Questo fine settimana appena terminato si è svolto il LAKES INTERNATIONAL COMIC ART FESTIVAL LIVE 2020, l’evento fumettistico virtuale che ha sostituito quest’anno il consueto Festival dei Laghi!
Mentre sto vedendo il video del secondo giorno del LICAF LIVE mi arriva la prima grande news, secondo me molto interessante, è stato annunciato il prossimo Comics Laureate: Stephen L. Holland .

E’ come se in Italia il Napoli Comicon (per fare un esempio) avesse scelto Alessandro Pastore (il fondatore negli anni 80 della Alessandro Distribuzioni a Bologna, ed “inventore” della distribuzione nelle fumetterie), come Magister, invece di autori blasonati, per la sua grande esperienza e capacità imprenditoriale in campo fumettistico.

Se volete seguire il Lakes International Comic Art Festival Live 2020, visitate www.comicartfestival.com | Facebook | Twitter | YouTube | Podcast | Tapas |

Mario Benenati, direttore culturale del web magazine Fumettomania


Stephen L. Holland, il nuovo Comics Laureate del LICAF
Stephen L. Holland, il nuovo Comics Laureate del LICAF. per gentile concessione

Kendall, venerdì 9 ottobre

Stephen L. Holland è stato annunciato come nuovo Comics Laureate al LICAF Live

Stephen L. Holland, co-proprietario, co-manager e curatore unico di Page 45, il negozio di fumetti in stile europeo a Nottingham e fervente sostenitore della qualità e della diversità nei fumetti, è stato annunciato come il nuovo vincitore del fumetto al Lakes International Comic Art Festival questa sera, venerdì 9 ottobre 2020.

L’annuncio è stato fatto nell’ambito dell’evento di apertura dell’evento online di quest’anno, LICAF Live, che sostituisce il consueto Festival fisico a Kendal a causa della pandemia del Coronavirus e delle conseguenti restrizioni sui raduni di massa.

Il Comics Laureate, un ruolo avviato dalla LICAF e supportato dalla Lancaster University, è un ambasciatore ed educativo per il genere comics e mira a sensibilizzare sull’impatto che i fumetti possono avere in termini di crescente alfabetizzazione e creatività. Ogni due anni viene nominato un illustre creatore di fumetti, scrittore o artista in riconoscimento del loro eccezionale risultato nel genere.

Lavorando a stretto contatto con il Lakes International Comics Art Festival e la Lancaster University, il Comics Laureate sostiene il ruolo dei fumetti nel migliorare l’alfabetizzazione attraverso un programma di visite educative, eventi di laboratorio, apparizioni e conferenze. Un obiettivo chiave sarà lavorare per aumentare l’accettazione dei fumetti come forma d’arte creativa nelle scuole, nelle biblioteche e in tutto il sistema educativo.

Da giovane, Stephen (che assumerà il ruolo di Laureate dopo la graphic novelist Hannah Berry il prossimo aprile), era un lettore molto riluttante – a cui sua madre ha applicato con successo la soluzione di leggere fumetti. Stephen ora ha una laurea in letteratura inglese e storia dell’arte, che è sicuramente molto utile quando parla e insegna fumetti.

“Non appena assumerò il mio incarico di Comics Laureate, voglio iniziare a fare una differenza diretta e quantificabile nella conoscenza di questo paese nel mondo del fumetto, mettendo in mostra la vera qualità e diversità dei romanzi grafici (graphic novel) disponibili da tutto il mondo, oltre a esplorare come funzionano “, ha detto Stephen stasera ai frequentatori del festival online.

“La mia fervida speranza è che questo stimoli più persone a iniziare a indagare, leggere e apprezzare i romanzi a fumetti, e ispirare ancora più persone – dal più ampio background possibile e con una gamma ancora più ampia di prospettive – ad iniziare a crearli. Non potremo mai avere abbastanza nuove voci nei fumetti! Mai! “

Riflettendo la sua determinazione a raggiungere un pubblico nuovo e diversificato e incoraggiare i giovani a creare fumetti, la prima apparizione di Stephen, grazie alla responsabile del Learning Resource Center Rowena Singleton e alla stessa Hester Harrington della LICAF è già stata organizzata per lunedì 26 aprile 2021, all’Abraham Moss Community School nel nord di Manchester.

Foto degli interni della libreria Page 45 a Nottingham. Per gentile concessione
Foto degli interni della libreria Page 45 a Nottingham. Per gentile concessione

Voglio entrare direttamente nelle scuole e iniziare a spargere la voce al fine di generare un rinnovato amore per la lettura per piacere, e responsabilizzare le giovani menti con la consapevolezza che possono creare da sole“, si entusiasma Stephen.

“Ovunque io vada – nelle scuole e altrove – voglio sorprendere, mentre esploriamo insieme cosa sia effettivamente il fumetto, dove è apparso, cosa può fare e come può farlo, sottolineando l’ampiezza illimitata dell’argomento che i fumetti possono coprire.

Questo è l’onore più grande della mia vita – una cosa del tutto inaspettato – e sono così molto, molto carico al riguardo“, continua. “Se non mi importasse, non sarei preoccupato, ma mi è stata data questa opportunità d’oro per replicare tutto ciò che ho fatto per 30 anni a Page 45 a Nottingham a livello nazionale! Per mostrare a tutti coloro che guarderanno e ascolteranno, la vera diversità di questo mezzo che tutti amiamo e promuoverà le sue voci più individualistiche!

Perché il punto è questo: i fumetti sono un mezzo visivo. Non puoi dire al pubblico che deve iniziare a leggere i fumetti! Devi mostrare loro lo splendore pieno diverso e affascinante di questo mezzo – che non si aspettano – e così indurli a esplorare da soli i romanzi a fumetti!

Julie Tait, Direttore, The Lakes International Comic Art Festival ha dichiarato: “Siamo lieti che Stephen abbia accettato il ruolo di Comics Laureate e siamo fiduciosi che si baserà sul lavoro dei precedenti Autori nel ruolo – Charlie Adlard, Hannah Berry e Dave Gibbons.

Il Comics Laureate è stato e continua ad essere un ruolo fondamentale per la forma d’arte del fumetto. Non è solo un titolo; è parte integrante dei nostri obiettivi più ampi come Festival, raggiungere un nuovo pubblico e aumentare il profilo e la comprensione dell’importanza dei fumetti per l’istruzione, l’ispirazione e l’alfabetizzazione.

• Un’immagine più grande di Stephen L. Holland, il suo discorso di accettazione completo e esempi di fumetti che ha sostenuto possono essere visualizzati qui

• Per saperne di più sul ruolo del Comics Laureate visitate www.comicartfestival.com/project/uk-comics-laureate

Per le ultime notizie su Lakes International Comic Art Festival Live 2020, visitare www.comicartfestival.com | Facebook | Twitter | YouTube | Podcast | Tapas

• La Virtual Comics Clock Tower è online su licafclocktower.com

LITTLE LICAF è su Facebook e Instagram

Lakes International Comic Art Festival 2021: 15th – 17th October 2021

Illustrazione tratta da The Motherless Oven di Rob Davis pubblicato da SelfMadeHero

PER RIVEDERE e RIASCOLTARE TUTTO IL LICAF LIVE ECCO ALCUNI LINK:

VENERDI 9 OTTOBRE

Desert Island Comics – Dave Gibbons

Bryan Talbot and the Locations of One Bad Rat

DOMENICA 11 OTTOBRE

Through the comic keyhole with… Dave McKean

A proposito di Stephen L. Holland

Stephen L. Holland legge con sua madre, da giovane

Stephen Holland, BA Hons
Laureato a fumetti 2021-2023

Stephen è il co-proprietario, co-manager e unico curatore di Page 45, il negozio di fumetti in stile europeo a Nottingham che ha co-creato nel 1994 con Mark Simpson (1968-2005) al fine di promuovere e celebrare la qualità e la diversità in i fumetti.

Da giovane, Stephen era un lettore molto riluttante …

Essere un lettore riluttante è un tratto sempre più comune, particolarmente diffuso tra i ragazzi. Insieme alle sue centinaia e centinaia di giovani lettori e romanzi grafici per giovani adulti, a Page 45 consiglia vivamente The Phoenix Weekly.

A 18 anni, il primo lavoro a tempo pieno di Stephen è stato come artista interno per Ralawise Ltd, progettando t-shirt e strofinacci serigrafati per località costiere come Little-Known-By-The-Sea e Chester Zoo. Durante gli studi, ha lavorato nel dipartimento di musica classica e libri d’arte di Dillons (successivamente assorbito da Waterstones). È stato anche barman, artista free-lance e giornalista. Negli ultimi 30 anni ha scritto oltre 25.000 recensioni di fumetti e graphic novel, migliaia delle quali troverete sul sito web di Page 45.

Stephen è entrato nell’industria dei fumetti il ​​20 agosto 1990, lavorando al fianco di Mark Simpson per una catena di vendita al dettaglio che aveva una concessione nel Virgin Megastore di Nottingham. Per quattro anni Mark e Stephen hanno capito cosa c’era che non andava nell’industria dei fumetti britannica – soffocata in modo frustrante dall’essere schiavo delle corporazioni di supereroi americani – quindi hanno deciso di rimetterlo a posto.

Il 17 ottobre 1994 hanno aperto Page 45, sostenendo fumetti britannici indipendenti di artisti del calibro di Nabiel Kanan, Andi Watson, Posy Simmonds, Eddie Campbell, Bryan Talbot, Jeremy Dennis, Simone Lia e Gary Spencer Millidge, e mettendo in luce graphic novel piene di feroce pensiero. -autobiografia, storia, viaggi, criminalità, commedia, fantascienza, fantasy, horror, socio-politica e narrativa contemporanea e quotidiana.

Page 45 ha vinto il premio Best Independent Business / Retailer di Nottingham per due anni consecutivi nel 2012 e 2013, l’unico Diamond Comics Award come miglior rivenditore britannico nel 2004, e nel 2005 Neil Gaiman ha dichiarato Page 45 “il miglior negozio di graphic novel in cui sia mai stato “.

Altra foto degli interni della libreria Page 45 a Nottingham. Per gentile concessione
Altra foto degli interni della libreria Page 45 a Nottingham. Per gentile concessione

Stephen ha insegnato fumetti come mezzo di ispirazione in sessioni di cinque lezioni di un’intera giornata presso la Queen Elizabeth School in Cumbria e l’Arnold Hill Academy a Nottingham. Il suo primo giorno di insegnamento come Comics Laureate sarà lunedì 26 aprile 2021 presso la Abraham Moss Community School di North Manchester.

La sua canzone preferita è “Orpheus” di David Sylvian, la sua poesia preferita è “He Wishes for the Cloths of Heaven” di W.B. Yeats, e il suo libro in prosa preferito è “Sapiens” di Yuval Noah Harari.

I suoi eroi di tutti i tempi sono Rosa Parks e il membro del Congresso John Lewis per la cui trilogia di graphic novel di MARCH (il confine), ha scritto tre recensioni estese e appassionate.

Stephen L. Holland è un orgoglioso Patron del Festival Internazionale della Comic Art dei Laghi.

What We Don’t Talk About di Charlot Kristensen, recentemente pubblicato da Avery Hill, è uno dei tanti libri che Stephen L. Holland ha sostenuto


Ospiti 2020

Charlie Adlard, Steven Appleby, Yomi Ayeni, Sayra Begum, Hannah Berry, Jason Chatfield, Paul Cornell, Gemma Correll , Ben Cullis, Robert Deas, Francis Desharnais, Hugleikur Dagsson, Elyon’s, Björk Matias Friis, Dave Gibbons, Stephen Holland, Igort, Inko, Joe Kelly, Dave McKean, Ken Niimura, Paul Gravett, Marc Jackson, Pavel Korinek, Vojtech Masek.

Joe McGarry, Luke McGarry, Steve McGarry, Sarah McIntyre, Metaphrog, Junko Mizuno, Benoit Peeters, Sean Phillips, Eric Reynolds, Tom Richmond, Tanya Roberts, Julie Rocheleau, Martin Rowson, Posy Simmonds, Glen Southern, Lucy Sullivan, Bryan Talbot, Petteri Tikkanen, Emma Vieceli, VIZ, Tom Ward, Joe Wos e Zoom Rockman

 I profili degli ospiti annunciati appaiono qui sul sito ufficiale del Festival



NOTE EXTRA

Gli altri articoli dedicati alle NEWS del The Lakes International Comic Art Festival 2020 sono stati:

02-10-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/con-delle-proiezioni-colorate-sul-municipio-di-kendal-e-iniziato-il-conto-alla-rovescia-per-il-livaf-live-2020/

26-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/il-lakes-international-comic-art-festival-beano-e-i-risultati-del-sondaggio-sui-creatori-di-fumetti/

19-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/lakes-festival-lancia-la-clock-tower-comics-virtuale-che-promuove-i-creatori-e-gli-editori-di-fumetti/

12-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/the-virtual-lakes-international-comics-art-festival-2020/


INFO IMPORTANTI SUL LICAF

I seguenti paragrafi contengono alcune informazioni di base sul Festival Internazionale del Fumetto dei Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) di quest’anno che potresti trovare utile. Li includiamo in ogni articolo (così come ci vengono inviati in ogni comunicato stampa) a scopo informativo e per riconoscere i numerosi finanziatori e i principali sostenitori del LICAF.

Il Festival Internazionale del Fumetto di Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) è l’unico del suo genere nel Regno Unito, che si svolge in una delle zone più belle del paese: il Lake District inglese, nella città di Kendal. Modellato su festival in stile europeo, come ad esempio Angoulême in Francia, il Festival di solito occupa l’intera città per un fine settimana di fumetti ogni ottobre, ma diventerà virtuale nel 2020 con LICAF LIVE.

L’obiettivo del Festival è celebrare l’intero spettro del fumetto ispirando i fan e i creatori di fumetti esistenti e, spera, generando anche nuovi pubblici e creatori. Investe i creatori attraverso un programma di commissioning e pone l’accento sullo sviluppo di collaborazioni internazionali.

I patron del Festival sono creatori di fumetti Sean Phillips, Bryan Talbot, Mary Talbot, Zoom Rockman e Stephen L. Holland, proprietario del pluripremiato indipendente di fumetti negozio Page 45 a Nottingham.
Il Festival è supportato da finanziamenti pubblici della National Lottery attraverso Arts Council England. E’ supportato da Choose CumbriaCumbria County CouncilSouth Lakeland District CouncilKendal BID e Kendal Town Council.

I principali sponsor del L.I.C.A.F. sono Westmorland Shopping CentreLancaster University, Southern GFXWacom.

I soci fondatori del festival sono i Brewery Arts Centre and Kendal College,
e siamo supportati anche da Australia Council for the Arts, The British Council, The Finnish Institute in London, Flanders House, Flanders Literature, Institut Français du Royaume-Uni, the Italian Cultural Institute, National Cartoonists Society, e dal Wallonie Bruxelles International.

Riceviamo anche supporto dagli editori Fanfare Press e Knockabout Press.

Il L.I.C.A.F. ringrazia i generosi donatori: Charlie Adlard, Lynette Adlard, Graham Dury, Peter Kessler, Bryan Talbot, Sean Phillips e Simon Thorp.

• The Lakes International Comic Art Festival LIVE runs 9th – 11th October 2020: www.comicartfestival.com

Informazioni su Arts Council England

Arts Council England è l’ente nazionale per lo sviluppo delle arti e della cultura in Inghilterra, che lavora per arricchire la vita delle persone. Supportiamo una serie di attività tra le arti, i musei e le biblioteche: dal teatro all’arte visiva, dalla lettura alla danza, dalla musica alla letteratura e dall’artigianato alle collezioni.

La grande arte e cultura ci ispira, ci unisce e ci insegna su noi stessi e sul mondo che ci circonda. In breve, migliora la vita. Tra il 2018 e il 2022, investiremo 1,45 miliardi di sterline di denaro pubblico dal governo e circa 860 milioni di sterline dalla Lotteria nazionale per contribuire a creare queste esperienze per il maggior numero possibile di persone in tutto il paese.

Web: www.artscouncil.org.uk
Contatta Julie Tait tramite [email protected] al Lakes International Comic Art Festival se desideri fare una donazione per il suo lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.