4 AUTORI DISEGNANO 4 EROINE. SPECIALE: LE DONNE NEL FUMETTO

Continuano i bellissimi tributi degli artisti che hanno aderito allo speciale “Le Donne nel fumetto”.
Abbiamo pubblicato, finora, i 12 tributi dell’ex collettivo chiamato Niriides, e 6 giovani autrici (già collaboratrici della fanzine cartacea e del web magazine Fumettomania) ed oggi continuo con un gruppo di 4 super artisti un campano e 3 siciliani che hanno realizzato quattro omaggi disegnati spettacolari.
Buona visione
Mario Benenati​, direttore culturale del web magazine Fumettomania

SPECIALE “LE DONNE NEL FUMETTO”

– QUARANTATREESIMA PUNTATA –


INTRODUZIONE

Questa gallery è molto particolare, sia perchè ci sono due tributi a due personaggi femminili della DC Comics, Poison Ivy e Catwoman, sia perché ben due autori hanno omaggiato la guerriera fantasy della Marvel comics, Red Sonja.
Ho il piacere di presentarvi:

il napoletano Vincenzo Acunzo e gli autori siciliani: Ignazio Piacenti, Maurizio Gemelli e Antonio Zuccarello, e i loro 4 tributi femminili.

VINCENZO ACUNZO
POISON IVY

Vincenzo, nasce a Cercola (NA) nel luglio del 1981, dopo aver terminato gli studi all’accademia di Belle arti di Napoli frequenta i corsi di fumetto presso la Scuola italiana di Comix sempre a Napoli.
Inizia a lavorare come matitista ed inchiostratore per Star comics su Jonathan Steele, edizioni Arcadia, su L’insonne e per GGstudio edizioni. Successivamente disegna 2 albi della serie Heroes for hire per Clair de lune editions. Inchiostra la miniserie Marvel Secret invasion: She Hulk scritta da Peter David con le matite di Vincenzo Cucca e Pasquale Qualano.
In seguito inzia la collaborazione con il matitista Marco Castiello del quale inchiostra per la DC Comics la miniserie Brightest day aftermath: the search for Swamp thing e storie per le serie Green arrow, JLA e Justice league international.
Succesivamente inchiostra la miniserie Star wars Knight errant escape su testi di John Jackson Miller per le matite di Marco Castiello e Andrea Chella. Disegna due libri di una collana sulla storia di Francia per Editions First scrittti da Hervè Loiselet e Laurent Queyssi.
Ha pubblicato negli ultimi anni anche la Sergio Bonelli Editore.
il suo blog è vincenzoacunzo.blogspot.com

IGNAZIO PIACENTI
CATWOMAN

<<Inizialmente volevo realizzare qualcosa su Valentina, poi per caso mentre giravo su internet in cerca di immagini mi imbatto proprio sulla nostra gatta , ed ho detto “ma perche non ci ho pensato prima ?“. La ladra più conturbante di Gotham … un personaggio sensuale graffiante agile letale e scaltra e con un gusto irresistibile per i guai come si fa a non amarla … e sopratutto adoro i personaggi “cosidetti cattivi” .
L’immagine è realizzata in digitale photoshop http://www.youtube.com/watch?v=JFKnCpx3YYM purtroppo ho solo il filmato della gatta sbagliata cmq il procedimento della realizzazione è uguale.>>

BIO di Ignazio Piacenti

Ignazio, nato nel 1972 e da sempre appassionato di fumetti, si forma presso il Liceo Artistico “Damiani Almeyda” di Palermo per poi continuare gli studi presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma come scenografo.
Da quel momento comincia una personale ricerca per applicare le tecniche pittoriche al fumetto, realizzando diverse storie illustrate e operando come pittore e come disegnatore freelance per vari studi di grafica.

Vince il primo premio come miglior fumetto nel concorso “Arena del fumetto 2003” di Bologna, con il progetto Nemesi e realizza per il mercato americano il n° 4 del fumetto Haley – La terra dell’uomo libero. Lavora come colorista per la Dream Colours nel progetto fantasy Niham e realizza per la Scuola del Fumetto di Milano una graphic novel intitolata Giglio Nero, composta dai volumi Uomini di altri tempi (2005) e Petali sparsi (2007).
Intanto lavora per il teatro Ditirammu, del quale è il caricaturista ufficiale e realizza nel 2010 la trasposizione a fumetti dello spettacolo teatrale Ninnarò – Il presepe raccontato.

