immagine disegnata da Hugo Pratt
Lone Ranger: Appunti di Storia del Fumetto dalle Origini a Oggi.
Disney, Marvel, DC, Bonelli e i grandi autori e personaggi indipendenti nell’Arte Grafica Sequenziale.

Scrivere storie nuove non è facile, figuriamoci nell’universo fumettistico dei Super eroi USA che esiste dal 1938.
Da qui cicli e ricicli nel fumetto mainstream americano, come ci racconta oggi Dario Janese.

Buona lettura
Mario Benenati, curatore di Fumettomania Web Magazine


Lone Ranger: Seconda stagione

DEJA-VU
“DOVE HO GIA’ VISTO QUESTA STORIA?”

(post originario del 10/09/2015, dalla pagina social Lone Ranger)

di Dario Janese

ovvero Cicli e Ricicli nella Case delle Idee

Platone scriveva che le Idee sono eterne, e G.B. Vico che nella Storia tutto ritorna.
Sicuramente le redazioni delle major della Nona arte che tutti conosciamo e amiamo hanno letto entrambi, facendone tesoro, e avviando un ricircolo ecologico degli spunti narrativi. Ad esempio:

FLASHPOINT

Il primo Flashpoint è stato pubblicato nella linea Elseworlds nel 1999, in un 3-parti scritto da Pat McGreal e disegnato da Norm Breyfogle.
Il Presidente Kennedy non è stato ucciso a Dallas, perché Barry Allen si è sacrificato prendendo il proiettile a lui destinato. Il Flash del 1956 è ora uno scienziato paralitico, suo nipote Wally West è un astronauta, il suo migliore amico Vandal Savage il più alto consulente alla Casa Bianca, Captain Cold un medico luminare in criogenia. E c’è un marziano verde sulla terra che aiuterà il detective Ralph Dibny a concludere il caso più pericoloso di tutti i tempi, il cui responsabile sta per porre fine alla vita sulla Terra…

R.I.P.

Come ho scritto da poco altrove, il primo R.I.P. è stato pubblicato nel 1971, autori Danny O’Neal e Neal Adams, in BATMAN #240 e ##242-44.
Bruce Wayne finge la propria morte per essere libero di inseguire il diabolico Ras al Ghul fino ai confini del mondo. Ma il Demone è apparentemente morto a sua volta, ucciso da un traditore della Setta degli Assassini. Per la prima volta, vedremo la bella e letale Talia portare in gioco la sconvolgente realtà della Fossa di Lazzaro. Una cavalcata attraverso le nevi e i deserto, sino al duello finale tra i due titani nemici, tra le sabbie che si tingeranno di sangue, e al fuoco che divamperà tra l’erede del Demone e l’uomo nel costume da Pipistrello, preannunciando trame future.

LA MORTE DI SUPERMAN

L’Uomo di Krypton muore per la prima volta in una cruda storia immaginaria del Novembre 1961 (SUPERMAN #149), esattamente 31 anni prima del suo scontro a venire con Doomsday. Ingannato, tradito e intrappolato da Lex Luthor, viene ucciso lentamente e in modo efferato davanti agli occhi di Lois, Jimmy e Perry. Sarà Supergirl a prenderne il posto e i superstiti della città di Kandor a fare sommaria giustizia.

AVENGERS VS X-MEN

I due supergruppi e le loro opposte filosofie si scontrano per la prima volta nel Gennaio 1965, messi l’uno contro l’altro dal perfido agente alieno Lucifero, che scopriremo poi essere stato responsabile dell’invalidità del Professor Xavier. I Figli dell’Atomo e gli Eroi più potenti della Terra non la fanno lunga per 12 puntate, ma si sbrigano in 22 pagine in cui il superiore intelletto del Prof X e la stupefacente padronanza dei poteri di Ciclope evitano l’esplosione di un ordigno da Livello Estinzione. Tutti nemici come prima.

CIVIL WAR

L’Atto di Registrazione dei Super-Umani è un’idea già provata e attuata metà 1993, quando il Governo del Canada la vara come legge dello Stato, causando un gran casino nella comunità di eroi e criminali del grande nord. Curioso che nessuno se ne ricordi nel 2006 quando lo stesso editto viene approvata negli USA, dividendo i personaggi e i lettori Marvel in uno dei dibattiti più speciosi di tutti i tempi, che 13 anni prima non parve riscuotere alcun interesse, con tanto di poster promozionale dell’Atto incluso nel cellophane di ALPHA FLIGHT #120, stampato coi colori della bandiera nazionale. Ma si sa, la politica non ha memoria e i lettori del mainstream meno ancora.

12 – FINE


BREVE BIOGRAFIA

Dario Janese, torinese, 1964, sociologo e storico americanista, dall’infanzia cultore del Fantastico in tutte le sue forme espressive. Scrittore, saggista e curatore di laboratori letterari e di informazione civile, ha tenuto cicli di divulgazione dell’opera di Lovecraft, Ballard e Pasolini e di lettura storica delle Scritture. Da vari anni conduce un blog (Lone Ranger) di storia critica del fumetto e vari gruppi Facebook sulle espressioni del Fantastico nella cultura popolare.


NOTE EXTRA

Precisazione, per chi ci legge:

TUTTI gli articoli sono estratti dalla pagina FB chiamata Lone Ranger (Appunti di Storia del Fumetto dalle Origini a Oggi. Disney, Marvel, DC, Bonelli e i grandi autori e personaggi indipendenti nell’Arte Grafica Sequenziale), e vengono ri-pubblicati, a distanza di oltre sei-cinque anni, nel nostro web magazine con alcune piccole modifiche, impaginati diversamente, e completati con l’aggiunta di immagini.

Seconda stagione, gli approfondimenti:

Articolo del 08-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/i-personaggi-in-cerca-dautore/

Articolo del 01-03-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/alan-class-uno-spettro-si-aggira-per-leuropa/

Articolo del 22-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/la-storia-piu-famosa-della-marvel/

Articolo del 15-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/elementare-watson-ovvero-la-prevalenza-della-rossa/

Articolo del 08-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/ritorno-al-futuro-ovvero-peter-parker-nel-1954/

Articolo del 01-02-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/spiderman-daredevil-strani-incroci-esordi-e-intrighi/

Articolo del 25-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/le-copertine-e-le-storie-fantasma-delledizioni-italiane-della-marvel/

Articolo del 19-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/gli-episodi-piu-imbarazzanti-della-carriera-delluomo-ragno-e-della-marvel/

Articolo del 12-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/le-origini-fantasma-nelluniverso-marvel/

Articolo del 5-01-2021
https://www.fumettomaniafactory.net/e-se-loki-fosse-stato-leroe-al-posto-di-thor/

Articolo del 28-12-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/hank-pym-eroe-per-caso-ovvero-il-metodo-marvel-1-0/

La prima stagione di Lone Ranger (articoli di approfondimenti scritti da Dario) la potete approfondire in questa pagina del web magazine:

https://www.fumettomaniafactory.net/appunti-di-critica-fumettistica/lone-ranger-un-blog-di-storia-critica-del-fumetto/

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.