 120 studenti delle classi di seconda media dell’Istituto Comprensivo “Bastiano Genovese”. L’evento di chiusura sarà arricchito dall’inaugurazione della mostra nei locali dell’I.C. “B. Genovese”, che ospiterà i lavori realizzati dagli studenti nei mesi scorsi, e che rimarranno esposti fino al 7 giugno.

L’11 maggio rappresenterà anche l’occasione di dare il benvenuto e dialogare con il pluripremiato autore messinese Lelio Bonaccorso presso l’Auditorium dello stesso Istituto scolastico.

L’incontro con l’autore avrà luogo dalle 9,30 alle 13,00, con l’intervento dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Avv. Viviana Dottore e quelli della Dirigente Prof.ssa Francesca Canale, con la moderazione dell’arch. Benenati, ideatore dei progetti di Fumettomania. L’evento sarà aperto anche a pubblico e giornalisti.

Bonaccorso torna dunque a Barcellona P.G. dopo 4 anni, e dopo tante graphic novel pubblicate tra Italia e Francia, il libro di poesia “Fiori di Vento” (Edizioni Smasher), e dopo riconoscimenti importanti tra cui il premio “Antonello da Messina” (lo scorso 15 aprile a Roma).

Con Bonaccorso gli studenti dell’I.C. “B. Genovese” dialogheranno di Libertà, identità culturale, appartenenza ad un luogo, coraggio delle donne, grazie al romanzo a fumetti “Vento di Libertà” (Edizioni Tunuè), opera da lui scritta e disegnata nel 2022, che narra dei Vespri Siciliani e dell’assedio di Messina del 1282.

A dare maggiore rilievo all’evento è che sarà inquadrato nel contesto della campagna nazionale di sensibilizzazione alla lettura “Il Maggio dei Libri”, che come ogni anno animerà l’ambito culturale in tutta Italia.

«In quanto associazione di promozione sociale e culturale che opera dal 1991 a livello nazionale, per valorizzare e sensibilizzare al linguaggio artistico del fumetto, siamo lieti di dare il nostro contributo non soltanto al Maggio dei Libri, ma soprattutto ai ragazzi del nostro territorio e di tutto il comprensorio», spiega Mario Benenati, Presidente di Fumettomania, «il linguaggio del fumetto può essere veicolo di messaggi positivi per le nuove generazioni, sensibilizzando a diverse chiavi di interpretazione dei testi e di confronto con varie forme di espressione, che permettono di stimolare spirito critico, creatività e nuovi punti di vista con cui guardare il mondo», conclude Benenati.

Claudio Ferracci (Biblioteca delle Nuvole) e Mario Benenati (Fumettomania)e Perugia, lo scorso 115-16 aprile

Mentre Fumettomania organizza l’evento di chiusura del progetto “Leggendo un Fumetto”, a Perugia continuano il progetto e la mostra “Anthropocene”, sempre con la partecipazione e il contributo dell’associazione barcellonese. L’evento in Umbria lascia spazio alla riflessione sul cambiamento climatico, dell’inquinamento ambientale e di tutti i temi connessi.


NOTE EXTRA

Un po’ di RASSEGNA STAMPA

https://www.amnotizie.it/2023/05/05/barcellona-pozzo-di-gotto-il-progetto-leggendo-un-fumetto-si-concludera-l11-maggio-2023/

https://www.orawebtv.it/barcellona-pg-fumettomania-factory-conclude-il-progetto-leggendo-un-fumetto-2023/

Vi ricordiamo che ci sono ancora delle opere cartacee di Lelio Bonaccorso “acquistabili” per sostenere i progetti dell’associazione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.