immagine estratta dal profilo Instagram "earthdaynetwork", dedicata alla cinquantesima Giornata Mondiale della Terra

Oggi è la cinquantesima Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite dedicata alla salvaguardia del Pianeta!

Oggi come non mai, durante questa pandemia che sta “investendo” tutto il Mondo, è fondamentale (oltre che urgente) dedicare spazio al nostro Pianeta e a questa Giornata, che sarà …
in lockdown almeno per un quarto della popolazione mondiale colpita dall’emergenza Covid-19.

Oggi pubblichiamo un post di Daniele Mancino su Veganismo e ambiente.
Ora più che mai, ben venga la concomitanza con la cinquantesima Giornata Mondiale della Terra, dobbiamo far aumentare (almeno nei giovanissimi), la consapevolezza dei pericoli che stiamo correndo.
mario benenati
(presidente ass. culturale “Fumettomania Factory” di Barcellona P.G.)
e mariella chiaramonte
(responsabile Biblioteca Comunale “Oasi” sezione Ragazzi di Barcellona P.G.)


Giornata Mondiale della Terra:

MICHAEL de ADDER CARTOON: Nov. 18, 2019
Premium content
Michael de Adder
Published: Nov 18 at 7 a.m.
Updated: Nov 18 at 7:59 a.m.
(https://www.thechronicleherald.ca/opinion/editorial-cartoons/michael-de-adder-cartoon-nov-18-2019-377372/)
MICHAEL de ADDER CARTOON: Nov. 18, 2019 – hfx herald ltd.
L’immagine è © degli aventi diritti ed è utilizzata solo a scopi divulgativi

La vignetta (pubblicata lo scorso 18 Novembre 2019 su hfx herald ltd.) di MICHAEL de ADDER CARTOON, noto fumettista e caricaturista editoriale canadese e i link che fra poco leggerete (postati da Daniele Mancino su Facebook), fanno parte delle ricerca che stiamo facendo per consegnare un ricco materiale sia agli studenti delle scuole (ormai a settembre 2020), sia a coloro che vorranno partecipare al nostro nuovo progetto per il 2021 (a maggio daremo ulteriori notizie).

I link postati da Daniele forse sono passati inosservati, noi gli abbiamo dato di nuovo risalto perché sono legati a quello che sta succedendo e a quello che succederà nei prossimi decenni se non cambiamo modo di vivere, di consumare, di lavorare (sì, anche di lavorare).

Nell’articolo pubblicato a novembre 2019 avevamo scritto:

Dobbiamo Salvare il Pianeta ma lo dobbiamo fare davvero, con la consapevolezza della grande responsabilità che tutti noi abbiamo, perché in questo momento “tutti corriamo verso il baratro discutendo sulla musica da mettere in macchina”!

Allora non sapevamo che qualcosa di tremendo stava per scatenarsi in Cina, con un virus influenzale che colpisce i polmoni (successivamente chiamato Covid-19), che avrebbe scatenato una Pandemia prima lì in Cina e a seguire tutto il mondo, cominciando proprio dall’Italia, con milioni di contagiati.
Si stima che, in concomitanza con cinquantesima Giornata Mondiale della Terra, un quarto della popolazione mondiale sarà in lockdown. Ce ne vogliamo rendere conto?

In questi ultimi tre mesi (da febbraio ad aprile), e non è ancora finita, “siamo stati presi a schiaffi” da questo virus!
Il pianeta Terra vuole delle risposte serie ed ha cominciato a “gridare” perché noi lo stiamo uccidendo …

Mario Benenati

P.S.: Per saperne di più sull’Earth Day, potete leggere quest’articolo del 21 aprile sul sito https://www.iodonna.it/ e l’articolo di oggi 22 aprile sempre sullo stesso sito.
Mentre nel sito earthdayitalia.org., Earth Day Italia e Movimento dei Focolari organizzano una maratona multimediale, una sorta di Villaggio Per la Terra digitale dove tutti potranno incontrarsi.


… VEGANISMO E AMBIENTE!
12 dicembre 2019

Post di Daniele Mancino su Facebook

Ieri Greta Thunberg è stata nominata (strameritatamente) Persona dell’Anno dal Time.
Oggi il Parlamento italiano ha (finalmente) dichiarato lo stato di emergenza climatica.
Domani decine di migliaia di giovani marceranno (e questo è sempre buono) insieme alla stessa Greta per il futuro del pianeta. Molti di questi, però, non faranno la connessione tra quello per cui manifestano e quello che mangiano.
“Evitare carne e derivati animali è il più grande gesto individuale che possiamo fare per ridurre il nostro impatto sulla Terra”.

La copertina dl Time con la teenager svedese Greta Thunberg 'Persona dell'Anno'. per gentile concessione dell' ANSA/TIME EDITORIAL USE ONLY NO SALES. © degli aventi diritti
La copertina dl Time con la teenager svedese Greta Thunberg ‘Persona dell’Anno’. per gentile concessione dell’ ANSA/TIME EDITORIAL USE ONLY NO SALES. © degli aventi diritti

Fonti? Quante ne volete.

(Spoiler, dato che ogni volta ce n’è uno: no, a parità di fabbisogno, un passaggio a una produzione di cibo plant-based non sarebbe altrettanto impattante del sistema attuale, ma decine di volte più sostenibile).

Daniele Mancino

ARTICOLI DA SITI IN INGLESE

Greta Thunberg Says Eating Meat Is “Stealing Her Generation’s Future”
Greta Thunberg afferma che mangiare carne è “rubare il futuro della sua generazione”
https://www.plantbasednews.org/news/vegan-greta-thunberg-made-parents-feel-guilty-eating-meat-dairy

Avoiding Meat and Dairy Is ‘Single Biggest Way’ to Reduce Your Impact on Earth
Evitare carne e latticini è il “solo più grande modo” per ridurre il tuo impatto sulla Terra
https://www.theguardian.com/environment/2018/may/31/avoiding-meat-and-dairy-is-single-biggest-way-to-reduce-your-impact-on-earth

Eat Less Meat: UN Climate-Change Report Calls For Change to Human Diet
Mangia meno carne: il rapporto delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici chiede un cambiamento nella dieta umana
https://www.nature.com/articles/d41586-019-02409-7

Climate Change and Land: Report
Cambiamenti climatici e terreno: rapporto
https://www.ipcc.ch/report/srccl/

Climate Change Food Calculator: What’s Your Diet’s Carbon Footprint?
La Calcolatrice alimentare dei cambiamenti climatici: qual è l’impronta di carbonio della tua dieta?
https://www.bbc.com/news/science-environment-46459714

Reducing Food’s Environmental Impacts Through Producers and Consumers
Ridurre gli impatti ambientali degli alimenti attraverso produttori e consumatori
https://science.sciencemag.org/content/360/6392/987

Sustainability of Meat-Based and Plant-Based Diets and the Environment
Sostenibilità delle diete a base di carne e vegetali e dell’ambiente
https://academic.oup.com/ajcn/article/78/3/660S/4690010

Multiple health and environmental impacts of foods
Molteplici impatti sulla salute e sull’ambiente degli alimenti
https://www.pnas.org/content/pnas/116/46/23357.full.pdf
e
https://www.slowfood.com/if-its-good-for-you-its-good-for-the-planet-too/

Explain Like I’m 5: Why Tofu Consumption Is Not Responsible for Soy-Related Deforestation
Spiega come se fossi 5: perché il consumo di tofu non è responsabile della deforestazione legata alla soia
https://www.onegreenplanet.org/environment/why-tofu-consumption-is-not-responsible-for-soy-related-deforestation/

Deforestation in Our Kitchen
Deforestazione nella nostra cucina
https://rainforestfoundation.org/agriculture/

Global Warming – What’s Driving Deforestation?
Riscaldamento globale – Cosa sta guidando la deforestazione?
https://www.ucsusa.org/global-warming/stop-deforestation/whats-driving-deforestation
https://www.ucsusa.org/global-warming/stop-deforestation/drivers-of-deforestation-2016-beef-cattle
https://www.ucsusa.org/global-warming/stop-deforestation/drivers-of-deforestation-2016-soybeans

Cowspiracy
https://www.netflix.com/it/title/80033772

Cowspiracy: The Facts
Cowspiracy: i fatti
http://www.cowspiracy.com/facts

Soyalism
https://www.raiplay.it/video/2019/07/Soyalism-0aef9e93-5df1-4fe0-a83b-e6dc4f44aba6.html

Go Vegan, Save the Planet
Diventa vegano, salva il pianeta
https://edition.cnn.com/2017/04/08/opinions/go-vegan-save-the-planet-wang/index.html

Revealed: Rampant Deforestation of Amazon Driven by Global Greed for Meat
Rivelato: disboscamento dilagante dell’Amazzonia guidato da Global Greed for Meat
https://www.theguardian.com/environment/2019/jul/02/revealed-amazon-deforestation-driven-global-greed-meat-brazil

Feeling Sad About the Amazon Fires? Stop Eating Meat
Ti senti triste per i fuochi di Amazon? Smetti di mangiare carne https://www.vice.com/en_in/article/bjwzk4/feeling-sad-about-the-amazon-fires-stop-eating-meat

Greenpeace: Meat and Dairy
Greenpeace: carne e latticini
https://www.greenpeace.org.uk/challenges/meat-and-dairy/

Every Meat-Eater on the Planet is Helping to Fuel the Amazon Forest Fires Here’s How
Ogni mangiatore di carne sul pianeta sta contribuendo ad alimentare gli incendi nella foresta amazzonica. Ecco come
https://www.independent.co.uk/voices/amazon-forest-fire-brazil-beef-meat-vegan-vegetarian-brazil-a9076236.html


ARTICOLI DA SITI ITALIANI

C’è una relazione tra allevamenti intensivi e nuovo coronavirus?
https://www.internazionale.it/notizie/laura-spinney/2020/04/08/allevamenti-intensivi-coronavirus

Indovina chi viene a cena. Cosa mangeremo?
https://www.raiplay.it/video/2020/04/Indovina-chi-viene-a-cena—Cosa-mangeremo-4f6680e9-7652-4f05-9927-9de6ee2fbcd5.html

Le terribili immagini dell’Antartide senza neve. Nuovo caldo record, superati i 20 gradi (VIDEO)
https://www.greenme.it/informarsi/ambiente/antartide-senza-neve-caldo-record/

La bistecca inquina (molto) più della plastica. Ma non vogliamo sentircelo dire
http://espresso.repubblica.it/attualita/2019/09/09/news/bistecca-peggio-della-plastica-1.338526

L’Amazzonia brucia anche per produrre la carne che mangiamo https://www.internazionale.it/opinione/stefano-liberti/2019/08/29/amazzonia-incendi-soia-carne

L’ipocrisia di chi segue Greta Thunberg
https://www.vegolosi.it/news/greta-thunberg-vegana/

BIOGRAFIA/BIOGRAPHY

Foto recente di daniele Mancino

Appassionato di fumetti, web e musica, interessi che ha reso il suo lavoro, Daniele Mancino (Napoli, classe ’77) si è affacciato da tempo al tema del veganismo spinto da una motivazione antispecista, cui si sono aggiunte le implicazioni ambientali e salutistiche, condividendone l’approccio già accennato da figure come Einstein, Tesla e Hack e sempre più riconosciuto dalla comunità scientifica istituzionale.
Ha una figlia di 4 anni alla quale vuole lasciare un pianeta sano e una forte sensibilità etica.


NOTE EXTRA

Michael De Adder – Biograpbhy extract by https://www.lambiek.net/

(b. 25 May 1967, Canada)   Canada

foto di michael de Adder, estratta da https://www.cbc.ca/news/canada/new-brunswick/cartoonist-fired-nb-newspapers-trump-cartoon-1.5196179

Michael De Adder is a Canadian political cartoonist. He works in a highly realistic style, only exaggerating the size of people’s heads. Throughout his career De Adder has occasionally caused controversy. A 2019 cartoon criticizing president Trump and the refugee crisis near the U.S.-Mexican border got worldwide attention when De Adder’s contract with the syndication was terminated within the same week. Assumptions that he was fired over this specific cartoon have expanded his fame far outside the Canadian borders. Nevertheless De Adder’s work has often been awarded too. De Adder also made more light-hearted best-seller cartoon books, poking fun at Canada’s public image, in the ‘You Might Be From …’ series.

Early life
Michael De Adder was born in 1967 in Moncton, New Brunswick. Originally he wanted to become a painter and studied painting at Mount Allison University. His interest in cartooning was sparked when he was asked to draw cartoons for the campus magazine Argosy. Realizing he liked this artistic expression much better he decided to become a newspaper cartoonist. Among his main graphic influences are Roy Peterson, Aislin (Terry Mosher) and Duncan MacPherson.

Career
After graduation in 1991, he started his career at The Coast, an alternative weekly magazine circulating in Halifax, where he drew a comic strip titled ‘Walterworld’ (1995). The comic targeted Walter Fitzgerald, mayor of Halifax. Soon De Adder became a freelance cartoonist, appearing in the Chronicle-Herald, the Hill Times, the Halifax Daily News, the National Post, Maclean’s, Chronicle-Herald, the Halifax Daily News, the Fredericton Daily Gleaner, the Telegraph-Journal, Journal Saint-John and the Moncton Times and Transcript.

… La biografia continua nella pagina a lui dedicata nella Lambiek Comicopedia


La Giornata della Terra

La Giornata della Terra,momento fortemente voluto dal senatore statunitense Gaylord Nelson e promosso ancor prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo.

Terra

Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità  della conservazione delle risorse naturali della Terra. Come movimento universitario, nel tempo, la Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo ed informativo. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili. Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività  dell’uomo; queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.

fonte www.earthdayitalia.org


ANTROPOCENE – L’EPOCA UMANA, IL FILM

Regia di Jennifer BaichwalEdward BurtynskyNicholas de Pencier.
Un film Da vedere 2018 con Alicia Vikander. Genere Documentario – Canada2018durata 87 minuti. 
Uscita cinema giovedì 19 settembre 2019 
distribuito da Fondazione Stensen e Valmyn.
Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 – 
MYmonetro 3,50 su 10 recensioni tra criticapubblico e dizionari

https://youtu.be/8ZPs33HmEII

Trailer del docu-film Antropocene – l’epoca umana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.