00_Logo_Fumettomania_colore

Lo scorso 23 giugno l’associazione culturale Fumettomania Factory, con sede a Barcellona Pozzo di Gotto (ME), ha convocato l’assemblea dei soci per fare il punto della situazione dopo tre mesi di attività intense, per votare il bilancio consuntivo del 2015 e quello preventivo del 2016, per capire meglio chi siamo a livello di organico, ed infine per chiacchierare un po’ sull’edizione di quest’anno di Etna comics.
A distanza di qualche giorno pubblico un breve report sul tale incontro.

Innanzitutto rendiamo noto che Fumettomania ha chiuso l’anno 2015 con una differenza a credito, tra uscite ed entrate, pari a euro 499,80 (totale uscite: € 6.023,87, totale entrate di € 6.523,67), dal momento che alla data del 31-12-2015 si doveva ancora emettere un terzo assegno a favore di Amici dei Bambini (Ai.Bi.), di importo pari a 500 euro, come chiusura delle donazioni libere per le opere vendute nelle varie tappe itineranti della mostra “Sulla stessa barca”; l’assegno è stato poi regolarmente consegnato il 29 gennaio 2016 durante un evento dedicato ai migranti realizzato nella nostra città dall‘Istituto comprensivo “C.S. D’alcontres”.

I soci effettivi sono 14 (di cui 5 minorenni) più 24 soci onorari (non aventi diritto di voto).

Con l’assemblea dei soci del 23 giugno 2016, è stata attribuita anche la carica di socio onorario ai signori Antonio Santori (di Nettuno), Fabio Capizzi e Filippo Messina (entrambi di Palermo), per aver contribuito alla Biblioteca della Mediateca del Fumetto, donando oltre 2000 fumetti ciascuno. Inoltre, è stato istituito un gruppo di amici della mediateca e dell’associazione culturale (al momento composto da 10 persone), che hanno contribuito alla Mediateca del Fumetto con piccole donazioni e/o con quote pari a 50 euro ma che non hanno ancora espresso il desiderio di iscriversi alla medesima, per partecipare attivamente alle nostre attività. L’associazione ringrazia sia gli amici, sia i nuovi soci onorari, per il sostegno che hanno dato nei mesi scorsi. 

logo_def_11-01-16

Sempre giorno 23 il Presidente dell’associazione culturale, ha letto ai presenti un lungo elenco di cose che cercherà di fare durante l’estate (21) e per le quali ogni tanto chiamerà in aiuto qualcuno dei soci; si tratta in particolare di impaginare la rivista Fumettomania, di sistemare l’archivio, di manutenzione il sito web, di programmare i nuovi progetti nelle scuole, di ricominciare a promozionare la Mediateca del Fumetto, di continuare a cercare l’immobile da prendere in affitto per aprire entro marzo 2017 almeno la Biblioteca del Fumetto, che è il primo tassello del progetto Mediateca.
Ma c’è anche da organizzare una pizzata, da pensare qualche progetto per il prossimo inverno con i nostri amici dell’associazione culturale Khildren of Ink (KOI), c’è da diffondere e partecipare alla seconda edizione di Palermo Comic Convention (del quale siamo Media Partner), 
ecceteraDunque,

Fumettomania non va in vacanza perché Il nostro obiettivo è avere a metà settembre una programmazione abbastanza dettagliata, per le attività culturali da realizzare tra ottobre 2016 e aprile 2017!

cropped-nuova-copertina_30-06-16-copia.jpg

E proprio ieri, 29 giugno, ho potuto chiacchierare con 2 esperti informatici barcellonesi, per effettuare delle piccole, ma necessarie, modifiche al sito di Fumettomania; questi amici mi hanno dato subito dei suggerimenti in attesa del loro intervento.
Ecco il risultato di questi suggerimenti.

Il titolo del sito www.fumettomaniafactory.net  è stato modificato in “LA MEDIATECA di FUMETTOMANIA“,

dove la parola ‘Mediateca’ è legata il nostro progetto principale (La Mediateca del fumetto) in corso fino a quando non riusciremo ad aprire lo spazio fisico nella nostra città, mentre la parola ‘Fumettomania’ è legata alla nostra identità di associazione culturale e di rivista, con i suoi 25 anni di storia. Di conseguenza anche l’immagine che avevamo nell’header è stata cambiata (la potete vedere sotto), in attesa di riuscire a realizzare una copertina che rappresenti al meglio la Mediateca di Fumettomania.

Aggiornamento del 2019

Nel 2016 erano stati realizzati una serie di modifiche in particolare nel menù della BARRA ORIZZONTALE (in alto), ed erano stati modificati alcuni titoli ed alcune sezioni interne (definite da altrettante pagine), tra cui quella dei CUSTODI, degli OSPITI
Infine nella colonna a destra, erano stati inseriti il widget con il link al profilo Google+ di Fumettomania (non più esistente), quello con le categoria degli articoli del sito, ed era stato spostato quello con il quale è possibile sostenere economicamente la mediateca del fumetto.

Buona navigazione e buona estate
mario benenati
presidente ass. culturale Fumettomania Factory
‪#‎venticinqueannidifumettomania‬
#ProssimamentelaBibliotecaMediatecadelFumetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.