Nel 2011 collabora con la Seven Age per la creazione di diversi numeri di Cronache di Legend, tra i quali Il cacciatore di cimeli, Il gigante e la bambina e altre mini storie. Nello stesso anno illustra Le fiabe musicate di Nikù e opera come progettista grafico e illustratore presso la casa editrice GDS, curando la copertina del romanzo fantasy Ulthemar – La forgia della vita di Antonio Lanzetta.

Al momento si sta occupando della realizzazione dello spettacolo Martorio, senza tralasciare altri progetti che vanno dall’illustrazione di fiabe, alla grafica digitale ed interattiva per apparecchiature mobile mentre realizza per la Passenger Press un episodio di ”Amazzoni “ Guerre .
Realizza per la Doomsday Machine ” Il Dio Atomico del mondo nucleare“. Attualmente lavora alla realizzazione di un fantasy ( Ritual ) per la Weird Book.

Il suo sito è wix.com/ignaziopiacenti/ignaz

MAURIZIO GEMELLI
RED SONJA

Immagine 4 (finale). Tributo a RED SONJA
immagine finale (4) – vedasi descrizione in basso

<<Ho impostato l’illustrazione basandomi su colorazione e inquadratura tipicamente americane. Ho studiato in particolare il taglio grafico delle cover dell’omonimo fumetto della Dynamite. Volevo creare un’immagine che avesse riferimenti alla guerra ma che non avesse riferimenti espliciti a sesso a sangue, non è una scelta perbenista ma questi due elementi spesso vengono usati troppo spesso per coprire mancanza di idee, di certo il personaggio in se stesso non è che sia molto fine… Mi interessava particolarmente la personalità di Sonja, una donna ammaliatrice e barbara. >>

immagine 1

Immagine 1 di RED SONJA durante la fase di realizzazione
Immagine 1

<<L’immagine è stata dipinta con colori ad olio su tela senza telaio. Per dare una colorazione omogenea ho passato sulla tela un colore marroncino scuro e poi sono passato a dipingere l’intero sfondo. Ho provato quasi tutte le tecniche di pittura, dagli acquerelli agli acrilici, ma i colori ad olio si sono dimostrati nettamente superiori a tutti.>>

immagine 2

Immagine 2 di RED SONJA durante la fase di realizzazione
Immagine 2

<<Nella fase successiva ho dato una colorazione approssimativa del soggetto facendo particolare attenzione alle luci. Si può notare che le zone in forte luce tendono al giallo, mentre quelle in ombra al blu. E’ il contrasto tra colori caldi e freddi che aumenta “l’atmosfera” di un disegno.>>

immagine 3

Immagine3 di RED SONJA durante la fase di realizzazione
Immagine 3

<<Una volta impostato il soggetto con la luci primarie sono passato ai dettagli secondari e ai personaggi in primo e terzo piano, la loro illuminazione è subordinata al soggetto principale Sonja e cavallo). Il dettaglio dei personaggi è direttamente proporzionale al loro ruolo nel disegno.>>


Immagine 4 (finale), all’inizio del post

<<Alla fine ho fotografato il dipinto e l’ho passato al computer per gli ultimi ritocchi con Photoshop. Il programma è stato utile per eliminare deformazioni dovuti alla foto, ripulire dai riflessi e modificare la profondità degli elementi dell’ambiente.>>

Biografia di Maurizio Gemelli

Maurizio Gemelli è nato e vive a Messina.
La propensione per il disegno e la pittura si manifesta già in tenera età fino ad orientare la sua formazione negli anni a venire.
Decide di affinare la propria attitudine alle discipline figurative presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, dove  consegue il Diploma di Illustratore nel 1999 con punteggio di 110 su 110, con una tesi di computer grafica 3D, scaturita da una fruttuosa collaborazione con l’Università di Tor Vergata nell’ambito di una ricerca sperimentale sulla impostazione grafica dei siti Internet.
La passione per l’arte si accompagna costantemente ad uno spiccato interesse per la grafica virtuale: al 2001 risale infatti la pubblicazione del videogioco Land of Genesis per la società inglese Clearwater Interactive, di cui cura la programmazione e la grafica.
Si occupa della pubblicazione di videogiochi con la mansione di Lead Artist anche per le società americane Clickboom e Cinemaware.

Nel 2005 fonda la società di computer grafica Dead Graphic Society, in cui svolge la mansione di Grafico 3D e Lead Artist.
Lavora intanto come illustratore per Clearwater, Apc/Tcp, Synsoniq, NFM productions, oltre a creare storyboards e fumetti come disegnatore, sceneggiatore e colorista.
Negli ultimi anni ha intrapreso a tempo pieno la carriera di pittore partecipando e organizzando mostre.

