Quarto appuntamento con le NEWS da KENDAL del LAKES INTERNATIONAL COMIC ART FESTIVAL LIVE 2020, l’evento fumettistico virtuale che si terrà la prossima settimana dal 9 all’11 ottobre 2020, che sostituisce questo anno il consueto Festival dei laghi.
Oggi ci soffermiamo sullo spettacolo di luci proiettato sul municipio di Kendal, ieri ed oggi, e sulle ultime notizie dal LICAF Live.

E se volete seguire il FESTIVAL, o per conoscere le ultimissime notizie su Lakes International Comic Art Festival Live 2020, visitate www.comicartfestival.com | Facebook | Twitter | YouTube | Podcast | Tapas |

Mario Benenati, direttore culturale del web magazine Fumettomania


speciale evento  chiamato "Illuminos" per promuovere la pianificazione virtuale del Festival con una "illuminazione" del municipio di Kendal.

Kendall, 2 ottobre
Mentre ormai manca solo una settimana, dall’inizio dell’evento virtuale di venerdì 9 ottobre – un lungo fine settimana del godimento digitale che combina interviste pre-registrate ad alcuni eventi dal vivo, che saranno trasmesse su Internet da una località segreta nel nord-ovest.

L’1 ed il 2 ottobre è andato “in scena” lo speciale evento chiamato “Illuminos” per promuovere la pianificazione virtuale del Festival con una “illuminazione” del municipio di Kendal.

Lo staff del LICAF ha lavorato con uno dei leader nel campo della mappatura digitale e della proiezione delle prestazioni per questo evento speciale che si è tenuto giovedì 1 e venerdì 2 ottobre, per questa performance. I precedenti progetti dell’azienda con sede a Ramsbottom includevano eventi alla Chatsworth House ed all’interno del Manchester International Festival.

Ecco alcune foto di ieri sera (1 ottobre), per gentile con cessione di Carole Tait:

L’annuale Lakes International Comic Art Festival, dunque, sarà virtuale quest’anno, ma non sta dimenticando le sue radici, in vista delle celebrazioni dei fumetti del fine settimana del 9-11 ottobre.


Kendall, 30 settembre
Cari Sostenitori,

LICAF Live presenta “Thinking Comics”

LICAF Live, la versione virtuale del Lakes International Comic Art Festival in programma dal 9 all’11 ottobre 2020, include un programma stimolante “Thinking Comics” che promette una serie di vivaci presentazioni da parte di alcuni dei principali pensatori del fumetto .

La Comics Laureate (Laureata in fumetti) Hannah Berry, Elyon’s, Paul Gravett, Bobby Joseph, Pavel Korinek, John McShane, Benoît Peeters e Pierre Lungheretti, per gentile concessione dell’Istituto francese, offriranno una serie di presentazioni su argomenti quali Diversità e rappresentazione nei fumetti, il futuro di fumetti, Essere un artista africano in Africa e esami e celebrazioni di storia del fumetto, alcuni generali, altri specifici.

Presentato insieme a “A Different View”, una serie stimolante di mostre virtuali, il programma “Thinking Comics” mira a sfidare, ispirare ed educare, esplorando molti aspetti affascinanti della “Nona Arte”.

L’industria dei fumetti e i creatori di fumetti devono affrontare molte sfide ma anche nuove opportunità al momento“,

osserva Julie Tait, direttrice del Festival.

Esaminare ciò che è accaduto prima, ciò che sta accadendo ora e ciò che potrebbe essere ancora a venire è importante e siamo lieti di LICAF Live può fornire questa opportunità “.

“Thinking Comics cerca di giocare con il formato della presentazione”, aggiunge Richard Foster, Direttore Associato di LICAF, “dal difficile e accademico, all’enciclopedico all’entusiasta e un po ‘pazzo. Tutti offrono nuove intuizioni e argomenti appassionati “.

Tutte le presentazioni di “Thinking Comics” saranno disponibili per la visione sul sito web del Lakes International Comic Art Festival dalle 19:00 di venerdì 9 ottobre 2020

Thinking Comics: The Line Up

TEMPO, SPAZIO E NARRAZIONE, DA WINSOR MCCAY A RICHARD MCGUIRE

Benoît Peeters presenta nuovi modi per esplorare il linguaggio dei fumetti, mettendo in luce fumetti sperimentali e romanzi visivi di tutto il secolo scorso. Suggerisce che queste opere siano innovative e rivoluzionarie come i film del XX secolo e sfidano la nostra percezione del tempo, dello spazio e della narrazione in modi unici.

IL CAMBIAMENTO ACCADRÀ, UNA VOLTA CHE FAREMO ACCADERE: DIVERSITÀ E RAPPRESENTANZA NEI FUMETTI DEL REGNO UNITO

Bobby Joseph presenta una prospettiva personale sulla situazione attuale nei fumetti ispirati a BAME e per i loro creatori. La sua presentazione appassionata include un invito all’azione per i creativi di fumetti BAME in tutto il Regno Unito.

ESSERE UN ARTISTA AFRICANO IN AFRICA

Elyon’s è uno dei creatori di fumetti più innovativi dell’Africa, nonché comico, direttore di festival di fumetti e curatore. Nella sua presentazione vivace e molto personale, Elyon’s esplora ciò che serve per essere un’artista africana di successo nelle circostanze uniche del continente africano.

Ognuno sta facendo arachidi: cosa abbiamo imparato dal primo sondaggio sui creatori di fumetti del Regno Unito e da qui dove andiamo

Durante il suo mandato come laureata britannica ai fumetti, Hannah Berry ha guidato un progetto per esaminare lo stato attuale dell’industria dei fumetti nel Regno Unito. In questa presentazione Hannah presenta i risultati della ricerca e suggerisce come questo potrebbe supportare lo sviluppo del settore in futuro.

UNA STORIA DI FUMETTI DI GUERRA AMERICANA

John McShane esplora la gamma di fumetti creati negli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale e oltre. Sottolinea la gamma di risposte che questi conflitti hanno generato, da Capitan America che ha preso a pugni Hitler fuori dal parco nel 1940 al Nam, un titolo Marvel che ha esplorato le realtà dei soldati durante la guerra del Vietnam.

FUTURI DEI FUMETTI

Questi tempi straordinariamente difficili ci danno un’opportunità vitale per rivalutare il mezzo, i suoi problemi e le sue potenzialità, locali e globali, tecnologiche e personali. Paul Gravett esplora alcuni dei problemi e delle innovazioni, guardando avanti a cosa potrebbe avere in serbo “Il mondo che sta arrivando”.

COMFY, PUTZI, PUNTA – SULLA NECESSITÀ DELLA STORIA DEL FUMETTO GLOBALE E TRANSNAZIONALE

Concentrandosi sul caso di Dolly Dimples e Bobby Bounce di Grace Gebbie Drayton, Pavel Kořínek esplora il viaggio che alcuni fumetti intraprendono attraverso i confini nazionali e come i significati e il significato possono cambiare con un nuovo contesto nazionale.

2020 ANNO DI FUMETTI

BD 2020 è un programma del Ministero della Cultura francese, del Centre national du livre e della Cité internationale de la bande-dessinée et de l’image. La presentazione di Pierre Lungheretti celebra l’eccezionale creatività del settore, gli aspetti innovativi di BD 2020 e le recenti traduzioni di fumetti francesi da parte di editori britannici.

Thinking Comics: The Line Up

LICAF Live è molto entusiasta di presentare una serie di mostre online, tra cui opere d’arte, film e approfondimenti del curatore di artisti internazionali.

Illustrazione di Toy_Box

ABBIAMO UCCISO TUTTI I GRIGI – L’ARTE DI TOY_BOX

Una retrospettiva virtuale del lavoro di Toy_Box, uno dei fumettisti più innovativi e stimolanti d’Europa, che spazia tra fumetti, dipinti, installazioni e arte di protesta.

Toy_Box è una delle poche autrici di fumetti ceche. Le sue creazioni hanno ricevuto il premio Muriel, l’unico premio assegnato ai fumetti nella Repubblica Ceca, per il miglior libro di fumetti e il miglior disegno di fumetti nel 2015.

