Stiamo concludendo questo 2021 con 3 articoli (forse anche 4).

Il primo è stato quello di Dario Janese (il lunedi), il secondo è questo, dedicato alla collettiva Anthropocene, ed il terzo sarà il comunicato di fine anno e fine mostra.

Questo 2021, è stato il secondo anno complicato a causa del Covid-19, ma nonostante le tante difficoltà chiudiamo con 201 articoli (NUOVO RECORD, per il nostro piccolo sito indipendente) e non 20 come erroneamente indicato nella newsletter inviata il 24 dicembre a tutti i nostri contatti.

Questo speciale anticipa le mostre itineranti che realizzeremo in alcune città italiane (e che stiamo cercando di portare anche all’estero) nell’ormai prossimo 2022.

Mettetevi comodi il viaggio continua questa settimana con due amici straordinari:
Roberta Sacchi in arte Sakka, autrice che si è distinta negli ultimi anni per delle produzioni pregevoli, ed il poliedrico Giovanni Genovesi, che tra una pausa lavorativa e l’altra non dimentica di realizzare delle illustrazioni di alta qualità (nonché delle strisce di alta qualità).

Ancora una volta presentiamo due opere diametralmente opposte (una a colori ed una in bianco e nero) che abbiamo trovato molto significative, che vi piaceranno.

Vi ricordiamo, infine, che da alcune settimane Anthropocene ha la sua pagina facebook, ecco il link: https://www.facebook.com/fumettomania.anthropocene/

Buon Nuovo Anno a tutti voi

Mario Benenati, ideatore dei progetti culturali di Fumettomania

Video musicale a cura STEREOTOMY – The Alan Parsons Project Tribute Band
(OPERA 35: “ANTHROPOCENE un pianeta da salvare”)


PRESENTA:

LE OPERE DELLA MOSTRA ITINERANTE

QUINTA PUNTATA ( tra le feste di Natale e Capodanno)

Opera 08: “Pensiero Terrestre

Roberta (SAKKA) Sacchi

Illustrazione digitale

Titolo dell’opera: ” Pensieri terrestri”

formato dell’opera: A3

Tecnica: penna e acquerello

Racconta l’autrice: “È un disegno che vuole in modo semplice raccontare il momento di riflessione che porta l’essere umano ad avere un nuovo modo di rapportarsi all’ambiente, ossia quando comprende la sua bellezza e di esserne parte, e infine di volerne diventare guardiano e protettore.”

Biografia

Sakka (Roberta Sacchi) nasce il 26 agosto 1988 a Cremona ed è diplomata in fumetto presso la Scuola Internazionale Comics a Firenze. Dal 2013 è parte del corpo docenti del Centro Fumetto Andrea Pazienza.

Inizia il suo percorso nel 2011 classificandosi in diversi concorsi provinciali e nazionali tra cui il concorso per autori esordienti di Cremona e i concorsi FlashFumetto, Ventipertrenta e Matite per la Pace. Negli stessi anni viene selezionata per la mostra collettiva Futuro Anteriore nell’ambito del festival Napoli Comicon e per il progetto 7Note – musica e arte contemporanea. Ha esposto in diverse mostre tra cui 3D Comics di Flashfumetto a Bologna, BlowUp#01 a Treviglio e SalernoInvita, M.I.D.A.C. Digitale in Messico, Treviso Comic Book Festival, e ha partecipato al concerto di disegno “Quando i violini divennero muti”, in occasione della mostra DYLANDOG25.

È stata colorista presso lo studio di animazione Stranemani durante il periodo degli studi a Firenze.
In seguito ha pubblicato diversi fumetti come autrice del Centro Fumetto Andrea Pazienza: Il Sogno del Minotauro, Eläin, Il Libro Nuovo, Artbook Ninfe, Sogno 619 e Sul Bordo di Ogni Cosa. Quest’ultimo titolo è sceneggiato da Francesco Barilli con cui ha realizzato le graphic novel “Goodbye Marilyn” e “Vincent Van Gogh – La tristezza durerà per sempre” editi da Beccogiallo.

Ha realizzato i disegni per “Stradivari- Genius Loci” edito Kleiner Flug e scritto da Michele Ginevra. Con l’editore Starcomics ha realizzato “Il Giro di Vite” per la collana Roberto Recchioni presenta: I Maestri del
Mistero.

Ha partecipato anche ad edizioni collettive tra cui Bandierine – La storia della Resistenza a fumetti (Barta Edizioni), Tales from Baule (Licaoni), Dal Risorgimento alla Resistenza (Lucca Comics e Regione Toscana) e Sister Resist (Beccogiallo).

Nel 2018, la graphic novel “Goodbye Marilyn” ha ispirato il cortometraggio di animazione omonimo, diretto da Maria Di Razza, proiettato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia 75°.
Da alcuni anni collabora con il progetto editoriale digitale ItalianGoodPeople.com realizzando le illustrazioni degli articoli pubblicati, e realizza illustrazioni per il settimanale Mondo Padano. Ad oggi sta disegnando una graphic novel sceneggiata da Violetta Rocks per l’editore Shockdom che verrà pubblicata nel 2022. Anche la collaborazione con lo sceneggiatore Francesco Barilli sta proseguendo con una nuova graphic novel a tema epico.

https://www.facebook.com/sakkafumetto/
https://www.instagram.com/sakka_ink/


OPERA 09: “Ultimo germoglio, arrenditi!

09 – Giovanni Genovesi

Illustrazione cartacea

Titolo dell’opera: “Ultimo germoglio, arrenditi!”

formato dell’opera: 33×48 cm

Tecnica: Pennarelli

BIBLIOGRAFIA BREVE

Giovanni Genovesi

Nato a Itala (ME), si appassiona al disegno ed al fumetto fin da ragazzo, contribuendo insieme a Mario Benenati ed altri alla nascita di Fumettomania. Un’altra passione, però, lo porta ad un lavoro ben diverso, per cui dopo aver creato due brevi storie a fumetti, si dedica a quelle che chiama “storie di una vignetta sola” come quella qui presentata: “Ultimo germoglio, arrenditi!”.

Disegnata con pennarello nero su carta, illustra il tentativo dell’uomo di sfruttare fino all’ultimo una natura finita nell’oscurità, una natura che potrebbe rinascere se ne avesse la possibilità, come simboleggiato dalla presenza di una piantina figlia, mentre il “boscaiolo” impugna l’ascia. I lineamenti di quest’ultimo, nascosti dal casco, non sono visibili, lasciandoci nel dubbio sia riguardo alla sua umanità sia riguardo a qualsiasi possibile eventuale risposta emotiva.

Ha esposto le sue opere a Roma, Foggia, Riad e, recentemente (ottobre 2021), a Bari con una mostra dedicata a Dante.

Nel 2020 ha pubblicato il libro/catalogo “EFFE. Arte & Riflessioni”.


NOTE EXTRA

“ANTHROPOCENE” PROJECT by FUMETTOMANIA

L’incipit del progetto

“I cambiamenti climatici ormai ci impongono una presa di coscienza: ognuno di noi, levando la propria voce può fare la propria parte per denunciare quello che sta succedendo e contribuire al tentativo di salvare il nostro Pianeta.

Ce lo chiedono i nostri figli, i nostri nipoti, i ragazzi che incontriamo nelle scuole. Ce lo chiedono coloro a cui lasceremo in eredità la Terra. “

Il nostro progetto trae spunto da

IL FILM DOCUMENTARIO Antropocene – L’epoca umana, che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution),
Versione gratuita in inglese del film  Antropocene – L’epoca umana, il documentario che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution)

DUE VIDEO DELLA SERATA DI APERTURA DELLA MOSTRA “FUMETTOMANIA DA 0 A 30” (6 NOVEMBRE 2021)

Video a cura di Manu Reitano, con uno stralcio dell’introduzione alla mostra “Fumettomania da 0 a 30, Trent’anni straordinari!” © Manu Reitano e Fumettomania Factory, si autorizza la riproduzione
Video intervista di Francesco Anania per AMNotizie dalla mostra “Fumettomania da 0 a 30, Trent’anni straordinari!” © AMnotizie e Fumettomania Factory, si autorizza la riproduzione

PER SAPERNE DI PIU’
O PER PARTECIPARE AD ANTHROPOCENE

Vi invito a leggere  sul  nostro web magazine qualcuno dei prossimi 5 articoli (anche tutti se fosse possibile), perché vi sono spiegati in maniera molto dettagliata il progetto e i nostri obiettivi.

