A distanza di una settimana dalla XXIV edizione del COMICON – International Pop Culture Festival (svoltosi dal 25 al 28 aprile 2024) Ecco il report scritto e fotografico dei nostri due soci accreditati: William Ceraolo e Damiano Gallinaro.

Vediamo cosa ci raccontano. Ieri abbiamo dato spazio a Damiano, oggi tocca a William.

Mario Benenati
Presidente Fumettomania Factory APS, e direttore culturale del sito magazine di fumettomania


poster ufficiale di Napoli Comicon 2024 a cura di Mike Del Mundo
poster ufficiale di Napoli Comicon 2024 a cura di Mike Del Mundo . Immagine utilizzato solo a fini divulgativi © degli aventi diritti

COMICON: EDIZIONE DA RECORD

di William Ceraolo

foto con alcuni membri dei Semaluma Cosplay

Il Comicon di Napoli, si conferma essere uno dei festival del fumetto, più apprezzati del panorama italiano, grazie alle oltre 175.000 presenze in 4 giorni.

Un nuovo record, per la kermesse Napoletana che ha offerto tantissime attività e centinaia di ospiti anche internazionali.

Il festival ha saputo unire fumetto, cinema, animazione, cosplay, musica, giochi e molto altro, creando un contesto di condivisione, libertà di espressione e allegria.

Il programma, molto intenso, ha saputo accontentare i desideri di tutti i visitatori.

foto con alcuni membri dei Semaluma Cosplay

Tra gli eventi più attesi, il concerto dell’orchestra Scarlatti, col maestro delle colonne sonore videoludiche Hitoshi Sakimoto, il live di Giorgio Vanni che ha registrato il tutto esaurito e gli incontri con i doppiatori che hanno abbracciato centinaia di fan e messo in scena vari spettacoli di doppiaggio.

Un’altra attrazione sono stati i numerosi content creator presenti e star come la cantante Elodie.

Tra le stelle di questa edizione, in area comics, erano presenti: il disegnatore americano John Romita Jr., il mangaka giapponese Katsuya Iwamuro, il fumettista italiano Milo Manara e molti altri.

Foto di William con il mangaka giapponese Katsuya Iwamuro, autore di shibatarian
Foto di William con il mangaka giapponese Katsuya Iwamuro, autore di shibatarian
Tamura yoshiasu
Tamura yoshiasu
Djade disegnatrice di shenze e spider web edito da jundo e star comics
Djade disegnatrice di shenze e spider web edito da jundo e star comics

Una delle novità più importanti è stata rappresentata dal gemellaggio con il Komacon che ha consentito di ospitare una delegazione dalla Corea del Sud.

A giugno la kermesse si sposterà a Bergamo dal 21 al 23 giugno, mentre e già in preparazione la prossima edizione a Napoli che si terrà a maggio 2025 dal 1 al 4.

Due fote di mostre nell’Asian Village

Biografia: WILLIAM CERAOLO

William Ceraolo nasce in Sicilia nel 1994 e si appassiona al disegno e al fumetto fin dalla tenera età. Negli anni coltiva questa passione partecipando a numerosi concorsi e progetti scolastici, e dal 2021 frequenta diversi corsi alla scuola del fumetto di Palermo e alla scuola Grafite.

Pubblica alcuni web comics su delle piattaforme online e inoltre realizza alcune copertine e illustrazioni per dei libri editi da Ma.gi editore.

Nel 2021 realizza una storia breve di prossima pubblicazione sulla rivista Scuola di Fumetto.

Nel 2022, ha iniziato la sua collaborazione con l’associazione Fumettomania per cui realizza un’illustrazione a tema ambientale per il progetto “Antropocene” tratta da un racconto di Nadia Cortese.

Dal 2023 è uno dei fondatori della manifestazione Cosplay&Comics Day a Patti (ME).


NOTA A MARGINE

Ieri abbiamo pubblicato il report del Comicon a cura di Damiano Gallinaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.