Le sue opere d’arte multistrato variano da un ampio campo tra il disegno classico e la pittura all’arte di strada, rendendola una delle creatrici più eccezionali della sua generazione.

PAGINE NOMADICHE – L’ARTE DI IGORT

Una mostra virtuale che esplora alcuni dei lavori più innovativi e visivamente emozionanti di Igort.

Igort Tuveri, che pubblica con il nome di Igort, è nato nel 1958 a Cagliari, in Sardegna, ma è cresciuto circondato dalla cultura russa. Ha lavorato come autore di fumetti, illustratore, saggista e musicista dalla fine degli anni ’70.

I PANNELLI DI FUMETTI PIÙ STRANI DI TUTTI I TEMPI

LICAF ha collezionato i fumetti più bizzarri, inquietanti, accidentalmente esilaranti e semplicemente sbagliati che siano mai apparsi sulla stampa … E ora puoi divertirti!

CORONACARTOON DELL’ANNO

Una mostra virtuale di cartoni animati sulla pandemia, tratti da giornali e altre fonti di tutto il mondo. Oltre a guardare i diversi approcci che i fumettisti hanno adottato, puoi anche votare il tuo preferito sulla pagina Facebook di LICF.


Gli eventi LICAF LIVE includeranno …

  • Mettersi in mostra: una serie di progetti e sfide dal vivo, inclusi creatori provenienti da luoghi remoti come Giappone, Finlandia e Stati Uniti
  • Attingendo al Giappone‘ – Sia dal vivo che preregistrati, celebra alcuni dei nostri migliori estratti dal vivo dalla LICAF 2013-2019 con Junko Mizuno (USA / Giappone), Ken Niimura (Spagna / Giappone), Emma Vieceli (Regno Unito) e Petteri Tikannen (Finlandia ), che trarranno ispirazione dalle loro ispirazioni dal Giappone per creare un’opera d’arte originale per LICAF LIVE
  • Passa il pannello (la tavola a fumetti)’: 16 artisti sono sfidati a creare una storia di 16 pannelli con la trama più libera. A turno, ognuno di loro disegnerà un pannello di una nuova storia a fumetti, passando da una all’altra fino al completamento della storia. La striscia finita potrebbe essere tragica, sciocca, profonda o divertente.
    L’unica cosa che possiamo prevedere con sicurezza“, afferma con entusiasmo la direttrice del Festival Julie Tait, “è che vederlo prendere forma sarà assolutamente ipnotizzante!
  • Live Cartoon Challenge con Luke McGarry – Live from Los Angeles e con ospiti speciali di fumettisti, nessuna sfida è troppo grande per questo pluripremiato designer e fumettista.
  • Interviste ai creatori di fumetti – dal vivo e registrate, tra cui “Desert Island Comics” – cinque fumetti, uno spuntino preferito e un oggetto di lusso – cosa porteresti su un’isola deserta?
  • The Virtual Comics Clock Tower, che promuove creatori, editori e rivenditori, sostenendo in particolare i creatori indipendenti. Non ci sarà alcun addebito per quei creatori scelti per essere inclusi nel mercato virtuale
  • LITTLE LICAF LIVE, progettato appositamente per i bambini (fino a 12 anni) e le famiglie: un paese delle meraviglie di laboratori, risorse scaricabili, letture e altro ancora
  • Gli annunci speciali includeranno il nuovo vincitore del fumetto per il 2021/23 e il vincitore della LICAF Space Comic Challenge
  • Il lancio di libri chiave come il progetto di LICAF, Breakthrough anthology – e l’annuncio del vincitore del Myriad First Graphic Novel Competition
  • Interattività: quiz, test della personalità, mostre, eventi di partecipazione del pubblico
  • Un “Big Comics Pub Quizdal vivo – con partecipanti virtuali al festival in grado di competere da soli o formare una squadra. Adatto per i fan dei fumetti di tutte le età, con round che vanno dai personaggi Disney alla storia dei fumetti, a Outer Space, ci saranno premi per i vincitori, più il riconoscimento immortale: Comics Cleverclogs 2020!
  • Pazzo come un pennello (Daft as a Brush)’: cinque fumettisti provenienti da Danimarca, Islanda, Regno Unito e Stati Uniti affrontano ciascuno cinque folli sfide di cartoni animati dal vivo e pre-registrati per la tua gioia e delizia!
  • Comics Up Close“, guidati da una vasta gamma di collaborazioni internazionali: eventi speciali con i migliori creatori di Francia, Quebec e Danimarca in associazione con Lyon BD, Quebec BD festival e Art-Bubble, Danimarca;
  • Infinito e oltre: dai fumetti digitali alla realtà virtuale e oltre – una sezione speciale di LICAF LIVE dedicata a come la tecnologia sta spingendo i confini dei fumetti
  • Attraverso il buco della serratura dei fumetti“, i collezionisti di fumetti famosi ci portano nelle loro case e ci mostrano i loro preziosi beni!
  • Comics, Clouds and Kendal Mint Cake“, che esamina il motivo per cui il Lake District è un posto così eccezionale per ispirare artisti e per leggere fumetti
  • Laboratori gratuiti per creativi per fornire maggiore supporto agli aspiranti creatori e ai creatori esistenti per espandere e aggiornare la loro pratica. Unisciti ai creatori di fumetti Steven Appleby, Jason Chatfield, Ben Cullis, Joe Kelly, Joe e Luke McGarry, Tom Richmond, Lucy Sullivan, Tom Ward ed Emma Vieceli per scoprire i trucchi del mestiere di creazione di fumetti (Registrazione richiesta)
  • LICAF LIVE ospiterà anche una serie di mostre, due in collaborazione con l’Istituto italiano e il Centro di letteratura ceca, fanno parte dell’esperienza di una galleria online del festival e molto, molto altro ancora, per sfidare e divertire.

Ospiti 2020

Charlie Adlard, Steven Appleby, Yomi Ayeni, Sayra Begum, Hannah Berry, Jason Chatfield, Paul Cornell, Gemma Correll , Ben Cullis, Robert Deas, Francis Desharnais, Hugleikur Dagsson, Elyon’s, Björk Matias Friis, Dave Gibbons, Stephen Holland, Igort, Inko, Joe Kelly, Dave McKean, Ken Niimura, Paul Gravett, Marc Jackson, Pavel Korinek, Vojtech Masek.

Joe McGarry, Luke McGarry, Steve McGarry, Sarah McIntyre, Metaphrog, Junko Mizuno, Benoit Peeters, Sean Phillips, Eric Reynolds, Tom Richmond, Tanya Roberts, Julie Rocheleau, Martin Rowson, Posy Simmonds, Glen Southern, Lucy Sullivan, Bryan Talbot, Petteri Tikkanen, Emma Vieceli, VIZ, Tom Ward, Joe Wos e Zoom Rockman

 I profili degli ospiti annunciati appaiono qui sul sito ufficiale del Festival


ALTRE NEWS

Kendall, 6 settembre
Cari Sostenitori,

Il LICAF Live celebra le sue radici locali!

Durante l’estate, i creatori (autori) di fumetti Steven Appleby, Yomi Ayeni e Bryan Talbot, insieme a Stephen L. Holland (patron del Festival e proprietario di fumetteria), hanno preso parte alla registrazione del materiale per “Comics, Clouds e Kendal Mint Cake” nel Lake District , parlando di come il luogo ha ispirato loro e il loro lavoro, così come le opere basate nell’area, come Swallows and Amazons di Arthur Ransome.

La registrazione ha avuto luogo intorno e sul lago Windermere, nella stessa Kendal e in altri luoghi.

Il Festival ha anche sviluppato il suo lavoro con le scuole locali durante l’estate, ora procedendo a pieno ritmo con gli alunni locali a scuola con tutto il lavoro che presta molta attenzione agli ultimi avvisi COVID-19 e la sua programmazione LITTLE LICAF è sostenuta da un nuove pagine promozionali su Facebook e Instagram, con eventi che includeranno workshop speciali con la magnifica illustratrice Sarah McIntyre.

LICAF Live includerà panel di ospiti, eventi dal vivo, mostre virtuali, laboratori di creatori e molto altro cose (ancora sono in lavorazione), insieme a un filone attentamente curato per i giovani fan dei fumetti e aspiranti creatori, LITTLE LICAF – che ha il supporto del fumetto BEANO (come avete letto nell’articolo precedente).

Pianificare la nostra versione virtuale del Lakes International Comic Art Festival è stata una vera sfida“, afferma Julie Tait, direttrice del Festival, “ma con oltre 50 creatori attivamente in fila per partecipare, oltre ai nostri partecipanti Virtual Comics Clock Tower, pensiamo di aver un grande fine settimana in cantiere“.

“Siamo molto grati ai nostri finanziatori, partner locali e sponsor commerciali, tra cui Lenovo e Southern GFX, per il loro supporto a questa nuova impresa in questi tempi difficili”.

L’evento LICAF “Illuminos” si svolgerà presso il municipio di Kendal giovedì 1 e venerdì 2 ottobre. Il tempo di percorrenza è dalle 20.00 alle 21.30. L’evento ha una durata di 15 minuti, quindi i partecipanti possono venire in qualsiasi momento tra le 20:00 e le 21:30 e divertirsi.

Il Festival ci tiene a sottolineare che per supportare l’osservazione dell’allontanamento sociale non è necessario che tutti siano presenti alle 20.00. Il Lakes International Comic Art Festival LIVE 2020 si svolgerà da venerdì 9 a domenica 11 ottobre 2020

Per le ultime notizie su Lakes International Comic Art Festival Live 2020, visitare www.comicartfestival.com | Facebook | Twitter | YouTube | Podcast | Tapas

• La Virtual Comics Clock Tower è online su licafclocktower.com

LITTLE LICAF è su Facebook e Instagram

Lakes International Comic Art Festival 2021: 15-17 ottobre 2021

Yomi Ayeni, aiutata dall'aiutante di LIITTLE LICAF Theo
Registrazione per “Clouds, Comics and Kendal Mint Cake” durante l’estate con Yomi Ayeni, aiutata dall’aiutante di LITTLE LICAF Theo

Autori in primo piano: Steven Appleby

Sopra: Steven Appleby sul lago Windermere, parlando di fumetti, e Swallows and Amazons!

Steven Appleby è l’assurda creatrice di fumetti per molti giornali, tra cui The Guardian, The Observer, The Times e Frankfurter Allgemeine Zeitung.

I suoi altri lavori includono la serie televisiva animata Captain Star; il musical Crocs In Frocks; oltre 25 libri, tra cui Normal Sex e Miserable Families; la serie della BBC Radio 4, Normal Life di Steven Appleby, oltre a dipinti e disegni per numerose mostre.

Le sue opere d’arte e i suoi murales illuminano il Center for Sleep e la Room 9a del Carlton Arms Hotel di New York del Royal Brompton Hospital. Ha contribuito con i disegni alla copertina dell’album dei Pixies Tromp Le Monde e ha illustrato The Good Inn, di Black Francis e Josh Frank.

Il suo primo graphic novel, Dragman, è stato pubblicato da Jonathan Cape all’inizio di quest’anno.

STEVEN APPLEBY ONLINE

Web: www.stevenappleby.com
Twitter: @StevenAppleby

Autori in primo piano: Yomi Ayeni

Yomi Ayeni ha registrato Comics, Clouds e Kendal Mint Cake a Kendal quest'estate
Yomi Ayeni ha registrato Comics, Clouds e Kendal Mint Cake a Kendal quest’estate

Yomi Ayeni è un premiato creatore, produttore, regista e narratore di Transmedia.

Il suo progetto attuale – Clockwork Watch è una storia Steampunk / Victoriana retro-futurista raccontata attraverso graphic novel, teatro interattivo, online e film. Il progetto ha finora generato tre filoni tangenziali, eventi dal vivo coinvolgenti, mostre presso il Royal Observatory, la Biblioteca civica di Scottsdale (Arizona), il National Maritime Museum, The Asylum in Lincoln e un giornale online fittizio.

È uno dei pochi scrittori impegnati a portare un taglio multiculturale al genere Steampunk, esplorando l’epoca Vittoriana al di fuori della Gran Bretagna. Clockwork Watch è una collaborazione di talenti, tra cui Corey Brotherson (editor / sceneggiatore), Jennie Gyllblad (artista) e Megan Bradbury (artista).

Yomi tiene lezioni di Transmedia Storytelling al Royal College of Arts e crede che mappare le storie alla vita di tutti i giorni crei esperienze che avvicinano il pubblico al cuore di una narrazione. Ha sviluppato diversi formati di reality TV, tra cui Global E-Missions (ITV), vincitore del Broadcast Award 2002 per “Miglior utilizzo dei nuovi media”.

Il suo progetto del 2009 “Breathe” è stata una delle prime storie partecipative interattive per esplorare come una narrazione in corso ha offerto al pubblico la possibilità di diventare personaggi in un film e aiutare a risolvere un mistero di omicidio immaginario. Attualmente sta scrivendo un sequel, che spera di produrre nel 2019/2020.

Yomi ha lavorato come giornalista televisivo nella redazione della BBC, è stata parte attiva del team dei media del Burning Man Festival ed è un membro fondatore dell’evento regionale europeo di Burning Man, “Nowhere” (Spagna). Ha posseduto e prodotto musica per la seminale etichetta di batteria e basso Tone Def Records.

Yomi vive a Londra, ama cucinare, l’arte di strada, viaggiare e fare musica.

YOMI AYENI ONLINE

Web: www.yomster.com
Twitter: @yoms
Facebook

Autori in primo piano: Bryan talbot

Foto recente di Bryan Talbot
Foto recente di Bryan Talbot

Bryan Talbot è pubblicato in oltre venti paesi e vincitore di molti premi in ambito fumettistico – tra cui un premio Eisner, il Prix SNCF e diversi Eagles – avendo una carriera di quasi cinquant’anni.
Riconosciuto come uno dei fumettisti britannici più influenti di sempre, Bryan ha prodotto fumetti underground e alternativi, in particolare Brainstorm! E storie di fantascienza e di supereroi come Judge Dredd, Nemesis the Warlock, Teknophage, The Nazz e Batman: Legends of the Dark Knight.

Bryan ha anche lavorato a titoli DC Vertigo tra cui Hellblazer, Sandman, The Dreaming e Fables, e ha scritto e disegnato le graphic novel per le quali è meglio conosciuto, tra cui Le avventure di Luther Arkwright (il primo graphic novel britannico), Heart of Empire , The Tale of One Bad Rat, Alice in Sunderland, Metronome e Dotter of Her Father’s Eyes, quest’ultimo scritto da sua moglie Mary, che ha vinto il Costa Biography Award nel 2013, The Red Virgin and the Vision of Utopia, Hally Eathcote Suffragette e il recentissimo RAIN.

L’acclamata serie Grandville è un thriller polizieschi steampunk di Bryan pubblicato su 5 volumi.

Ha ricevuto un dottorato onorario in arti dalla Sunderland University e un dottorato onorario in lettere dalla Northumbria University, ed è stato eletto membro della Royal Society of Literature.

Patron del LICAF Festival, il suo lavoro più recente pubblicato è RAIN, co-creato con sua moglie Mary, pubblicato da Jonathan Cape nel 2019. Attualmente sta lavorando a una terza graphic novel di Luther Arkwright.

BRYAN TALBOT ONLINE

Web: www.bryan-talbot.com
Twitter: @bryan_talbot

Patron del Festival: Stephen L. Holland

Stephen L. Holland sta registrando il suo segmento di "Comics, Clouds and Kendal Mint Cake"
Stephen L. Holland mentre stava registrando il suo segmento di “Comics, Clouds and Kendal Mint Cake”

Stephen L. Holland è comproprietario del superbo negozio di fumetti con sede a Nottingham e patron del Lakes International Comic Art Festival.

Stephen è stato un grande sostenitore del Festival e dei suoi obiettivi, e trasferisce regolarmente tonnellate di fantastici romanzi grafici a Kendal per il fine settimana.

Inoltre fornisce regolarmente consulenza sulla pubblicazione di fumetti, tiene workshop e altro per supportare i creatori di fumetti indipendenti in tutto il Regno Unito.


NOTE EXTRA

Gli altri articoli dedicati alle NEWS del The Lakes International Comic Art Festival sono:

26-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/il-lakes-international-comic-art-festival-beano-e-i-risultati-del-sondaggio-sui-creatori-di-fumetti/

19-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/lakes-festival-lancia-la-clock-tower-comics-virtuale-che-promuove-i-creatori-e-gli-editori-di-fumetti/

12-09-2020
https://www.fumettomaniafactory.net/the-virtual-lakes-international-comics-art-festival-2020/


INFO IMPORTANTI SUL LICAF

I seguenti paragrafi contengono alcune informazioni di base sul Festival Internazionale del Fumetto dei Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) di quest’anno che potresti trovare utile. Li includiamo in ogni articolo (così come ci vengono inviati in ogni comunicato stampa) a scopo informativo e per riconoscere i numerosi finanziatori e i principali sostenitori del LICAF.

Il Festival Internazionale del Fumetto di Laghi (The Lakes International Comic Art Festival ) è l’unico del suo genere nel Regno Unito, che si svolge in una delle zone più belle del paese: il Lake District inglese, nella città di Kendal. Modellato su festival in stile europeo, come ad esempio Angoulême in Francia, il Festival di solito occupa l’intera città per un fine settimana di fumetti ogni ottobre, ma diventerà virtuale nel 2020 con LICAF LIVE.

L’obiettivo del Festival è celebrare l’intero spettro del fumetto ispirando i fan e i creatori di fumetti esistenti e, spera, generando anche nuovi pubblici e creatori. Investe i creatori attraverso un programma di commissioning e pone l’accento sullo sviluppo di collaborazioni internazionali.

I patron del Festival sono creatori di fumetti Sean Phillips, Bryan Talbot, Mary Talbot, Zoom Rockman e Stephen L. Holland, proprietario del pluripremiato indipendente di fumetti negozio Page 45 a Nottingham.
Il Festival è supportato da finanziamenti pubblici della National Lottery attraverso Arts Council England. E’ supportato da Choose CumbriaCumbria County CouncilSouth Lakeland District CouncilKendal BID e Kendal Town Council.

I principali sponsor del L.I.C.A.F. sono Westmorland Shopping CentreLancaster University, Southern GFXWacom.

I soci fondatori del festival sono i Brewery Arts Centre and Kendal College,
e siamo supportati anche da Australia Council for the Arts, The British Council, The Finnish Institute in London, Flanders House, Flanders Literature, Institut Français du Royaume-Uni, the Italian Cultural Institute, National Cartoonists Society, e dal Wallonie Bruxelles International.

Riceviamo anche supporto dagli editori Fanfare Press e Knockabout Press.

Il L.I.C.A.F. ringrazia i generosi donatori: Charlie Adlard, Lynette Adlard, Graham Dury, Peter Kessler, Bryan Talbot, Sean Phillips e Simon Thorp.

• The Lakes International Comic Art Festival LIVE runs 9th – 11th October 2020: www.comicartfestival.com

Informazioni su Arts Council England

Arts Council England è l’ente nazionale per lo sviluppo delle arti e della cultura in Inghilterra, che lavora per arricchire la vita delle persone. Supportiamo una serie di attività tra le arti, i musei e le biblioteche: dal teatro all’arte visiva, dalla lettura alla danza, dalla musica alla letteratura e dall’artigianato alle collezioni.

La grande arte e cultura ci ispira, ci unisce e ci insegna su noi stessi e sul mondo che ci circonda. In breve, migliora la vita. Tra il 2018 e il 2022, investiremo 1,45 miliardi di sterline di denaro pubblico dal governo e circa 860 milioni di sterline dalla Lotteria nazionale per contribuire a creare queste esperienze per il maggior numero possibile di persone in tutto il paese.

Web: www.artscouncil.org.uk
Contatta Julie Tait tramite [email protected] al Lakes International Comic Art Festival se desideri fare una donazione per il suo lavoro

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.