  1. abbiamo presentato il progetto con l’articolo del 12-02-2021
     https://www.fumettomaniafactory.net/fumettomania-ha-lanciato-antropocene-un-nuovo-mega-progetto/
  2. abbiamo iniziato a diffondere la scheda tecnico-informativa (in italiano ed in inglese) per parteciparvi, https://www.fumettomaniafactory.net/antropocene-come-partecipare-al-progetto-scheda-informativa/(Articolo del 26-02-2021)
  3. abbiamo presentato una ricca bibliografia, con l’articolo del 04-03-2021,
     https://www.fumettomaniafactory.net/una-bibliografia-di-supporto-per-partecipare-ad-antropocene/
  4. e l’abbiamo ripresentata aggiornata, insieme alla deadline del progetto, lo scorso 7 agosto 2021
    https://www.fumettomaniafactory.net/anthropocene-progetto-settembre-fumettomania/
  5. ed ancora abbiamo dato un ulteriore aggiornamento sui temi ambientali con l’articolo del 14 agosto 2021 https://www.fumettomaniafactory.net/clima-drammatico-dossier-onu-codice-rosso-per-intera-umanita/

Inoltre

ed infine abbiamo diffuso un secondo progetto inglese, un libro, sempre attinente al nostro progetto https://www.fumettomaniafactory.net/anteprima-europea-selfless-giant-il-fumetto-di-andy-serkis-per-the-most-important-comic-book-on-earth/

Senza contare la rassegna stampa che abbiamo avuto finora tra i quali spicca l’articolo sul blog inglese downthetubes.net, https://downthetubes.net/?p=125348 curato da John Freeman, l responsabile stampa del Lakes International Comic Art Festival, un bel festival inglese che si svolge ogni anno a Kendal nella regione della Cumbria.

Negli articoli sopraindicati trovate anche le SCHEDE TECNICHE (in Italiano ed in Inglese) per coloro che vorranno ancora aderire e partecipare al progetto, l’indicazione delle SCADENZE (deadline) del progetto, ed anche un po’ di materiale , di LINK e di file PDF a supporto.

Infine trovate anche la BIBLIOGRAFIA, che abbiamo realizzato (e che viene aggiornata costantemente) a supporto delle Biblioteche, dei Musei e dei Centri Culturali che ci supportano, ed anche delle Scuole del fumetto, e degli Istituti Scolastici comprensivi della nostra città e dell’hinterland che vorranno aderire alla versione personalizzata, proprio per le Scuole, di questa progettualità.

“ANTHROPOCENE” PROJECT by FUMETTOMANIA

Siamo arrivati a :

46 opere ricevute, 51 artisti partecipanti, ed una sponsorizzazione importante
(che ci ha permesso di stampare tutte le opere digitali in formato cartaceo),

ed altre quindici opere circa sono in arrivo entro fine dicembre

I loghi dei supporter-partner della collettiva "Anthropocene Project by Fumettomania"

La DEADLINE per partecipare al progetto è ancora aperta

SECONDA CONSEGNA
30 DICEMBRE 2021

FEBBRAIO – APRILE 2022

PRIME MOSTRE ESPOSITIVE ITINERANTI IN ALTRE CITTA’ ITALIANE

TERZA CONSEGNA
31 GENNAIO 2022

QUARTA ED ULTIMA CONSEGNA
31 MARZO 2022

NUOVA MOSTRA ESPOSITIVA A BARCELLONA P. G.
(MAGGIO 2022)

Tutte le Opere di Autori professionisti
insieme ai lavori degli STUDENTI delle scuole che hanno partecipato al progetto

ALTRE MOSTRE ITINERANTI DA GIUGNO A DICEMBRE 2022,
IN ALTRE CITTA ITALIANE e STRANIERE (Kendal, UK)

E probabilmente … altre mostre anche nel 2023

RICORDARSI DI SALVARE IL NOSTRO PIANETA ….

immagine free scaricati da siti liberi da diritti..

ALCUNE DATE UTILI

22 aprile: Earth Day

5 giugno: World Environment Day

8 giugno: World Oceans Day

7 settembre: Giornata mondiale dell’aria pulita

19 settembre: World Cleanup Day

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.