PRENDETE UNA LEGGENDA, CORROMPETELA, DISTRUGGETELA O CANCELLATELA DALLA MEMORIA. QUESTO ERA IL PIANO DI DARKSEID… Dal diario di Rip Hunter

Prosegue il diario di Rip Hunter: la Crisi è passata, c’è spazio per vecchi e nuovi eroi, su di loro incombino, come sempre i vari Darkseid; Joker & Co, in un racconto a puntate di Alessandro Marangon (coordinatore del gruppo “Passione per la DC Comics”).
Buona lettura e se vi piace l’articolo condividetelo. grazie.
Mario Benenati
N

Web Hosting

DAL DIARIO DI RIP HUNTER
– parte 15^

Testi tradotti e rivisti da Alex Marangon

Caro diario

booster gold

Come ben sai la crisi era passata. Il futuro degli eroi era incerto, ora vi era un unica terra da scoprire.
Nuovi eroi si fecero strada come Booster Gold (sopra) nato nel futuro ma giunto nel presente per fama e gloria ignaro che sarebbe diventato uno dei più grandi eroi di questa terra, come Kimiyo Hoshi che ha visto eroi a lei sconosciuti sacrificarsi durante la crisi così per onorarli è diventata la nuova Dottor Light (sotto). Anche nello spazio gli Omega Men si riformarono, nuovi e vecchi eroi, per liberare Vega dalla tirannia della gilda dei ragni.

Dottor light kimiyo hoshi
Dottor light kimiyo hoshi

Per un breve periodo la pace regnò nell’unico universo rimasto, ma non fu duratura, poiché mentre la Justice Society America dovette andare nel limbo per combattere Surtur ed impedire il Ragnarok un altro avversario decise di mirare alla terra.
Quando sentiamo parlare di eroi leggendari ci dimentichiamo che erano reali. Ma prendete una leggenda, corrompetela, distruggetela o cancellatela dalla memoria. Questo era il piano di Darkseid, distruggere la leggenda degli eroi della terra. I sogni di Darkseid svanirono ma dal suo piano nacquero di nuove. La Lega della Giustizia non esisteva più ma dalle ceneri del suo ideale nacque la Justice League International.

Legends il piano di Darkseid per minare la leggenda degli eroi
Legends il piano di Darkseid per minare la leggenda degli eroi


Un altra società segreta nacque dal piano di Darkseid. Il governo offrì clemenza ad alcuni supercriminali in cambio dovevano partecipare a delle missioni suicide, nessuno sano di mente avrebbe accettato ma questi uomini e donne non hanno scelta. Guidati da Rick flag jr la Squadra Suicida divenne una leggenda.
Durante questo evento leggendario apparve la nuova Wonder Woman di questa Terra: nata sull’Isola Paradiso, cresciuta per anni lontano dal mondo dell’uomo ora si ritrova ad amarlo. Ma se questi erano tempi solari, di luce presto il mondo avrebbe visto l’inizio dell’oscurità.

Jason Todd nei panni di robin
Jason Todd nei panni di robin

Le prime avvisaglie si videro quando Batman prese sotto la sua ala Jason Todd. un ragazzo difficile pieno di rabbia. Il lato solare di Batman stava diminuendo e alla fine sarebbe scomparso. Un nuovo millennio stava giungendo.
Un guardiano ed una zamaron si unirono per creare i Nuovi Guardiani mentre i Manhunter, gli androidi creati dai Guardiani di Oa, si infiltrarono tra gli amici e compagni degli eroi per spiarli e distruggerli. Flash Wally west scopri che suo padre era un manhunter.

Superman, in questo periodo, fece la scelta più drastica. Su una terra, nascosta da Time Trapper agli eventi della crisi, priva di eroi vi erano tre kriptoniani malvagi. Nulla sembrava fermare questi tre così Superman fece quello che non avrebbe mai voluto fare… Gli uccise. Il Joker, il clown del crimine, voleva distruggere Batman ma poiché direttamente non poteva farlo rovinò la sua vita attraverso i suoi cari. Sparò a Barbara Gordon poiché figlia del commissario, paralizzandola per sempre ed uccise Jason Todd.
Le cose sarebbero peggiorate ma ne riparliamo la prossima volta.

nota bene: tutte le immagini sono © degli aventi diritti, e sono publicati solo a scopo divulgativo

Fonti dei testi e delle immagini

  • Justice League International
  • The last day of Justice society
  • Suicide squad
  • Legends
  • Wonder woman di George Perez
  • Superman di John Byrne
  • Batman una morte in famiglia
  • Killing joke

BIOGRAFIA/BIOGRAPHY

Mi chiamo Alessandro Marangon. Sono nato nel 1977. Sono del piemonte in provincia di Novara. La mia passione per i fumetti è di famiglia. Ho iniziato a leggere supereroi con la Marvel Comics e la DC Comics nel 1986, però sono un fan della DC più che Marvel; amo i giochi di ruolo come dungeons and dragons e le serie tv. Mi piace scrivere storie e leggere un po’ di tutto ed amo passeggiare cosa che mi rilassa molto.
Sono il coordinatore del gruppo chiuso Passione per la DC Comics su Facebook.

Dal diario di Rip Hunter

https://www.fumettomaniafactory.net/2018/12/22/un-solo-universo-dove-un-tempo-erano-infiniti-una-sola-terra-una-sola-storia-dal-diario-di-rip-hunter/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi