Edizioni NPE ha pubblicato da alcune settimane un nuovo volume in cui sono raccolte tutte le storie brevi a fumetti degli esordi di Koren Shadmi, in una nuova e restaurata veste grafica. Scopriamo qualcosa di più di questo volume.
mario benenati , curatore del web magazine “la Mediateca di Fumettomania”

vista 3d del volume "Crudeltà, tutte le storie bevi di Khoren Shadmi" (NPE)

Il volume è completato da Beijing (nella traduzione italiana con il titolo “Diario di Pechino”), che  è invece una storia del tutto inedita: il diario del suo viaggio a Pechino in qualità di autore ospite a una delle maggiori fiere di fumetto della Cina.

Un vero e proprio reportage di uno degli astri nascenti del graphic journalism del comicdom internazionale.

«Charlie, ti amo!»
«I patti non erano questi.»

«Anche fare l’amore non era più come in passato. Quell’esplosione magica e selvaggia di passione aveva lasciato il posto a un’esperienza che sfiorava la repulsione.»

«I ricordi sono così strani.
A volte sembrano ingigantire i fatti.
Anche se c’è una cosa ancora più strana… la crudeltà della memoria.»

Tavola estratta dal volume "Crudeltà, tutte le storie bevi di Khoren Shadmi" (NPE)

Questa storie brevi di Koren Shadmi sono capolavori di crudeltà e riflessione: piccoli e taglienti come le schegge di uno specchio rotto.
È impossibile leggerle senza restarne profondamente turbati, senza sentirsi costretti a rivalutare le proprie convinzioni.

Il “realismo magico” caratterizza da sempre il suo modo di comunicare con noi: l’assurdo e il surreale sottraggono l’oscenità visiva alla scena, pur lasciando tutto il dolore  e la potenza del vissuto.

Tavola con vignetta unica , estratta dal volume "Crudeltà, tutte le storie bevi di Khoren Shadmi" (NPE)

Chi è Koren Shadmi?

Koren Shadmi è nato in Israele. A diciassette anni pubblica il suo primo graphic novel, Profile 107. Dopo aver prestato servizio nell’Israeli Defence Force, trasloca a New York per studiare alla School of Visual Arts, dove si diploma e in seguito comincia a insegnare.
I suoi libri sono stati pubblicati in Francia, Italia, Spagna, Israele e Stati Uniti.
Il suo primo libro in inglese, In The Flesh, viene pubblicato dalla casa editrice Random House nel 2009 (in Italia per Double Shot con il titolo In carne e ossa) e nello stesso anno viene selezionato da Charles Burns nell’antologia Best American Comics. Il suo webcomic The Abaddon viene pubblicato in Francia nel 2013, suddiviso in due volumi.
Nel 2015, la casa editrice First Second pubblica Mike’s Place, con i testi di Joshua Faudem e Jack Baxter. In Italia, vengono pubblicate le sue opere Anatomia di un Desiderio e Cuori Distratti, sempre per Double Shot.
Le sue illustrazioni sono state pubblicate da riviste come The New York Times, Hollywood Reporter, Entertainment Weekly e The Wall Street Journal. Le sue opere possono essere visualizzate su www.korenshadmi.com

PER CHI E’ INTERESSATO

Il volume si può ordinare sul sito di Edizioni NPE.

Sfoglia l’anteprima!

INFORMAZIONE EXTRA

Crudeltà

Nuova edizione di: “In The Flesh”

Autore : Shadmi Koren

Collana: Koren Shadmi

Numero in collana 3

Formato: 16,5 x 24 cm, cartonato con sopraccoperta b/n, pag. 424

Prezzo: 25,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.