immagine disegnata da Hugo Pratt
Lone Ranger: Appunti di Storia del Fumetto dalle Origini a Oggi.
Disney, Marvel, DC, Bonelli e i grandi autori e personaggi indipendenti nell’Arte Grafica Sequenziale.

Per curiosa coincidenza venerdì scorso abbiamo pubblicato una bella intervista a Larry Hama che ci ha raccontato del periodo in cui scrisse Wolverine.
Oggi protagonista di Lone Ranger è proprio lui, Logan! Dario Janese ci racconta la sua genesi il suo essere Old Man Logan, eroe per caso, protagonista per destino.

Buona lettura
Mario Benenati, curatore di Fumettomania Web Magazine


Lone Ranger: Seconda stagione

EROE PER CASO: OLD MAN LOGAN

(post originario del 11-01-2017, più qualche aggiunta estratta da PYM SPACE 012: LA NASCITA DI WOLVERINE
del 08-09-2016. Emtrambi dalla pagina social Lone Ranger)

di Dario Janese

la prima apparizione di wolverine, nell'ultimo celebre riquadro di HULK #180

I personaggi del Fumetto hanno vita propria.

E Logan, mutante dal potere di sopravvivere a qualunque cosa, dall’inizio ha metatestualmente trionfato su ogni avversità che una distratta Marvel gli ha messo contro, cercando di annientarlo.

Nato come terza linea, comprimario dei comprimari per volontà dell’editor Roy Thomas, che voleva una rappresentazione dello stereotipo di canadese ruvido e aggressivo, fu messo in design dal Maestro John Romita in persona in un ritaglio di tempo, ed eseguito dall’artista di INCREDIBLE HULK Herb Trimpe, mentre lo scrittore Len Wein lo rese realtà narrativa.

Apparso nell’ultimo, celebre riquadro di HULK #180 e in mezza pagina promozionale su 3 albi Marvel della prima metà di Novembre 1974 (in ordine di tempo DAREDEVIL 115, MARVEL PREMIERE 19 e THOR 229), Wolverine eruppe sulla copertina del numero 182, per scomparire nel numero successivo.

E lì sarebbe rimasto, o sarebbe potuto restare per sempre come i vari Razorback o Shroud e come tante altre comparse viste sulla serie del Golia Verde, se lo stesso Wein non avesse deciso poi di usarlo come recluta per un nuovo team multinazionale di mutanti che avrebbe dovuto rimpiazzare i vecchi X-Men, sospesi 4 anni prima, a partire da GIANT-SIZE X-MEN #1, per inserire un americano non statunitense a fianco del nativo John Proudstar.

Il nuovo scrittore, l’inglese Christopher Claremont che condusse la serie dal numero 94, non amava il personaggio e non aveva posto per lui nella squadra, e nemmeno l’artista titolare, Dave Cockrum, lo aveva particolarmente a cuore.

Una svista del copertinista Gil Kane gli diede le caratteristiche “orecchie” sulla maschera che Dave Cockrum decise di rendere un tratto definitivo, e che conferirono al volto del futuro Logan – perchè per tutti i primi mesi su X-MEN non era mai apparso a viso scoperto (sino a X-98), nè era mai stato nominato (sino a X-103, quando mostrò anche come gli artigli metallici fossero parte del suo corpo;) – il suo aspetto caratteristico.

Il volto di Wolverine, da X-Men #94

L’intenzione era quella di lasciarlo presto al suo destino editoriale: e solo per un caso il canadese John Byrne, subentrato ai disegni dal n.108, fece un punto di orgoglio nazionale della sua permanenza negli uomini X, e ne sollecitò uno sviluppo più esteso.

L’introduzione di Alpha Flight tra 109 e 121 pose le basi di un suo passato enigmatico che catturò l’attenzione del pubblico, e il suo ruolo di ultimo baluardo nella saga del Club Infernale lo consacrò a erede della tradizione western del “last man standing”.

Il resto, è storia nota.
Old Man Logan, eroe per caso, protagonista per destino.

17 – FINE


BREVE BIOGRAFIA

Dario Janese, torinese, 1964, sociologo e storico americanista, dall’infanzia cultore del Fantastico in tutte le sue forme espressive. Scrittore, saggista e curatore di laboratori letterari e di informazione civile, ha tenuto cicli di divulgazione dell’opera di Lovecraft, Ballard e Pasolini e di lettura storica delle Scritture. Da vari anni conduce un blog (Lone Ranger) di storia critica del fumetto e vari gruppi Facebook sulle espressioni del Fantastico nella cultura popolare.


NOTE EXTRA

Precisazione:

TUTTI gli articoli sono estratti dalla pagina FB chiamata Lone Ranger (Appunti di Storia del Fumetto dalle Origini a Oggi. Disney, Marvel, DC, Bonelli e i grandi autori e personaggi indipendenti nell’Arte Grafica Sequenziale), e vengono ri-pubblicati, a distanza di oltre sei-cinque anni, nel nostro web magazine con alcune piccole modifiche, impaginati diversamente, e completati con l’aggiunta di immagini.

Seconda stagione, gli approfondimenti:

Articolo del 12-04-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/ah-e-poi-mi-servira-un-fratello-laltro-che-creo-luniverso-marvel/

Articolo del 05-04-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/dottor-strangedoom/

Articolo del 29-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/la-seconda-ondata-marvel/

Articolo del 22-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/le-grandi-liti-marvel/

Articolo del 15-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/deja-vu-dove-ho-gia-visto-questa-storia/

Articolo del 08-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/i-personaggi-in-cerca-dautore/

Articolo del 01-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/alan-class-uno-spettro-si-aggira-per-leuropa/

Articolo del 22-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/la-storia-piu-famosa-della-marvel/

Articolo del 15-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/elementare-watson-ovvero-la-prevalenza-della-rossa/

Articolo del 08-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/ritorno-al-futuro-ovvero-peter-parker-nel-1954/

Articolo del 01-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/spiderman-daredevil-strani-incroci-esordi-e-intrighi/

Articolo del 25-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/le-copertine-e-le-storie-fantasma-delledizioni-italiane-della-marvel/

Articolo del 19-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/gli-episodi-piu-imbarazzanti-della-carriera-delluomo-ragno-e-della-marvel/

Articolo del 12-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/le-origini-fantasma-nelluniverso-marvel/

Articolo del 5-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/e-se-loki-fosse-stato-leroe-al-posto-di-thor/

Articolo del 28-12-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/hank-pym-eroe-per-caso-ovvero-il-metodo-marvel-1-0/

La prima stagione di Lone Ranger (articoli di approfondimenti scritti da Dario)
la potete approfondire in questa pagina del web magazine:

https://www.fumettomaniafactory.net/appunti-di-critica-fumettistica/lone-ranger-un-blog-di-storia-critica-del-fumetto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.