Riceviamo e diffondiamo con molto interesse, visto che anche noi realizziamo, da alcuni anni, dei progetti di lettura, di fumetti, nelle scuole dell’hinterland.
Mario Benenati

logo_crento pe ril libro

Roma, 16 settembre 2016

Si avvia la terza edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole che dal 24 al 29 ottobre torna negli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

pictures_libriamoci

Nell’ultima settimana di ottobre dirigenti scolastici e insegnanti sono invitati ad organizzare una o più iniziative dedicate alla lettura ad alta voce, in forme svincolate dal programma di studio.

Allo scopo di ‘catturare’ sempre nuovi lettori proviamo a dare ai nostri studenti la possibilità di godere di una bella lettura ad alta voce, per aprirsi all’immaginazione e senza sforzo aggiungere una tappa al proprio personale cammino di alfabetizzazione.

Il Centro per il libro e la lettura, pur lasciando la massima autonomia agli insegnanti nella scelta delle opere da leggere, suggerisce alcune bibliografie anche sui temi proposti per l’attuale edizione, che sono:
Legalità (tema principale);
W. Shakespeare (IV centenario della morte);
M. de Cervantes (IV centenario della morte);
L. Ariosto (V centenario de ‘L’Orlando furioso’);
R. Dahl  (I centenario della nascita).

Tutte le informazioni su  www.libriamociascuola.it.

Per aderire all’iniziativa è sufficiente che le scuole si iscrivano sul sito www.libriamociascuola.it,  a partire dal 28 settembre, inserendo nella Banca Dati il proprio programma di lettura.

Gli insegnanti potranno organizzare iniziative in maniera autonoma o chiedere l’aiuto della segreteria organizzativa Stilema SRL che fornirà i contatti di lettori volontari d’eccezione che si renderanno disponibili a recarsi nelle scuole per leggere agli studenti.

Le iniziative inserite nella Banca Dati saranno visibili sul sito www.libriamociascuola.it,  dove si potranno trovare, oltre ai suggerimenti di lettura, anche un elenco di buone pratiche da condividere.

Ogni insegnante aderendo al progetto riceverà un attestato di partecipazione.

Le scuole partecipanti concorreranno ad un premio finale, che presenteremo a breve insieme ad altre novità.

Continuate a seguirci!

Iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) – attraverso il Centro per il libro e la lettura – e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) –Direzione generale per lo studente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.