Ci avviamo alla conclusione della mostra “Fumettomania da 0 a 30, trent’anni straordinari”, dedicata ai 30 anni dell’associazione, nella quale abbiamo voluto fortemente che fosse esposta l’anteprima mondiale della collettiva “Anthropocene”, con 18 opere per lo più di artisti siciliani più qualche artista nazionale ed internazionale.

Visto il buon afflusso di pubblico, abbiamo prolungato la mostra di una settimana.
La doppia mostra sarà visitabile , dunque, anche la prossima settimana : venerdì, sabato e domenica (26-28 novembre). Orari: ore 17:00-19:00 (anche 19:30 se ci sono visitatori).
Mentre Giovedi 25 novembre, dalle ore 9:00 alle 12:30 c’è la possibilità di accogliere in sicurezza classi di studenti (per quelle scuole che faranno richiesta all’assessorato alla Pubblica Istruzione del bus- navetta) per visite guidate.

Stralcio della locandina con l'indicazione che la mostra "Fumettomania da 0 a 30, trent'anni straordinari", è stata prolungata fino al 28 novembre.

E’ importante far sapere, a chi ci legge, che il progetto Anthropocene potrà avere una “cassa di risonanza” nazionale grazie al coinvolgimento di tanti artisti (italiani e stranieri), oltre 60, ed anche grazie ai Partner-Supporter che hanno aderito alla progettualità, ritenendola valida ed interessante, per proporla nella loro città (Milano, Cremona, Perugia , Kendal -UK, ecc.).

Ancora una volta abbiamo fatto rete, così come era avvenuto con “Sulla stessa barca (2013-2015), e con altre progettualità.
L’inclusione, con realtà associative simili alla nostra o aventi obiettivi comuni, è stata negli ultimi 10 anni la nostra arma vincente che ci ha permesso di raggiungere risultati che da soli non avremmo raggiunto.

Per questo motivo non ci preoccupiamo più di tanto se, nella nostra città, è mancata negli ultimi mesi quell’attenzione e quella maturità verso i nostri ultimi progetti, l’aspetto nazionale ed internazionale del progetto è più confortante e stimolante di quello locale.

In fin dei conti “Non ragioniam di lor, ma guarda e passa; “… scriveva un noto poeta tanto celebrato negli ultimo due anni.

Mario Benenati,
Presidente Fumettomania Factory APS e Curatore del sito-web magazine Fumettomania


La mostra, la festa, gli autori, ovvero

Fumettomania da 0a 30, trent’anni straordinari!”

La straordinaria immagine di Claudio Castellini, del 1991, diventata la copertina del n. 2 della rivista Fumettomania e che segna la nascita dell'associazione
La straordinaria immagine di Claudio Castellini, del 1991, diventata la copertina del n. 2 della rivista Fumettomania e che segna la nascita dell’associazione © fumettomania factory

Il 14 maggio 1991 nasceva, a supporto della fanzine cartacea, “FUMETTOMANIA” realtà che opera a livello nazionale, senza mai dimenticare le attività nell’ambito della propria sede operativa siciliana a Barcellona Pozzo di Gotto.

Trent’anni … Abbiamo realizzato una mostra per festeggiare questa ricorrenza, inaugurata sabato 6 novembre nei locali dell’ex Stazione Ferroviaria oggi “Seme D’arancia”, al piano primo, resterà aperta fino a … domenica 28 novembre (Notizia dell’ultim’ora: l’abbiamo prolungata di una settimana visto il buon afflusso di pubblico!).

È una esposizione che segna il ritorno alla normalità (dopo il complesso periodo legato all’emergenza covid), ricca di opere a fumetti, di foto, di poster, con oltre 60 cornici esposte in tre ampie stanze.

I visitatori ripercorrono trenta, anzi trent’uno anni di attività, di passione, di incontri con autori di fumetti, di Festival e mostre specialistiche tenutesi in giro per l’Italia, grazie anche al ricco apparato storico-narrativo.

i pannelli della sezione anno 2014_dalla mostra "trent'anni dI fumettomania" by Maria Teresa Collica
i pannelli della sezione anno 2014_dalla mostra “trent’anni di Fumettomania” by Maria Teresa Collica

Gli Autori esposti sono, in ordine cronologico:

Piero dall’Agnol, John Bolton, Carlo Ambrosini, Mark Badger, David Mazzuchelli, Bryan Talbot, Gallieno Ferri, Bernet, Giò Brusca, Kelley Jones, Simone Bianchi, Roberto De Angelis, Fred, Gianni Freghieri, Otto Gabos, Gimenez, Jerry Robinson, Giuseppe Orlando, Alessio Spataro, Francesco Ferrari, Alfonso Font, Giuseppe Camuncoli, Vanna Vinci, Maurizio Ribicchini, Laura Scarpa, Francesca  Follini, Panif, Francesco Conte, Michele Penco, Roberta Sakka, David Lloyd, Ignazio Piacenti, Lelio Bonaccorso, Giuliano Piccininno, James O’Barr, Jill Thompson, Silver, Giada Perissinotto, Enrique Breccia, Lele Corvi, Elisabetta Barletta.

L'Architetto Andrea Cristelli chiacchiera con l'autrice Michele De Domenico nella terza sala della mostra sui trent'anni di fumettomania (al piano primo del Seme D'Arancia)_13-11-2021
L’Architetto Andrea Cristelli chiacchiera con l’autrice Michele De Domenico nella terza sala della mostra sui trent’anni di fumettomania (al piano primo del Seme D’Arancia)_13-11-2021

Al piano terra degli stessi locali, c’è una bella sorpresa:

l’anteprima mondiale della mostra collettiva Anthropocene (Progetto multidisciplinare, artistico, didattico e culturale), che faremo a maggio 2022 nella nostra città, e che sarà itinerante in varie città italiane e straniere.

In tutto 18 opere, su oltre 50, che stanno suscitando molto interesse.

Le opere in mostra sono a cura di Maria Celeste Arena, Mary& ryan Talbot, Marco Sonseri&Rosario Riginella, Michela De Domenico, Anna Leotta, Riccardo Guardone, Sean Michael Wilson&Akiko Shimojima, Donatella Manna, Gino Vercelli, Scott Hampton&Jennifer Lange, Maurizio Gemelli, Michele Rubini, Val Romeo&Daniela Cendamo, Lelio Bonaccorso, Jack Teagle (autore inglese) e Emiliana Kampilan (autrice filippina), quest’ultimi dal progetto inglese “Ten Years to Save the World”, che da oggi diventa parte integrante di Anthropocene.

Lo scorso 13 novembre abbiamo festeggiato i 30 anni condegli ospiti, con gli autori di fumetti Lelio Bonaccorso, Val Romeo, Michela De Domenico e Maurizio Gemelli, tutti provenienti da Messina e con lo scrittore e antropologo Damiano Gallinaro (da Roma), che ci hanno raccontato con intensità, emozione, passione e professionalità loro opera realizzata per la collettiva Anthropocene.

E’ Seguito un momento di gioia con il taglio della torta di compleanno e la visita della doppia mostra.

Ancora Buon compleanno Fumettomania, per questi Trent’anni straordinari!

Mario Benenati

DUE VIDEO DELLA SERATA DI INAUGURAZIONE

Video a cura di Manu Reitano, con uno stralcio dell’introduzione alla mostra “Fumettomania da 0 a 30, Trent’anni straordinari!” © Manu Reitano e Fumettomania Factory, si autorizza la riproduzione
Video intervista di Francesco Anania per AMNotizie dalla mostra “Fumettomania da 0 a 30, Trent’anni straordinari!” © AMnotizie e Fumettomania Factory, si autorizza la riproduzione

NOTE EXTRA

“ANTHROPOCENE” PROJECT by FUMETTOMANIA

Siamo arrivati a :

50 opere ricevute, 55 artisti partecipanti, ed una Sponsorizzazione corposa
(che ci ha permesso di stampare tutte le opere digitali della collettiva in formato cartaceo)

ed altre 15 OPERE circa in arrivo entro fine dicembre

Il nostro progetto trae spunto da

IL FILM DOCUMENTARIO Antropocene – L’epoca umana, che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution),
Versione gratuita in inglese del film  Antropocene – L’epoca umana, il documentario che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution)

I BANNER PROMOZIONALI DI ANTHROPOCENE

nota bene: La copertina – banner del progetto, nella sua versione italiana e nella versione in inglese, è stata realizzata dal nostro amico Tonino © Antonio Mancuso e Fumettomania Factory. Riproduzione autorizzata

L’incipit del progetto

“I cambiamenti climatici ormai ci impongono una presa di coscienza: ognuno di noi, levando la propria voce può fare la propria parte per denunciare quello che sta succedendo e contribuire al tentativo di salvare il nostro Pianeta.

Ce lo chiedono i nostri figli, i nostri nipoti, i ragazzi che incontriamo nelle scuole. Ce lo chiedono coloro a cui lasceremo in eredità la Terra. “

Ad Ottobre-novembre Anthropocene, il progetto di Fumettomania legato ai temi dei cambiamenti climatici del riscaldamento globale, dai mari minacciati dalla plastica ecc. , è entrato nel vivo con la presentazione nelle Scuole (tramite PEC) e con l’esposizione di 18 opere in anteprima.

Vi invito a leggere  sul  nostro web magazine qualcuno dei prossimi 5 articoli (anche tutti se fosse possibile), perché vi sono spiegati in maniera molto dettagliata il progetto e i nostri obiettivi.

  1. abbiamo presentato il progetto con l’articolo del 12-02-2021
     https://www.fumettomaniafactory.net/fumettomania-ha-lanciato-antropocene-un-nuovo-mega-progetto/
  2. abbiamo iniziato a diffondere la scheda tecnico-informativa (in italiano ed in inglese) per parteciparvi, https://www.fumettomaniafactory.net/antropocene-come-partecipare-al-progetto-scheda-informativa/(Articolo del 26-02-2021)
  3. abbiamo presentato una ricca bibliografia, con l’articolo del 04-03-2021,
     https://www.fumettomaniafactory.net/una-bibliografia-di-supporto-per-partecipare-ad-antropocene/
  4. e l’abbiamo ripresentata aggiornata, insieme alla deadline del progetto, lo scorso 7 agosto 2021
    https://www.fumettomaniafactory.net/anthropocene-progetto-settembre-fumettomania/
  5. ed ancora abbiamo dato un ulteriore aggiornamento sui temi ambientali con l’articolo del 14 agosto 2021 https://www.fumettomaniafactory.net/clima-drammatico-dossier-onu-codice-rosso-per-intera-umanita/

Inoltre

ed infine abbiamo diffuso un secondo progetto inglese, un libro, sempre attinente al nostro progetto https://www.fumettomaniafactory.net/anteprima-europea-selfless-giant-il-fumetto-di-andy-serkis-per-the-most-important-comic-book-on-earth/

Senza contare la rassegna stampa che abbiamo avuto finora tra i quali spicca l’articolo sul blog inglese downthetubes.net, https://downthetubes.net/?p=125348 curato da John Freeman, l responsabile stampa del Lakes International Comic Art Festival, un bel festival inglese che si svolge ogni anno a Kendal nella regione della Cumbria.

Negli articoli sopraindicati trovate anche la SCHEDE TECNICA (in Italiano ed in Inglese) per coloro che vorranno aderire e partecipare al progetto, l’indicazione delle SCADENZE (deadline) del progetto, ed anche un po’ di materiale , di LINK e di file PDF a supporto.

Infine trovate anche la BIBLIOGRAFIA, che abbiamo realizzato (e che viene aggiornata costantemente) a supporto delle Biblioteche, dei Musei e dei Centri Culturali che ci supportano, ed anche delle Scuole del fumetto, e degli Istituti Scolastici comprensivi della nostra città e dell’hinterland che vorranno aderire alla versione personalizzata, proprio per le Scuole di questa progettualità.

La DEADLINE (le varie scadenze) per partecipare al progetto

SECONDA CONSEGNA
30 NOVEMBRE- 30 DICEMBRE 2021

DICEMBRE 2021 – APRILE 2022

PRIME MOSTRE ESPOSITIVE ITINERANTI IN ALTRE CITTA’ ITALIANE

TERZA CONSEGNA
31 GENNAIO 2022

QUARTA ED ULTIMA CONSEGNA
31 MARZO 2022

NUOVA MOSTRA ESPOSITIVA A BARCELLONA P. G.
(MAGGIO 2022)

Tutte le Opere di Autori professionisti
insieme ai lavori degli STUDENTI delle scuole che hanno partecipato al progetto

ALTRE MOSTRE ITINERANTI DA GIUGNO A DICEMBRE 2022, ed anche dopo
IN ALTRE CITTA ITALIANE e STRANIERE (Kendal, UK)

immagine free scaricati da siti liberi da diritti..

RICORDARSI DI SALVARE IL NOSTRO PIANETA ….

ALCUNE DATE UTILI

22 aprile: Earth Day

5 giugno: World Environment Day

8 giugno: World Oceans Day

7 settembre: Giornata mondiale dell’aria pulita

19 settembre: World Cleanup Day

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.