Attualmente co-fondatore della Cooperativa Mondo Sostenibile, continua  a  fare dell’arte il suo principale canale espressivo ed individua in Caravaggio e Norman Rockwell i suoi modelli illustri.

Come Matte painter artist ha lavorato per 22 Dogs, Sky tv, Enel, Millenium media, Vendian; creando matte paintings per spot Tv e film internazionali come “Day of the dead bloodline” e “Under the Silver lake”

il suo sito è: mauriziogemelli.com

ANTONIO ZUCCARELLO
RED SONJA

Descrizione

L’illustrazione (realizzata con tecnica mista su carta 24×33) si rifà al personaggio Red Sonja, detta anche la diavolessa con la spada, è un personaggio dei fumetti creato da Roy Thomas e Barry Windsor-Smith, pubblicato dalla Marvel Comics. Red Sonja apparve per la prima volta in Conan the Barbarian n. 23 (febbraio 1973).  Nonostante le molte versioni della sua storia, vi sono alcuni punti fermi; da ragazzina, Sonja viveva con la famiglia da qualche parte della nazione chiamata Hirkanya, finché dei predoni non vennero a distruggere il suo villaggio; Sonja fu violentata, ma sopravvisse; disperata per gli abusi e furiosa per una sorte ingiusta, fece voto di non toccare mai più un uomo e di trascorrere la vita portando giustizia dove le era possibile; il suo voto fu accolto da una dea che le promise una forza sovrumana e protezione; in cambio, Sonja avrebbe dovuto respingere tutti i suoi pretendenti futuri, a meno che un uomo non riuscisse a sconfiggerla in un combattimento leale. Non è noto dove abbia imparato a battersi e a sopravvivere; certamente molti uomini furono suoi mentori, Sonja non transita mai nello stesso posto, soprattutto  per il carattere ribelle e contrario all’autorità.
Vagando per le terre dell’era hyboriana, Sonja ha incorntrato guerrieri, re, stregoni, sacerdotesse, briganti, mercenari e una varietà di popoli, ognuna con lingue e costumi differenti. Tra i suoi alleati c’è Conan il Cimmero, e tra i suoi nemici gli stregoni Kulan Gath e Thulsa Doom. Red Sonja è una guerriera di notevole forza e un’abilissima utilizzatrice di armi bianche. In alcune occasioni guida eserciti molto numerosi contro truppe superiori, cosa che le attira ammirazione ed invidia.

Biografia di Antonio Zuccarello

Antonio Zuccarello pittore e illustratore, (Accademia di Belle Arti di Catania) nasce a Modica nel 1986, da giovanissimo si dedica alla pittura e al disegno, dal ritratto alle varie sperimentazioni della materia e allo studio dell’ anatomia. Negli anni della prima formazione artistica si forma presso laboratori privati e dell’ istituto d’ arte, lavorando su commissione e partecipando a varie iniziative per giovani artisti.

Da qualche anno ha interagito e esposto in varie mostre ed eventi, soprattutto nel campo del fumetto. Il suo stile pittorico si contraddistingue per l’ uso della materia, e per l interesse verso l illustrazione fumettistica ed il fumetto supereroistico statunitense.

Lo trovate su facebook a questo indirizzo https://www.facebook.com/Antonio.Zuccarello86

SPECIALE LE DONNE NEL FUMETTO: SOMMARIO WEB

INTRODUZIONE

COPERTINA E SOMMARIO

SEZIONE GALLERY: anteprima

Trentottesima PUNTATA 12 ARTISTE (l’EX COLLETIVO NIRIIDES) OMAGGIANO 12 PERSONAGGI FEMMINILI!

Quarantaduesima PUNTATA Anna Leotta – Scoccia/Trimboli- Barbara Nicora – Mirella Menciassi e Carlo Cassini

Quarantatreesima PUNTATA Vincenzo Acunzo – Ignazio Piacenti – Maurizio Gemelli – Antonio Zuccarello

Quarantaquattresima PUNTATA – ex allievi della Scuola del fumetto di Palermo

Quarantasettesima PUNTATA – Giancarlo Rizzo – Giuseppe Palumbo – Marco De Lotto – Gianni AllegraMaurizio Gemelli

Quarantottesima PUNTATA – Alice Callegari – Alice Ravenna – Paola Ramella e Federica Manfredi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi