Abbiamo ricevuto la news relativo a questo articolo lo scorso 29 AGOSTO e non ce la siamo lasciata scappare, perché è troppo carina.

All’interno del progetto Anthropocene di Fumettomania Factory diamo spazio, dunque, al testo del nostro amico JOHN FREEMAN ed alle esilaranti immagini dell’illustratore e fumettista francese Léonard Chemineau, che ringraziamo di cuore e con la promessa con lo contatteremo nelle prossime settimane.

Mario Benenati, curatore del sito-web magazine Fumettomania


Banner-copertina del progetto Anthropocene,

Take the Climate Change Denialism Challenge set by comic creator Léonard Chemineau

BY JOHN FREEMAN 

L’anno scorso, l’illustratore e fumettista francese Léonard Chemineau ha creato un poster meravigliosamente pertinente con i 12 tipi di negazione del cambiamento climatico che ora è diventato virale, soprattutto perché incoraggia felicemente le persone a sentirsi libere di condividere, stampare e scaricare le sue immagini tanto quanto a volerle!

Poster della sfida contro il negazionismo del cambiamento climatico di Léonard Chemineau. Per gentile concessione
Poster della sfida contro il negazionismo del cambiamento climatico di Léonard Chemineau.
Per gentile concessione © degli aventi diritti

“Dov’è il tuo politico preferito tra questi?”, sfida.

“Dov’è il tuo vecchio zio? Dov’è il tuo vicino? E dove siete?”

Tutte le sue immagini “negazioniste” separate sono disponibili qui, insieme a una versione ad alta risoluzione del poster completo qui, in inglese, francese, tedesco e altre lingue.


BIOGRAPHY

Classe 1982, Léonard Chemineau è un ingegnere di formazione, specializzato in ambiente e sviluppo sostenibile. Inizialmente riconosciuto al concorso Young Talents del Festival di Angoulême 2009, il suo primo graphic novel, Les Amis de Pancho Villa (Gli amici di Pancho Villa) è stato pubblicato nel 2012.
Progetti più recenti includono Les Premiers (2015) e Le Travailleur de la nuit (The Lavoratore notturno, 2017).

La Bibliomule de Cordoue di Wilfred Lupano e Léonard Chemineau
Un pannello da La Bibliomule de Cordoue
Un pannello da La Bibliomule de Cordoue.Per gentile concessione © degli aventi diritti
Léonard Chemineau ha preso in giro con queste immagini La Bibliomule de Cordoue, all'inizio di quest'anno su Twitter
Léonard Chemineau ha preso in giro con queste immagini La Bibliomule de Cordoue all’inizio di quest’anno su Twitter. Per gentile concessione © degli aventi diritti

Il suo ultimo progetto, La Bibliomule de Cordoue, scritto da Wilfrid Lupano (Les Vieux Fourneaux, Blanc Autour), colorato da Christophe Bouchard, uscirà in Francia a novembre per Dargaud. È un’avventura storica dall’aspetto fantastico incentrata su Tarid, un eunuco paffuto responsabile della biblioteca di Cordoba, determinato a salvare migliaia di libri dalla distruzione per ordine di un nuovo sovrano in cerca di sostegno da fanatici religiosi.

Tarid raccoglie quanti più libri possibile dalla biblioteca in via di estinzione, li carica sul dorso di un mulo di passaggio e scappa via, sulle colline a nord di Cordoba. Accompagnato da Lubna, una giovane copista nera, e Marwan, suo ex apprendista diventato ladro, intraprende l’avventura più folle: attraversare quasi tutta la Spagna con un “bibliomulo” sovraccarico, inseguito da mercenari berberi…

Léonard Chemineau è online su leolinne.com | Segui Léonard su Twitter qui

• Prendi il poster e le immagini dei suoi negazionisti del clima qui


Biographie

John Freeman

The founder of downthetubes, John works as a comics editor, writer, as Creative Consultant on the Dan Dare audio adventures for B7 Media, and on promotional work for the Lakes International Comic Art Festival. Working in British comics publishing for over 30 years, his credits include editor of titles such as Doctor Who Magazine, Star Trek Magazine and Babylon 5 Magazine.

He also edited the comics anthology STRIP Magazine and edited several audio comics for ROK Comics. He has also edited several comic collections, including volumes of “Charley’s War and “Dan Dare”. He’s the writer of “Crucible”, a creator-owned project with 2000AD artist Smuzz, published on Tapastic; and “Death Duty” and “Skow Dogs” with Dave Hailwood for digital comic 100% Biodegradable.

NOTE EXTRA

FUMETTOMANIA “ANTHROPOCENE” PROJECT

Il nostro progetto trae spunto da

IL FILM DOCUMENTARIO Antropocene – L’epoca umana, che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution),
Versione gratuita in inglese del film  Antropocene – L’epoca umana, il documentario che esplora l’impatto dell’uomo sulla Terra
(Fondazione Culturale N. Stensen with Valmyn Distribution)

I BANNER PROMOZIONALI DI ANTHROPOCENE

L’incipit del progetto

“I cambiamenti climatici ormai ci impongono una presa di coscienza: ognuno di noi, levando la propria voce può fare la propria parte per denunciare quello che sta succedendo e contribuire al tentativo di salvare il nostro Pianeta.

Ce lo chiedono i nostri figli, i nostri nipoti, i ragazzi che incontriamo nelle scuole. Ce lo chiedono coloro a cui lasceremo in eredità la Terra. “

come abbiamo scritto nel precedente articolo del 7 agosto 2021:

Anthropocene, il nuovo progetto di Fumettomania, a settembre entra nel vivo

Vi invito a leggere  sul  nostro web magazine qualcuno dei prossimi 5 articoli (anche tutti se fosse possibile), perché vi sono spiegati in maniera molto dettagliata sia il progetto sia nostri obiettivi.

  1. abbiamo presentato il progetto con l’articolo del 12-02-2021
     https://www.fumettomaniafactory.net/fumettomania-ha-lanciato-antropocene-un-nuovo-mega-progetto/
  2. abbiamo iniziato a diffondere la scheda tecnico-informativa (in italiano ed in inglese) per parteciparvi, https://www.fumettomaniafactory.net/antropocene-come-partecipare-al-progetto-scheda-informativa/(Articolo del 26-02-2021)
  3. abbiamo presentato una ricca bibliografia, con l’articolo del 04-03-2021,
     https://www.fumettomaniafactory.net/una-bibliografia-di-supporto-per-partecipare-ad-antropocene/
  4. e l’abbiamo ripresentata aggiornata, insieme alla deadline del progetto, lo scorso 7 agosto 2021
    https://www.fumettomaniafactory.net/anthropocene-progettto-settembre-fumettomania/
  5. e stiamo dando un ulteriore aggiornamento con l’odierno articolo

Terminato il tempo per la PRIMA CONSEGNA (31 agosto -10 settembre 2021)
con un risultato assolutamente eccezionale:

27 opere ricevute, 30 artisti partecipanti,

e con circa una ventina di opere in arrivo entro il 10 ottobre ecco di seguito la deadline completo del progetto.

La DEADLINE (le varie scadenze) per partecipare al progetto

dal 24 OTTOBRE – 21 NOVEMBRE 2021 (data definitiva)

MOSTRA INTRODUTTIVA AL PROGETTO A BARCELLONA POZZO DI GOTTO,
presso i Locali dell’Ex Seme D’Arancia, (ME, ITALY)

nell’ambito dei FESTEGGIAMENTI del 30 ANNI di FUMETTOMANIA

SECONDA CONSEGNA
30 NOVEMBRE 2021

DICEMBRE 2021 – APRILE 2022

PRIME MOSTRE ESPOSITIVE ITINERANTI IN ALTRE CITTA’ ITALIANE

TERZA CONSEGNA
31 GENNAIO 2022

QUARTA ED ULTIMA CONSEGNA
31 MARZO 2022

NUOVA MOSTRA ESPOSITIVA A BARCELLONA P. G.
(MAGGIO 2022)

Tutte le Opere di Autori professionisti
insieme ai lavori degli STUDENTI delle scuole che hanno partecipato al progetto

ALTRE MOSTRE ITINERANTI DA GIUGNO A DICEMBRE 2022, ed anche dopo
IN ALTRE CITTA ITALIANE e STRANIERE (Kendal, UK)

immagine free scaricati da siti liberi da diritti..

RICORDARSI DI SALVARE IL NOSTRO PIANETA ….

ALCUNE DATE UTILI

22 aprile: Earth Day

5 giugno: World Environment Day

8 giugno: World Oceans Day

7 settembre: Giornata mondiale dell’aria pulita

19 settembre: World Cleanup Day

Milano, dal 28 settembre al 2 ottobre – riunione ministeriale preparatoria “Pre-COP 26”
ed evento dedicato ai giovani “Youth4Climate2021: Driving Ambition”

Glasgow (dall’ 1-12 novembre 2021) : COP26

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.