Tra le attività del Chicago Comic & Entertainment Expo, meglio nota con l’abbreviazione C2E2, Filippo Marzo ha particolarmente apprezzato il panel con l’attore americano Mark Ruffalo, che ha deliziato i presenti con la sua cordiale simpatia e rispondendo alle domande del pubblico. Leggiamo, a distanza di qualche settimana, come è andata.

Mario Benenati, curatore del web magazine “La Mediateca di Fumettomania”


DAL NOSTRO INVIATO A MONTERREY (MESSICO):

“Estratto della conferenza dell’attore americano Mark Ruffalo, interprete di Hulk nei vari film di Avengers. L’Incontro si è svolto domenica 1 Marzo 2020 presso l’auditorium del McCormick Place di Chicago, che ha ospitato l’evento C2E2”.

Filippo Marzo

IL ‘PANEL’ DI MARK RUFFALO AL CHICAGO COMIC & ENTERTAINMENT EXPO 2020

foto dell'attore Mark Ruffalo  del suo alter ego superoistico: Hukl
foto dell’attore Mark Ruffalo del suo alter ego superoistico: Hukl

Mark Ruffalo – è bello essere a casa!

C2E2 – Innanzitutto, benvenuto a Chicago, siete felici di vederlo? (verso il pubblico). Sono molto emozionata di parlare con te, sei un attore bravissimo. Congratulazioni per “Endgame” , campione d’incassi. cosa pensi quando sei a contatto con altri attori? Sarai abituato…

MR – Non del tutto, resto sempre sorpreso, è pazzesco!

C2E2 – In che punto delle riprese ti rendi conto e pensi: “wow è veramente unico! Questo è qualcosa mai visto prima!

MR – Ho pensato questo dopo l’uscita dei Guardiani della galassia, questi ragazzi sono così creativi e diversi e tutto il Marvel Cinematic Universe è diventato veramente un universo, con un proprio stile, con suo aspetto unico, è stato allora che mi sono reso conto che tutto ciò era inarrestabile.

C2E2 – Ovviamente, sappiamo che l’universo Marvel nei film, è un ambiente pieno di misteri, anche nelle riprese, incluso Endgame, i fratelli Russo hanno cercato di mantenere tutto in segreto e proteggerlo. In che fase della produzione sei stato informato della tua partecipazione?

MR – Ero tutto così segreto che noi del cast di “Endgame, stavamo ricevendo la sceneggiatura “sotto coperta”.

C2E2 – Davvero ?

MR – O chissà se la ricevevo soltanto io così! (risate del pubblico).
A quel punto ho pensato che fossero incredibilmente misteriosi ma, allo stesso tempo, ci hanno aiutato molto. Qualche anno fa, abbiamo progettato come sarebbe stato il personaggio di Hulk/professor Banner, cominciando con Age of Ultron, e finendo con Endgame.

C2E2 – Com’è stato unire e convivere con i due personaggi?

MR – Davvero divertente, perché durante tutto il percorso, sia Hulk che Bruce Banner sono cambiati molto, ho dovuto fare tre personaggi; è stato molto interessante per me calarmi nel personaggio. Come l’evento fortuito dei raggi gamma che colpirono il professor banner, il risultato finale è stato esattamente quello che avevamo progettato. È stato molto divertente farlo, e fondere i due personaggi insieme, ottenendo un buon risultato finale, riferendomi alla loro relazione.

C2E2 – Tu come artista avresti voluto mostrare come accade questa fusione? La gente voleva vedere questo sullo schermo, lo avete considerato o non c’era tempo per realizzarlo?

MR – A essere sinceri, vorrei interpretare un film, dove Banner/Hulk devono combattere per far vedere chi prevalga tra i due.

C2E2 – Vorreste vedere questo film ? (verso il pubblico)

MR – Kevin Feige, stai ascoltando? Vogliamo il film sul professor Hulk ….(verso il pubblico)

foto dal Panel con l’attore americano Mark (Hulk) Ruffalo,
Foto dal panel con l’attore americano Mark Ruffalo

C2E2 – Se c’è qualcosa che ho imparato è che questi ragazzi possono renderlo possibile, quindi andate su Twitter e fate in modo che diventi realtà.

MR – L’unica persona nell’universo che fa paura a Hulk è Bruce Banner, voglio vedere l’ultimo atto tra di loro…e anche Wolverine….(risate del pubblico).

C2E2 – Sarebbe un film sensazionale. Tutti conosciamo l’incredibile Hulk, quanto hai studiato il personaggio? quanto sono state approfondite le tue ricerche prima di interpretarlo?

MR – Sono cresciuto con l’incredibile Hulk, lui era il mio personaggio preferito, guardavo spesso il telefilm. Sono stato molto felice di interpretarlo.

C2E2 – Qualche domanda dal pubblico.

Pubblico – Quale attore ha interpretato meglio il ruolo del supereroe secondo te?

MR – Sicuramente Robert (Downey jr ndr), lui è il mio supereroe, lui ha iniziato e concluso con il MCU , lui è l’Iron Man definitivo. Ha interpretato il personaggio sempre con grazia e generosità e quando è morto mi si è spezzato il cuore.

C2E2 – Quando avete saputo che Tony Stark sarebbe morto, tutti pensavamo che qualcuno avrebbe perso la vita nel film, ma quando avete scoperto che sarebbe stato lui?

MR – Pensavamo solo che si sarebbe sposato (risate del pubblico).

Pubblico – Se potessi cambiare qualche scena del MCU, quale cambieresti?

C2E2 – Buona domanda!

MR – Tu quale cambieresti?

Pubblico – Forse quella della morte di Tony (Stark ndr) (applausi)

MR – C’è sempre la possibilità di viaggiare nel tempo!!! (strizza l’occhio). Penso che mi sarebbe piaciuto vedere la vedova nera e bruce banner avvicinarsi di più sentimentalmente.

Pubblico – Quale altro personaggio ti sarebbe piaciuto essere?

MR – Bella domanda… mi è sempre piaciuto il personaggio della Visione, perché è versatile e può fare tante cose, penso che sia un supereroe poco utilizzato… e invece qual’è il tuo personaggio favorito?

Pubblico Spider Man!!!

Un'altra foto dal Panel con l’attore americano Mark (Hulk) Ruffalo,
Un’altra foto dal Panel con l’attore americano Mark (Hulk) Ruffalo,

C2E2 – Ultima domanda…

Pubblico – Se potessi fare una serie Tv su Netflix o altre piattaforme, dell’incredibile Hulk come sarebbe la puntata pilota?

MR – I Diritti dei film di Hulk sono della Universal, per questo motivo non potrebbe essere realizzato un film autonomo, ma sì, si potrebbe realizzare un telefilm, mi piacerebbe riprendere le origini di nuovo, penso che realmente funzioni, soprattutto in questa nostra epoca digitale, dove c’è maggiore controllo, sarebbe un interessante esperimento una serie tv su Hulk.

Pubblico – Se potessi scegliere un regista che non ti ha mai diretto in passato, per un nuovo film sui supereroi Marvel, chi sceglieresti?

MR – mmm difficile….MARTIN SCORSESE !!! (risate e applausi) lui farebbe bellissimi film Marvel…

C2E2 – Molto cupi, ambientati sicuramente…a New York

MR – Sullo stile del Joker… bella domanda… oppure FRANCIS FORD COPPOLA (risate).

BIOGRAFIA BREVE DI MARK RUFFALO

Mark Ruffalo è un attore americano di origini italiane, la sua famiglia era della provincia di Catanzaro.
Inizia come protagonista di alcuni spot televisivi. Raggiunge una certa notorietà alla fine degli anni novanta, in seguito interpreta il film Zodiac di David Fincher e lavora con Martin Scorsese in Shutter Island. Prende il posto dei precedenti attori dello scienziato Bruce Banner/Hulk diventando nell’immaginario dei fan il perfetto “vendicatore verde”, grazie alle sua presenza nei quattro film degli Avengers e nel terzo film di Thor (Ragnarok). Protagonista quindi dei film del MCU, nella sua carriera ha ottenuto tre nomination all’Oscar.
Fuori dallo schermo di distingue per il suo impegno nel sociale.


NOTE EXTRA

IL VIDEO INTEGRALE DEL PANEL DI MARK RUFFALO

RIPUBBLICHIAMO I
QUATTRO VIDEO SALUTI DA C2E2

BIOGRAFIA/BIOGRAPHY

Filippo Marzo nasce nel 1975, grande appassionato fin da piccolo di cartoni animati e fumetti, da Topolino a Sturmtruppen fino a Beetle Bailey. Crescendo i suoi gusti si spostano verso i super eroi e il connubio durerà per moltissimi anni.

Collaboratore con fanzine locali, diverse fan page e siti con contenuti cinematografici, visto che il cinema è un’altra sua passione. Piccolo collezionista di opere originali  è curatore di due mostre di sketchbook di disegnatori di comics negli anni ’90, sposta ancora una volta i suoi interessi verso il fumetto maturo e dai contenuti artistici sopraffini, con un occhio di riguardo alle case editrici indipendenti, come Eclipse, Tundra, Fantagraphics e Dark Horse. Fan delle opere di Bill Sienkiewicz, Mike Mignola e John Byrne. Da  qualche tempo reporter e corrispondente dall’estero per quanto riguarda Comic Convention che hanno luogo in Messico e negli Stati Uniti.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.