Siamo veramente felici di poter diffondere, anche noi, questo comunicato e questa illustrazione stupenda ed emozionante di Milo Manara per il manifesto dell’edizione 2023 di Etna Comics.

la redazione

Comunicazione di servizio:
Visti gli ottimi risultati la campagna di Crowdfunding sulla piattaforma “Produzioni dal Basso”, terminerà il 19 marzo 2023 (non più il 12 marzo). L’obiettivo della raccolta fondi è quello di completare l’acquisto delle scaffalature, dei tavoli e delle sedie necessari per i locali della Biblioteca-Archivio del Fumetto che apriremo nella nostra città!
Ecco il link, https://www.produzionidalbasso.com/project/apriamo-l-archivio-del-fumetto-a-barcellona-pozzo-di-gotto/
Sosteneteci con una donazione libera oppure con una donazione ‘mirata’ per far vostra una delle 20 ricompense previste.

English version.
Service communication:
Given the excellent results, the Crowdfunding campaign on the “Produzioni dal Basso” platform will end on March 19, 2023 (no longer March 12). The goal of the fundraiser (with rewards) is to complete the purchase of the shelves needed for the Comics Library that we will open in our city!
Here is the link, https://www.produzionidalbasso.com/project/apriamo-l-archivio-del-fumetto-a-barcellona-pozzo-di-gotto/
Who are you waiting for! Support us with a free donation or with a ‘targeted’ donation to make one of the 20 rewards available yours.

Manifesto Etna Comics 2023, a cura del maestro milo Manara

COMUNICATO STAMPA

Milo Manara firma il manifesto di Etna Comics 2023

Il maestro del fumetto mondiale torna a Catania come ospite d’onore del festival, dedicando ad Agata l’immagine simbolo di quest’anno

Lo sguardo rivolto al cielo e una bellezza eterea, pura e immortale. Così, avvolta negli abiti rossi e azzurri, come i colori della sua Catania, tra fiori di zagara e riccioli d’oro, il maestro del fumetto mondiale, Milo Manara, ha immaginato e disegnato Agata, rendendola protagonista del manifesto di Etna Comics 2023, in programma dall’1 al 4 giugno al centro fieristico Le Ciminiere. 

Un capolavoro conservato per tre lunghi anni – svelato questa mattina nel corso di una conferenza stampa –, che nel 2020 avrebbe dovuto celebrare la decima edizione del Festival internazionale del fumetto, del gioco e della cultura pop e che invece, a causa della pandemia, è rimasto custodito, come un gioiello prezioso, in attesa di poter essere ammirato non appena quel momento storico fosse stato messo definitivamente alle spalle.

Vittima, al tempo dell’imperatore Decio, delle attenzioni mai corrisposte del proconsole Quinziano, Agata trova nella mano raffinata del maestro Manara, che tornerà a Etna Comics nove anni dopo l’ultima volta, le sembianze di una giovane caparbia e combattiva, che nemmeno le torture più atroci avrebbero distolto dal suo Dio.

Una fede cristiana incrollabile che l’avrebbe portata al martirio e, da Santa, ad essere amata e venerata in tutto il mondo.

Milo Manara - foto

«Nel 2023 – ha detto il direttore di Etna Comics, Antonio Mannino, che ha presentato il manifesto insieme al suo vice, Gianluca Impegnoso, e ai membri dello staff – completiamo il ciclo dedicato ai miti e alle leggende della tradizione catanese, consacrando il nostro manifesto ad Agata, simbolo per eccellenza di Catania. La fanciulla dalla bellezza mozzafiato che, con la sua innocenza e purezza, racconta da secoli la storia della nostra città».

Una città che nel suo coraggio trova, da sempre, esempio e ispirazione per resistere e rialzarsi. E che a lei riserva una devozione che nel mondo non ha eguali, che si tramanda di generazione in generazione come qualcosa di infinitamente caro.

«Bellezza eterea e dolcemente fiera – commenta il maestro Manara nel descrivere Agata –, fulgida stella tra cielo e mare».

Ufficio stampa

Catania, 11 marzo 2023

Gianluca Impegnoso e Antonio Mannino, mostrano la locandina dell'edizione 2023 di Etna Comics

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.