I 24 PERSONAGGI PIU’ POTENTI DELLA DC COMICS

testata-banner articolo

È difficile fare un preciso elenco completo dei personaggi più potenti dell’universo DC Comics, sia per le continue modifiche dei personaggi da parte degli autori che per l’incredibile numero di personaggi che appartengono all’universo DC.

Sfruttando la mia conoscenza fumettistica della DC, cercherò di elencarvi solo 24 tra i personaggi più potenti, senza però stabilire una classifica di potenza tra di loro.

Pasquale Rasoli


PRESENZA

PRESENZA

L’universo e vasto e comprende tantissimi pianeti e tantissime civiltà. Vediamo anche raffigurazioni dei vari pantheon di più o meno tutte le religioni del mondo, come Zeus, Ares e Athena. Esistono anche versioni di antiche divinità egizie e divinità indù. Poi ci sono gli dei di altri pianeti, come Krypton e Tamaran, e le Nuove divinità della Nuova Genesi. Quindi con questo ricco parco di raffigurazioni non poteva certo mancare la rappresentazione del Dio di Abramo, simbolo della teologia giudeo-cristiana, ed è questo che è La Presenza.

Si presume che la Presenza sia l’entità più potente dell’Universo DC. Essa è onnisciente, onnipotente e onnipresente. Diverse storie dipingono questa entità come il creatore dell’Universo DC, che trascende tutte le cose. La Presenza stessa quindi non sarebbe altro che la rappresentazione dell’universo stesso, infinito ed onnipotente.

LA GRANDE BESTIA MALVAGIA

LA GRANDE BESTIA MALVAGIA

Questo essere è al di fuori della creazione della Presenza. Questo non è un angelo caduto o un Leviatano, questa è l’anima stessa delle tenebre. Una totale assenza di luce divina. Questo essere rappresenta l’opposto della Presenza, ciò che esisteva prima della Creazione. Quando avvengono gli sconvolgenti eventi della Crisi sulle Terre Infinite, un gruppo di pazzi mistici che si fanno chiamare Brujeria ha tentato di condurre un rituale mistico per contattare la grande oscurità. Non stupisce sapere che è andato storto e invece l’entità si sveglia come una bestia furiosa, inconsapevole del proprio potere e confuso circa la sua esistenza. Cercando di scoprire qualcosa su di sè, vaga per l’universo e le risposte ottenute sono fonte di una rabbia sconfinata. Il suo potere è tanto vasto che i tre diavoli principi dell’inferno (Lucifero, Belzebù e Azazel) creano un triumvirato per difendersi a vicenda nel caso tale mostro volesse ottenere l’Inferno come proprio regno.

Questo essere è al di fuori della creazione della Presenza. Questo non è un angelo caduto o un Leviatano, questa è l’anima stessa delle tenebre. Una totale assenza di luce divina. Questo essere rappresenta l’opposto della Presenza, ciò che esisteva prima della Creazione. Quando avvengono gli sconvolgenti eventi della Crisi sulle Terre Infinite, un gruppo di pazzi mistici che si fanno chiamare Brujeria ha tentato di condurre un rituale mistico per contattare la grande oscurità. Non stupisce sapere che è andato storto e invece l’entità si sveglia come una bestia furiosa, inconsapevole del proprio potere e confuso circa la sua esistenza. Cercando di scoprire qualcosa su di sè, vaga per l’universo e le risposte ottenute sono fonte di una rabbia sconfinata. Il suo potere è tanto vasto che i tre diavoli principi dell’inferno (Lucifero, Belzebù e Azazel) creano un triumvirato per difendersi a vicenda nel caso tale mostro volesse ottenere l’Inferno come proprio regno.

LUCIFER MORNINGSTAR

LUCIFER MORNINGSTAR

Non confondetelo con il personaggio della serie televisiva della DC Comics: “Lucifer”, infatti nonostante il personaggio televisivo riprenda il nome della divinità fumettistica, nella serie televisiva il personaggio viene raffigurato come un angelo dai molteplici poteri, ma non un essere onnipotente o onniscente. 

L’originale Lucifer cartaceo, è il figlio di Presenza. Il personaggio DC è liberamente ispirato al Lucifero delle scritture abramitiche. Il potere di Lucifer è eguagliato soltanto da quello di suo fratello Michael Demiurgos, ed è superato solo da suo padre. Mentre Michael rappresenta il potere di Dio, Lucifer rappresenta la volontà di Dio. Lucifer può modellare la materia in qualsiasi cosa desideri.
Tuttavia, a differenza di suo fratello e suo padre, non può creare qualcosa dal nulla.

MICHAEL DEMIURGOS 

MICHAEL DEMIURGOS

Michael Demiurgos è la controparte DC dell’Arcangelo Michele delle religioni abramitiche. È il figlio della versione di DC della mitologia ebraica, la Presenza.

Ha grande forza, velocità, resistenza, agilità ed il potere di volare. Inoltre, suo padre gli ha concesso il Dunamis Demiurgos, il potere di Dio. È anche immortale, però da un altro divino può essere seriamente ferito o ucciso. Michael è quasi onnipotente e si suppone sia il secondo essere più potente nell’intero universo DC, subito dopo suo padre. Lo prova il fatto che è riuscito a sconfiggere esseri potenti come lo Spettro.

SPECTRE

SPECTRE

Lo Spettro è un essere divino dotato di poteri illimitati, ha la capacità di manipolare il tempo, lo spazio e controllare tutta la materia, ma il suo più grande potere è quello di togliere definitivamente i poteri a qualsiasi essere esistente, a parte alla Presenza che è dotato di tale potere ma in quantità superiore, e donarli a qualche fortunatissimo eletto o distruggerli e farli perdere nell’oblio. Il potere dello Spettro è vasto, ma non è senza limiti. Non ha il potere di fare ciò che vuole. I suoi poteri sono limitati dalla Voce di Dio e dalla legge divina.

La sua genesi originale vede un demone pentito, Aztar, tornare al cospetto al Paradiso per chiedere il perdono de La Presenza. Incontrato l’arcangelo Michele si prostra e chiede di perdonarlo, confessa i suoi crimini e si dice pronto per ogni tipo di punizione. Il giudizio de La Presenza quindi porta Aztar a diventare il vessillo di uno degli aspetti divini de La Presenza, l’Ira. La mente e la memoria del demone vengono eliminate dall’esistenza e prende vita The Spectre Force. Millenni dopo la forza sceglierà Jim Corrigan come ospite, vista la natura della forza stessa di non poter essere utilizzabile senza.

ETERNI

ETERNI

Gli Eterni (Endless) sono una famiglia di esseri molto potenti composta dalle personificazioni di concetti astratti come Destino, Sogno, Morte, Distruzione, Disperazione, Desiderio e Delirio, impersonando quindi forze potenti o aspetti dell’universo nella serie a fumetti DC Comics The Sandman, creata e scritta da Neil Gaiman.

Esistono fin dall’alba dei tempi, ed anche se le specifiche delle loro origini sono sconosciute, si pensa siano tra gli esseri più potenti dell’Universo DC. Sono presumibilmente figli di Tempo e Notte. Sono distinti da un proprio regno dove hanno il potere e la sovranità assoluti, e presumibilmente sono molto più potenti di molte divinità.

Gli Eterni passano la maggior parte del loro tempo compiendo le loro funzioni come impersonificazioni di forze naturali. Per esempio, Morte guida le anime dei morti via dal regno dei vivi, mentre Sogno sorveglia il regno dei sogni e dell’immaginazione. In The Sandman vol. 2 n. 48, Distruzione descrisse gli Eterni: ?????

IMPERIEX

IMPERIEX

Imperiex, detto il “Divoratore di galassie” ha forma di pura energia contenuta all’interno di una colossale armatura, di apparenza umanoide. Imperiex è uno dei villain più potenti dell’Universo DC Comics; un essere dai poteri quasi divini.

I suoi poteri sono dal controllo della materia a livello subatomico, all’ossorbimento, manipolazione e proiezione di energia di qualsiasi tipo, la telepatia e telecinesi illimitata la proiezione astrale, la creazione di illusioni, il controllo sul magnetismo, la creazione di uno scudo mentale, la levitazione, la proiezione di energia. Può attraversare lo spazio, le dimensioni, viaggiare nel tempo, e può volare a una velocità centinaia di volte superiore a quella della luce. Non ha inoltre bisogno di nutrirsi, dormire o respirare.

Ha la capacità di creare buchi neri, la manipolazione quantica, trasmutazione quasi illimitata, può anche assorbire qualunque tipo di radiazione o formarla lui stesso.

ANTI-MONITOR

ANTI-MONITOR

L’Anti-Monitor è uno dei più potenti super-cattivi dell’intero universo DC. E’ il personaggio centrale della miniserie del 1985: Crisi sulle Terre infinite, comparve per la prima volta nel n. 2 (anche se rimase nell’ombra fino a Crisi sulle Terre infinite n. 5) e fu distrutto in Crisi sulle Terre infinite n. 12, per ritornare dopo una lunga assenza, in Green Lantern: Sinestro Corps Special n. 1.

L’Anti-Monitor può creare, distruggere e manipolare qualsiasi corpo celeste, creare materia ed energia dal nulla e manipolarla a piacimento.È in grado di usare capacità come telepatia, telecinesi, teletrasporto e combinarle insieme con risultati devastanti.

Oltre ad avere un’enorme taglia (secondo i Guardiani dell’Universo è alto 40 metri a più di un pianeta), una vasta super forza, una straordinaria resistenza, l’abilità di lanciare un distruttivo raggio energetico, e l’abilità di aumentare il potere altrui, l’Anti-Monitor possedeva anche l’abilità di alterare la realtà, cosa che dimostrò rimuovendo il volto dello Psico-Pirata. L’Anti-Monitor comandò anche un’armata di Qwardiani e Shadow Demons, e accedette all’altamente avanzata tecnologia capace di cambiare, fondersi, o distruggere interi universi.

Fino ad ora, il suo potere più devastante fu l’abilità di assorbire le energie di coloro che lo circondavano – oltre ad assorbire le energie di interi universi. In aggiunta a divorare le energie di un numero incalcolabile di universi, assorbì anche le energie di “oltre un milione di mondi” nel suo universo anti-materiale al fine di ottenere il potere di viaggiare fino all’inizio del tempo, per impedire la formazione dell’universo positivo. Quando gli eroi della Terra lo seguirono all’inizio dei tempi, lui assorbì le loro energie e i loro poteri; questo lo rese forte abbastanza da alterare la creazione degli universi fino a che non fu confrontato dallo Spettro , un essere con poteri equivalenti a quelli di dio. Durante la sua battaglia finale in Crisi sulle Terre Infinite n. 12, l’Anti-Monitor mantenne i suoi poteri “nutrendosi” di una stella vicina; e quando il suo potere fu prosciugato e fu ridotto ad uno stato di semi-morte, assorbì i suoi stessi demoni per rinvigorire sé stesso.

Sebbene Nekron, durante La Notte Più Profonda, lo avesse trasformato nella Batteria Centrale degli anelli neri, una volta ritornato al suo stadio normale l’Anti-Monitor rivelò di non essere controllato mentalmente dall’incarnazione della morte. Questo dimostra anche incredibili poteri mentali, che gli permettono di resistere persino al controllo mentale di un’entità così potente.

PARALLAX

PARALLAX

Parallax è un potentissimo parassita alieno di color giallo; venne rinchiuso millenni fa all’interno della batteria centrale del pianeta Oa dai  Guardiani dell’Universo perché non esisteva il modo di distruggerlo. Fu a causa della sua presenza che l’anello del potere delle Lanterne verdi divenne inutilizzabile verso gli oggetti di colore giallo.

Parallax è uno degli esseri più potenti del multiverso. Essendo l’incarnazione della paura è immortale e le sue competenze sono praticamente illimitate. Quando possedette Hal Jordan ha guadagnato abbastanza potere di distruggere e ricreare l’universo.

GUARDIANI DELL’UNIVERSO

GUARDIANI DELL’UNIVERSO

I Guardiani sono umanoidi blu, con una testa enorme, con capelli bianchi, indossanti una veste rossa con al centro il loro emblema, il Simbolo delle Lanterne Verdi, sul petto. Posseggono una vasta conoscenza, longevità, consapevolezza, volo e poteri psionici manifestati attraverso un plasma d’energia verde preso dal più stabile colore dello spettro emozionale il verde (la volontà). Sebbene utilizzarono il più stabile dei colori dello spettro, è possibile che i Guardiani abbiano un accesso limitato a tutti i colori. In Green Lantern: Rinascita, la quinta Lanterna Verde terrestre, Kyle Rayner, disse che secondo lui, Ganthet era in grado di spaccare un pianeta in due col pensiero.  I Guardiani possono manipolare il tempo, lo spazio, la materia, e la realtà, facendone alcuni tra gli esseri più potenti dell’universo DC.

INFINITY MAN

INFINITY MAN

Apparentemente senza limiti di poteri,ha la capacità di manipolazione della materia vanno ben oltre il livello subatomico, addirittura a livello quantistico. Può attraversare lo spazio, le dimensioni, viaggiare nel tempo, e può volare a una velocità centinaia di volte superiore a quella della luce. Non ha inoltre bisogno di nutrirsi, dormire o respirare. In passato ha dimostrato di poter attraversare stelle, supernove e buchi neri.

E’anche in grado di creare buchi neri, portali in grado di attraversare il tempo e lo spazio o addirittura le varie dimensioni e generare eventi atmosferici (ad esempio, pioggia, vento, neve e tempeste), generare terremoti o generare supernove. Può generare enormi raggi d’energia in grado di distruggere pianeti, sistemi solari e scalfire stelle, inoltre è in grado di creare campi di forza praticamente indistruttibili come protezione. Avendo il totale controllo anche sulla gravità, può far fluttuare cose e persone. Può anche assorbire qualunque tipo di radiazione (ha riferito che può assorbire quantità d’energia infinita dalle stelle) o formarla lui stesso, può drenare l’energia di qualunque essere, indebolendolo completamente. È dotato della capacità di guarire gli esseri viventi, anche in punto di morte, rigenerando loro le ferite; ha però dei limiti, in quanto non può ridare la vita ai morti. Ha inoltre dimostrato occasionalmente potenti abilità telepatiche, tra queste la lettura della mente, creare singolarità all’interno della mente di una persona, o creare delle vere e proprie allucinazioni.

Infinity Man può persino vedere attraverso il tempo e concentrandosi può realizzare la percezione degli eventi passati e futuri,inoltre ha dimostrato più volte la capacità di poter osservare ed identificare qualunque forma di energia, la razza e i poteri di qualunque essere che incontri, e vedere tutte le particelle subatomiche.

TRIGON

TRIGON

Padre dell’eroina Raven (Corvina in Italia). Trigon è un potentissimo demone sadico, crudele di origine inter-dimensionale, Trigon è il risultato dell’accoppiamento tra un membro femminile di una setta mistica e il dio che adoravano. Un effetto collaterale di questo accoppiamento è che il loro bambino aveva assorbito l’energia malvagia degli abitanti di Azarath, che lo formarono nella loro personificazione. Alla nascita, Trigon uccise tutti intorno a lui (tra cui la propria madre). All’età di sei anni, ha distrutto un intero pianeta. E all’età di trent’anni, ha ricoperto il dominio nel corso di milioni di mondi nella sua dimensione.

Trigon possiede incredibili poteri come ad esempio la trasformazione, l’alterazione delle dimensioni, una potentissima magia demoniaca, pirocinesi, telecinesi, controllo mentale, lancio di illusioni, immortalità, creazione di demoni minori, annullare permanentemente le capacità di metaumani, alterare la realtà, il tempo e lo spazio come desidera,viaggiare attraverso vari piani dimensionali, teletrasportarsi ovunque, donare poteri a chiunque e lanciare colpi di energia oscura. Oltre ai suoi straordinari poteri, Mefisto è anche dotato di capacità fisiche incalcolabili che riesce ad aumentare in modo esponenziale grazie alla sua magia.

NERON

NERON

Neron è un potentissimo demone che stringe dei patti con i mortali ai quali viene dato più potere in cambio della propria anima. Neron prendendo le anime dei mortali diventa sempre più potente ed una volta che il proprietario dell’anima muore, finisce all’inferno e diventa servo e fonte di potere di Neron.

NEKRON

NEKRON

Nekron è l’immaginaria personificazione della Morte, padrone di una regione infernale che sembra essere una frontiera tra il limbo ed il Purgatorio all’interno dell’universo DC. È il luogo in cui le anime dei morti aspettano il passaggio per la loro destinazione finale, sia essa la Città d’Argento o l’Inferno. Nekron trae il suo potere dalle anime e dagli spiriti di coloro che sono morti.

I limiti dei poteri di Nekron sono sconosciuti. Nekron è probabilmente tra le forze oscure più potenti dell’Universo DC. Mostrò l’abilità di resuscitare i morti, uccidere con un tocco, lanciare colpi di energia nera e di crescere a dismisura.

MR. MXYZPTLK

MR. MXYZPTLK

Mr. Mxyzptlk è un potentissimo folletto proveniente dalla 5° Dimensione, e i suoi poteri sono virtualmente illimitati. Mr. Mxyzptlk si diletta principalmente con i suoi incredibili poteri tirando a fare solo scherzi ed infastidire Superman, piuttosto che distruggere l’universo.

COSMIC ARMOR SUPERMAN

COSMIC ARMOR SUPERMAN

Durante la Crisi Finale, il divoratore di tutte le storie, Mandrakk, sta per liberarsi dalla sua prigionia, e le sue armate marciando sul Limbo per distruggere il manipolo di eroi messo insieme da Zillo Valla. I monitor allora per fermare la sua avanzata, decidono di riunire Superman ed il suo diretto opposto, Ultraman. Dalla loro fusione nasce il Cosmic Armor Superman, l’arma creata da Monitor Prime per sconfiggere Mandrakk essa viene scortata dai Monitor al cancello dell’Oltrevuoto dove Mandrakk è rinchiuso. Lo scontro tra l’essenza di Superman e Mandrakk è titantico. Uno scontro supremo e primigeno tra l’essenza stessa del concetto di eroe e l’anti-essenza per definizione. Con infiniti sforzi, Superman ricaccia nel nulla Mandrakk ed il suo sacerdote Ogama, abbandonando il corpo del Pensierobot e dividendosi da Ultraman.

Il Cosmic Armor Superman è un essere potentissimo, dotato di illimitati poteri e può rompere la quarta parete, può adattarsi a qualsiasi nemico affronti, anche se di livello Megaversale.

SUPERMAN ONE MILLION

SUPERMAN ONE MILLION

Ha viaggiato per l’intero Universo DC e ha persino raggiunto il regno di Paradiso e Inferno. Trascorse poi 15.000 anni all’interno di un sole giallo assorbendo la sua energia. Quando finalmente è emerso, è comparso come completamente d’oro. I suoi poteri già impressionanti come super forza, super velocità, invulnerabilità ecc..sono stati incrementati a livelli  infiniti.

WIZARD SHAZAM

WIZARD SHAZAM

È un anziano e potentissimo mago che dona al giovane Billy Batson il potere di trasformarsi nel supereroe Shazam.

DOTTOR MANHATTAN

DOTTOR MANHATTAN

L’essere più vicino all’onnipotenza che esiste nel fumetto di Alan Moore , il Dottor Manhattan e tutto il mondo di Watchmen è entrato completamente nella continuity dell’universo DC grazie alla collana DC Rebirth ( DC Rinascita).

ZEUS E GLI DEI DELL’OLIMPO

Gods of Olympus

Gli Dei dell’Olimpo sono tra più potenti esseri dell’universo DC. L’incredibile potenza di Zeus, il sovrano degli Dei è riconosciuta dai Nuovi Dei e da Darkseid.

MANDRAKK 

MANDRAKK

Mandrakk era originariamente Dax Novu, primo “figlio” dell’originale Monitor.

Egli fu il primo a mappare il multiverso e sentito contaminato da esso. Danneggiato nei suoi viaggi, ha finalmente preso il nome Mandrakk e ha adottato un aspetto vampirico. Fu imprigionato (forse per sua stessa volontà) per aver tentato di consumare il Bleed (vita nella sua forma più pura).

I suoi incredibili poteri comprendono invulnerabilità, la consapevolezza cosmica, il tocco della morte, poteri divini, manipolazione della realtà, artigli, emanazione di raggi di energia dotati dell’energia di un trilione di stelle, manipolazione della realtà, lonegivtà, l’immortalità, levitazione, negromanzia, vampirismo, possessione, assorbimento di forza vitale, la manipolazione dimensionale.

DARKSEID

DARKSEID

Sovrano dell’oscuro pianeta Apokolips, Darkseid è tra i villain più potenti e temuti dell’universo DC.

Prima di divenire Darkseid, Uxas era dotato di incredibili poteri e dopo aver ottenuto i poteri dell’Omega Force (una forza universale) la sua forza aumentò considerevolmente, diventando invulnerabile e dotato di una vasta gamma di poteri e divenendo uno dei più pericolosi esseri dell’universo DC. Tuttavia, raramente usa i suoi poteri, preferendo agire attraverso i suoi subordinati.

Come tutti i Nuovi Dei, sulla Terra le sue dimensioni sono ristrette dal boomdotto : nella sua vera forma è in grado di tenere i pianeti in mano come se fossero granelli e  con le sua reale forma i suoi poteri lo rendono superiore ad un dio.

La sua forza è virtualmente incalcolabile, in forma avatar è in grado tranquillamente di mettere in grande difficoltà Superman, distruggere l’Anello di Lanterna Verde semplicemente stringendolo nella mano, e non è stato minimamente infastidito dai colpi di Lobo. I suoi tempi di reazione vengono misurati in microsecondi e a volte è riuscito persino a cogliere di sorpresa Superman. Come tutti i suoi simili, Darkseid per vivere non ha bisogno di cibo, acqua, aria e non invecchia. Inoltre non risente la fatica, avvertendola solo quando combatte contro avversari particolarmente forti (ad esempio sfidare da solo l’intero corpo delle Lanterne Rosse e delle Lanterne Gialle)

Il potere più terrificante di Darkseid sono i raggi che può emettere dai suoi occhi: questi, conosciuti come “Effetto Omega“, si fissano sul bersaglio e lo rintracciano ovunque si trovi; non importa quale protezione venga interposta, alla fine raggiungeranno il bersaglio provocando uno dei seguenti effetti: possono disintegrarlo, teletrasportarlo attraverso lo spazio/tempo, e sono in grado perfino di resuscitare esseri che hanno disintegrato. Darkseid inoltre può lanciare i suoi raggi anche attraverso gli occhi di altri persone.

Darkseid è anche immune al controllo mentale, ipnotico e magico, qualunque malattia, veleni e droghe, ha il controllo totale sulla materia e sull’energia ed è in grado di usare la magia. Il vero punto debole di Darkseid risiede in uno smisurato orgoglio,che a volte sorpassa il suo essere senza scrupoli. Preferendo in battaglia usare solo il 50% dei suoi poteri in forma avatar, rischia così di farsi mettere in difficoltà da esseri dotati di incredibili poteri. Quando Darkseid, si accorge che i suoi avversari non sono all’altezza della metà dei suoi poteri, preferisce lasciare la battaglia consentendo agli avversari di vivere.

ALTOPADRE E I NUOVI DEI

Highfather of New gods by Jack Kirby (ALTOPADRE E I NUOVI DEI)

Altopadre è il capo dei Nuovi Dei di Nuova Genesi ed è il padre natura di Mr. Miracle (Scott Free) e padre adottivo di Orion, figlio del potente e malvagio Darkseid.

KISMET

KISMET

Kismes, alias di Ahti, è un’entità cosmica quasi onnipotente dell’universo DC. Può manipolare il tempo, lo spazio e la realtà per riuscire virtualmente in qualsiasi impresa immaginabile. E’ anche immortale nel senso che non soffre il passaggio del tempo e quindi non invecchia. La piena estensione dei suoi poteri è sconosciuta dal momento che raramente appare nei fumetti.

Kismet è apparsa una volta di fronte a Superman nelle sembianze di una ragazza e lo ha aiutato a sfuggire al potere di Dominus. I due scapparono per parlare del problema, quando all’improvviso comparve Dominus che attaccò Kismet e quasi la uccise, ma come sfera di potere riuscì a fuggire ed a nascondersi nella casa di Jerome Odetts, nel mezzo dell’Hypersector. In questo posto si sta ancora riprendendo dalla sua ultima battaglia contro Dominus.

Una delle ultime apparizioni di Kismet nei fumetti DC è avvenuta durante il crossover di JLA / Avengers. Mentre Krona cercava di ottenere il potere supremo si era dedicato ad intrappolare gli essere più potenti dei due universi: Eternità dall’universo Marvel e Kismet dall’universo DC. I due hanno formato una relazione assieme, ma sono stati successivamente obbligati a tornare nei rispettivi universi con loro grande rammarico. A quanto pare Kismet non è sopravvissuta alla nona era della magia.

nota bene: tutte le immagini sono © degli aventi diritti, e sono publicati solo a scopo divulgativo

PASQUALE RASOLI

Nato a Cosenza il 20 Giugno dell’85 e residente a Genova da 26 anni.
Con i fumetti ho imparato a leggere. Tutto è cominciato da lì. Sfogliando i vecchi fumetti della collana Oscar Mondadori, dedicati a personaggi dei fumetti degli anni ’50 e ho cominciato ad appassionarmi sin da subito allo stile del compianto Mort Walker. Crescendo, la passione per i fumetti mi ha spinto a conoscere sempre piu’ generi. Avrò avuto circa dieci anni, quando ho sfogliato il mio primo fumetto su Plastic Man della DC Comics e Tex della Sergio Bonelli Editore. Due generi e stili completamente diversi che mi hanno appassionato nel corso degli anni, e che continuano ad appassionarmi. La passione, sopratutto per il genere supereroistico americano della DC Comics, mi ha portato a trasmettere le mie conoscenze tramite i social network e le varie piattaforme web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi