Riprendo una parte di un testo che ho scritto circa 2 anni fa, in occasione (oggi) del giorno della memoria.

Il fumetto non è solo lettura semplice e rilassante, ma è capace di affrontare temi importanti e di raccontare la STORIA, quella di JAN KARSKI un eroe comune, uno dei tanti del novecento, che nel 1942 di fronte alla dolorosa scoperta del genocidio degli ebrei riuscii a raccontarlo ai potenti della terra, senza essere creduto,

perché “le ragioni della guerra vengono prima di qualunque pretesa, cioè prima della giustizia

(pag. 136 di “Jan Karski, l’uomo che scoprì l’olocausto”)

e perché

un’eventuale emergenza profughi… profughi ebrei sarebbe un cataclisma che le forze in guerra non possono reggere”

(pag. 135 di “Jan Karski, l’uomo che scoprì l’olocausto”)

 

Fumettomania ha già raccontato negli anni passati, ad alcune classi delle Scuole comprensive barcellonesi, della Shoah nelle pagine del fumetti e spera di poterlo continuare a fare anche nei prossimi anni. Anzi, ci dispiace che nessun Dirigente scolastico dei 6 Istituti scolastici comprensivi, ci abbia contattato per parlare oggi alle loro classi della Shoah, accompagnandoci con i due a fumetti che abbiamo fatto conoscere loro negli ultimi due anni …

Ora faccio un minuto di silenzio in ricordo di Jan Karski, del quale ho visto la statua in rame a Varsavia, nel 2014; di Giorgio Perlasca, italiano giusto tra i giusti, che ha salvato migliaia di ebrei a Budapest; e per tutti gli innocenti morti (ebrei, rom, gay, disabili, etc. ) ad Auschwitz, e negli altri 5 campi di concentramento, realizzati dai nazisti, a partire dal 1941e “scoperti” ufficialmente il 27 gennaio 1945.

Mario Benenati

Breve reportage a fumetti della visita al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau nel febbraio 2015. Autore storia e disegni Lelio Bonaccorso

I LINK dei nostri articoli su Shoah e fumetti:

http://fumettomaniafactory.net/2015/01/27-gennaio-1945-27-gennaio-2015-per-non-dimenticare/

http://fumettomaniafactory.net/jan-karski-un-nuovo-fumetto-per-ricordare-lo-sterminio-degli-ebrei/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.