Buon compleanno Luigi Bernardi!

Noi di Fumettomania Factory – APS non ci siamo dimenticati di Luigi. L’anno scorso, per i 70 anni dalla sua nascita, e 10 dalla sua scomparsa, avremmo voluto inaugurare la BibliotecaArchivio-Museo del Fumetto (più semplicemente il B.A.M. FUMETTO), intitolata proprio a “Luigi”, ma non è stato possibile per una serie di difficoltà e di problemi che abbiamo dovuto affrontare e che ancora dobbiamo superare. Speriamo che il 2024 sia l’anno giusto.

Oggi vogliamo ricordarlo con i testi di alcuni amici che tra il 2017 ed il 2020 hanno scritto per noi un loro ricordo.
Nel primo gruppo di coloro che hanno scritto alcuni ricordi legati a Luigi , nell’estate del 2017, ci sono gli interventi di Daniele Barbieri,  Vittorio Giardino, Onofrio Catacchio, Otto Gabos, Roberto Baldazzini e Sergio Rossi.

I Ricordi, invece, pubblicati nell’estate del 2018 sono stati dello scrittore Sacha Naspini , dell’editor Panini  Andrea Plazzi , dell’autore ed editor Massimiliano De Giovanni e Michele Ginevra, di responsabile del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona, ed infine di Alessandro Di Nocera, Giornalista, Critico di fumetti ed Insegnante di materie letterarie e Storia dell’Arte, di origine Campana. 

Infine, nel terzo gruppo di ricordi di alcuni suoi amici e conoscenti, pubblicati tra novembre 2019 e gennaio 2020, trovate gli interventi di: Loriano Macchiavelli, Massimo Rotundo, Franco Saudelli, Laura Scarpa e Alessandro Di Virgilio

Vi lasciamo con la newsletter, arrivata dall’Associazione “Luigi Bernardi” proprio oggi, e con le nostre note dove sono indicati tutti i progetti realizzati su questo sito, dedicati agli articoli di Luigi Bernardi per varie riviste ed i link per leggere i vari articoli.

Mario Benenati, presidente di Fumettomania Factory APS (ETS)


Newsletter #8 gennaio 2024 – Buon Compleanno Luigi!

Cari amici della nostra Associazione, 

oggi 11 gennaio è il compleanno di Luigi Bernardi. E per festeggiare i suoi 71 anni vogliamo ricordare alcune delle sue 
In particolare oggi parliamo di Lama e Trama, il concorso letterario che Bernardi contribuì a creare a presiedette dal 2003 al 2008, sotto impulso di Maniago, comune friuliano della provincia di Pordenone famoso per le sue coltellerie.

Qua di seguito trovate un recente articolo dell’amica Viviana Urban, della locale pro loco, che all’epoca si fece ideatrice dell’iniziativa e contattò Bernardi. 
immagine 1 - un recente articolo dell'amica Viviana Urban, della locale pro loco, (di Bolgona) che all'epoca si fece ideatrice dell'iniziativa e contattò Bernardi. 

L’esperienza con Maniago addirittura portò al riconoscimento a Luigi Bernardi del titolo di cittadino onorario, episodio che lui ricorda in questo episodio della sua rubrica “Bicicletta Gialla” sul quotidiano bolognese “Domani”.
immagine 2 -  rubrica "Bicicletta Gialla"sul quotidiano bolognese "Domani".
L’esperienza di “Lama e Trama” ha permesso a Bernardi, come suo solito, di scovare un buon numero di talenti letterari, che successivamente valorizzò nella sue esperienza come curatore editoriale della linea Perdisa Pop, per la casa editrice bolognese Alberto Perdisa Editore.

I migliori racconti emersi dal concorso, insieme a dei contributi dei giurati, sono stati negli anni raccolti in delle antologie, principalmente pubblicata dalla casa editrice Zona. Con un po’ di fortuna, le potete ancora reperire in giro da qualche parte.
Per aiutarci nel ricordo di Bernardi nel giorno del suo compleanno, vi chiediamo di contribuire anche voi, tramite social, taggando i nostri canali Facebook o Instagram e usando l’hashtag #luigibernardi71, o con un ricordo personale inviatoci in risposta a questa mail.

Associazione Culturale “Luigi Bernardi” · Via Gian Lorenzo Bernini 1/1 · Bologna, Emilia Romagna 40138 · Italy


NOTE A MARGINE

PRIMO PROGETTO DI FUMETTOMANIA

Banner del progetto Luigi Bernardi: Circus, Nuvole Vere e Parole di Gaijin

GLI SCRITTI di LUIGI BERNARDI su “COMIC ART” (1985-1990)

E’ iniziato il 15 ottobre 2016, contiene tutti i suoi articoli estratti dalla rivista Comici Art, è stato terminato il 17 luglio del 2017, dopo 48 articoli più due introduttivi.

A seguire quell’estate del 2017 sono riuscito ad unire un gruppo di amici (Daniele Barbieri,  Vittorio Giardino, Onofrio Catacchio, Otto Gabos, Roberto Baldazzini e Sergio Rossi) che hanno scritto alcuni ricordi legati a Luigi.


SECONDO PROGETTO DI FUMETTOMANIA

LUIGI BERNARDI, da “Nova Express ad Orient Express”

è costituito da 49 puntate): le prime 19 puntate le ho pubblicate tra l’11 gennaio ed il 14 luglio 2018. Questa la pagina del sito con l’elenco della Prima Serie di articoli dedicate ai 18 numeri della rivista Nova express più un’introduzione.
Alla prima serie di articoli sono seguiti un nuovo gruppo di ricordi amici di Luigi.

I Ricordi sono stati dello scrittore Sacha Naspini , dell’editor Panini  Andrea Plazzi (curatore delle collane dedicate a Ratman), dell’autore ed editor Massimiliano De Giovanni (uno dei quattro mitici Kappa Boys, fondatore della Kappa Edizioni) e di Michele Ginevra, responsabile del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona, ed infine di Alessandro Di Nocera, Giornalista, Critico di fumetti ed Insegnante di materie letterarie e Storia dell’Arte, di origine Campana. 

Il progetto filologico di ripubblicazione degli scritti dell’editore, critico, giornalista, scrittore e talent scout di Bologna, è poi CONTINUATO dal 24 ottobre 2018 fino al 23 ottobre 2019 con tutti gli scritti estratti dalla storica rivista di fumetti italiana: Orient Express.

Anche questa seconda parte di articoli si è conclusa con dei nuovissimi ricordi di alcuni suoi amici e conoscenti.
Gli interventi sono stati nell’ordine di: Loriano Macchiavelli, Massimo Rotundo, Franco Saudelli, Laura Scarpa e Alessandro Di Virgilio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.