ANTHROPOCENE, OVVERO… POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO PIANETA” è finalmente visitabile nei locali del DAMSLab a Bologna!

Organizzano Radio CittàFujiko, C.R.A.P., DAMSLab, Fumettomania Factory di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) con il contributo di Bar la Linea, Coconino press, Corte dell’Abbadessa, Dinosauri in carne ed ossa

Per incuriosire che ci segue e che magari risiede a Bologna e/o nei dintorni, ecco alcuni videoclip e foto dell’allestimento, ed in aggiunta un po’ di rassegna stampa, compreso qualche link, della conferenza stampa di presentazione della mostra a Bologna (realizzata da Radio CittàFujiko e dal C.R.A.P., sabato 26 nov.).

Infine troverete anche l’elenco degli autori in mostra.

Buona lettura e buona visione

mario benenati

ideatore del progetto Anthropocene – responsabile del sito Fumettomania Magazine


Anthropocene – 70 opere grafiche in difesa dell’ambiente

in mostra da oggi al DAMSLab , Bologna, fino al 7 dicembre – Piazzetta P.P.Pasolini 5/b

ingresso libero da lunedì a venerdì 9-19 e sabato 10-13

ANTHROPOCENE, OVVERO… POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO PIANETA” è finalmente visitabile nei locali del DAMSLab a Bologna!

Le opere esposte sono 70, e sono stata realizzate complessivamente da 75 grandi artisti della nona arte (fumettisti e illustratori) e da una tribute band musicale che, servendosi della letteratura disegnata e del linguaggio fumetto e della musica, hanno dato vita alla propria creatività̀ realizzando opere disegnate su carta e in digitale, attinenti alle problematiche dei cambiamenti climatici, all’inquinamento ambientale, al riscaldamento globale, alla salvezza della flora e della fauna, al commercio illegale degli animali selvatici, dei mari minacciati dalla plastica e dall’inquinamento, in un elenco esemplificativo e non certo esaustivo.

DAMSLAB_Bologna - ista dall'esterno - Mostra anthropocene dal 29 novembre al 7 dicembre

Vi ricordiamo un appuntamento importante all’interno della mostra:

Sabato 3 dicembre, dalle ore 11 alle 13, presso la mostra al DAMSLab Piazzetta P.P.Paolini 5/b, ci sarà la presentazione della graphic novel Jungle Justice, Coconico Press edizioni. Saranno presenti gli autori Alessandro Lise e Alberto Talami.

Organizzano Radio CittàFujiko, C.R.A.P., DAMSLab, Fumettomania Factory con il contributo di Bar la Linea, Coconino press, Corte dell’Abbadessa, Dinosauri in carne ed ossa

Mostra Collettiva internazionale itinerante Anthropocene by Fumettomania

Le opere che fanno parte delle mostre itineranti al momento sono 71

Ecco l’elenco dettagliato:

Opera 01 – Illustrazione di Maria Celeste Arena – Messina

Opera 02 – 2 Pagine Estratte dal racconto illustrato ” Yaguine e Fodè” di Marco Sonseri&Rosario Riginella

Opera 03 – pannello con 5 Pagine Estratte dal Graphic Novel “Rain” di Mary&Bryan Talbot

Opera 04 – illustrazione-vignetta di Antonio Barreca

Opera 05 – Racconto di Gordiano Lupi (con una illustrazioni di Oscar Celestini ed una di Enrico Guerrini)

Opera 06 – illustrazione di Michela De Domenico – originale su carta

Opera 07 – illustrazione di Anna Leotta – originale su carta

Opera 08 – illustrazione di Roberta Sacchi-Sakka

Opera 09 – illustrazione di Giovanni Genovesi

Opera 10 – illustrazione di Monica Catalano

Opera 11 – storia illustrata di Riccardo Guardone – originale su carta – 3 pagine

Opera 12 – Pannello con la storia con 4 illustrazioni di Giorgia Graziano

Opera 13 – Pannello con 5 Pagine estratte dalla Graphic novel “The Minamata Story” di Sean Michael Wilson e Akiko Shimojima

Opera 14 – breve saggio su “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Donatella Manna

Opera 15 – racconto di Fabrizio Scibilia

Opera 16/17 – doppia illustrazione di Carlo Casaburi – collaboratore de “Il Foglio

Opera 18 – illustrazione di Davide Toscano – collaboratore de “Il Foglio

Opera 19/20 – illustrazione di Milena Rigucci – collaboratore de “Il Foglio

Opera 21/22 – doppia illustrazione di Valerio Stacchini – collaboratore de “Il Foglio

Opera 23 – lllustrazione di Gino Vercelli – originale su carta

Opera 24 – Stampa in digitale del dipinto ad olio su tela di Scott Hampton & JENNIFER LANGE – e poesia

Opera 25 – illustrazione di Luca Salvagno

Opera 26 – illustrazione di Federica Manfredi

Opera 27 – illustrazione di Caterina Clemenza – originale su carta

Opera 28 – illustrazione di Maurizio Gemelli – originale su carta

Opera 29 – illustrazione di Michele Rubini originale su carta

Opera 30Pannello con la storia a fumetti di Val Romeo e Daniela Cendamo – 4 pagine

Opera 31/32 – due illustrazioni-vignette di Pietro Vanessi

Opera 33 – illustrazione di Lelio Bonaccorso

Opera 34 – illustrazione di Lele Corvi

Opera 35 – dipinto su tela di Gabriela Pinzaru

Opera 36 – Illustrazione di Sonia Saturno

Opera 37 – video musicale di Stereotomy (the alan parsons project tribute band) da Torino

Opere 38-47 – n.ro 15 pannelli 100×70 cm e n. 4 pannelli da 50×70 from “10 years exhibition boards MANCHESTER AW” – FEATURED ARTISTS:

       Zoom Rockman (UK)

       Clarice Tudor (UK)

       Darren Cullen (UK)

       Jack Teagle (UK)

       Sayra Begum (UK)

       Budjette Tan & Kajo Baldisimo (Philippines)

       Manix Abrera (Philippines)

       Ren Galeno (Philippines)

       Kevin Eric Raymundo (Philippines)

       Emiliana Kampilan (Philippines)

Opera 48 – breve racconto di Annarita Petrino

Opera 49 – racconto BREVE di Nadia Cortese (con illustrazione cartacea di William Ceraolo)

Opera 50 – saggio di Damiano GallinaroElementale Sallis: Chernobyl, l’Uomo Cosa e il Vangelo della Terra”

Opera 51pannello con lastoria a fumetti con Giovanni Rigano, Allain Bougrain Dubourg e Frederic Bremaud di 4 pagine più copertina del libro dal quale sono estratte.

Opera 52storia a fumetti di una sola pagina con Frederic Bremaud e Federico Bertolucci

Opera 53 – Sergio Rossi  (testi estratti dal suo libro “Fa un po’ caldo“, capitolo 6)

Opera 54 – Pannello con 4 illustrazioni Gianluca Costantini

Opera 55 –illustrazione di Deborah Allo

Opera 56 -illustrazione di Giancarlo Rizzo 

Opera 57 –Sal Velluto  (illustrazione)

Opere 58-66 – 3 studenti del secondo anno, 3 del primo anno e 3 del terzo anno  della Scuola del Fumetto/Grafimated di Palermo (9+3 opere scelte quelle consegnate)

Opera 67 –Dario Janese  – saggio “Elementale Sallis: Chernobyl, l’Uomo Cosa e il Vangelo della Terra”

Opera 68 – Francesca Riccioni/Tuono Pettinato (n.2. pannelli con 12 pagine estratte dal fumettto “ Non è mica la fine del mondo”

Opera 69 –Giuseppe Palumbo  (illustrazione)

Opera 70 –Otto Gabos  (illustrazione)

Opera 71 –Davide Buonadonna  (illustrazione)

***************************

numero 2  disegni-illustrazioni formato 50×70 cm a cura degli studenti dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Bastiano Genovese”

Il backstage dell’Allestimento a Bologna

vista panoramica delll'Allestimento a Bologna

Un po’ di Rassegna stampa

La Repubblica di domenica 27 novembre - pagina locale di bologna
Il resto del carlino di domenica 27 novembre – pagina locale di bologna
La Repubblica di domenica 27 novembre – pagina locale di bologna

https://www.radiocittafujiko.it/anthropocene-il-backstage-della-mostra/

Corriere della Sera_la pagina dedicata alla mostra Anthropocene di Bologna del 29 novembre
Corriere della Sera_la pagina dedicata alla mostra Anthropocene di Bologna del 29 novembre

NOTE EXTRA

“ANTHROPOCENE” PROJECT

70 OPERE IN ESPOSIZIONE ed un VIDEO CLIP
DI 75 ARTISTI PARTECIPANTI
+ una Tribute band

La colonna sonora di Anthropocene: Video musicale a cura di STEREOTOMY – The Alan Parsons Project Tribute Band
(OPERA n. 37: “ANTHROPOCENE un pianeta da salvare”)

ed 2 sponsorizzazioni importanti
(che ci hanno permesso di stampare tutte le opere digitali su carta e su pannelli in forex),


L’incipit del progetto …

“I cambiamenti climatici ormai ci impongono una presa di coscienza: ognuno di noi, levando la propria voce può fare la propria parte per denunciare quello che sta succedendo e contribuire al tentativo di salvare il nostro Pianeta.

Ce lo chiedono i nostri figli, i nostri nipoti, i ragazzi che incontriamo nelle scuole. Ce lo chiedono coloro a cui lasceremo in eredità la Terra.“

… che trae spunto da:

IL FILM DOCUMENTARIO Antropocene – L’epoca umana, che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution),

VIDEO STRATTO DALLA PRIMA MOSTRA ESPOSITIVA A BARCELLONA POZZO DI GOTTO
(CITTA’ METROPOLITANA DI MESSINA)

E NE SEGUIRANNO NEL 2023 ALTRE, IN VARIE CITTA ITALIANE


PER SAPERNE DI PIU’ SULLA COLLETTIVA ANTHROPOCENE

Vi invito a leggere  sul  nostro web magazine qualcuno dei prossimi 5 articoli (anche tutti se fosse possibile), perché vi sono spiegati, in maniera molto dettagliata, il progetto e i nostri obiettivi.

  1. abbiamo presentato il progetto con l’articolo del 12-02-2021
     https://www.fumettomaniafactory.net/fumettomania-ha-lanciato-antropocene-un-nuovo-mega-progetto/
  2. abbiamo iniziato a diffondere la scheda tecnico-informativa (in italiano ed in inglese) per parteciparvi, https://www.fumettomaniafactory.net/antropocene-come-partecipare-al-progetto-scheda-informativa/(Articolo del 26-02-2021)
  3. abbiamo presentato una ricca bibliografia, con l’articolo del 04-03-2021,
     https://www.fumettomaniafactory.net/una-bibliografia-di-supporto-per-partecipare-ad-antropocene/
  4. e l’abbiamo ripresentata aggiornata, insieme alla deadline del progetto, lo scorso 7 agosto 2021
    https://www.fumettomaniafactory.net/anthropocene-progetto-settembre-fumettomania/
  5. ed ancora abbiamo dato un ulteriore aggiornamento sui temi ambientali con l’articolo del 14 agosto 2021 https://www.fumettomaniafactory.net/clima-drammatico-dossier-onu-codice-rosso-per-intera-umanita/

Inoltre

RICORDARSI DI SALVARE IL NOSTRO PIANETA ….

immagine free scaricati da siti liberi da diritti..

ALCUNE DATE UTILI

22 aprile: Earth Day

5 giugno: World Environment Day

8 giugno: World Oceans Day

7 settembre: Giornata mondiale dell’aria pulita

19 settembre: World Cleanup Day

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.