LA PRIMA GUERRA MONDIALE. Dal diario di Rip Hunter parte 10^

Anche se con qualche giorno di ritardo torna Alessandro Marangon (amministratore del gruppo “Passione per la DC Comics”), che prosegue il suo racconto sulle origini dell’universo di Batman, Superman &Co.; oggi Alex scrive degli eroi della Grande Guerra (la prima guerra mondiale), della quale si è parlato tanto nelle settimane scorse.
Buona lettura e se vi piace l’articolo condividetelo. grazie
Mario B.

Web Hosting

DAL DIARIO DI RIP HUNTER
– parte 10^ –

di Alex Marangon

Caro diario
il mondo faceva il suo passo in avanti. Da cavalli e carrozze si passò alla ferrovia poi le prime automobili e infine l’aereoplano. Dalle lampade ad olio per illuminare le strade venne l’elettricità ma nonostante tutto questo avanzamento la sete di potere dell’uomo non si placò. Lo sapeva bene Gotham City che fin da prima del far west si erano sentite voci di una corte dei gufi, uomini ricchi e potenti di Gotham che detenevano il potere della città. I suoi artigli erano ben saldi su tutta Gotham ma poco che voci si sapevano su di loro.

Batman (terra 19) tratto da Gotham by Gaslight

I cambiamenti non avvenivano solo su Terra 1 ma coinvolgevano il multiverso. Su Terra 19 nascevano ora, in un mondo rimasto al far west, persone con poteri speciali come i justice riders mentre su Terra 19, un mondo fermo alle lampade a gas, vedeva apparire un uomo vestito da pipistrello combattere Jack lo squartatore. Su Terra 1 però le battaglie e le guerre non erano più solo delle città o confinate al suolo ma era stata portata al cielo ed era combattuta da uomini che aderivano ad un codice. Fu chiamata la guerra per mettere fine a tutte le guerre ma noi l’abbiamo conosciuta come prima guerra mondiale e uomini come Steve Savage, Balloon Buster e altri combatterono con tutte le loro forze per far finire la guerra.

Baloon Buster
Enemy Ace

Un’eternità di anni per la gente in trincea ma poco per gente come Vandal Savage e Immortal Man la cui guerra personale era iniziata all’ alba dell’ umanità. Le guerre nascono dalla politica mentre i soldati che le combattono, anche gente crudele come Hans von Hammer detto Enemy Ace sono persone come tutte le altre o persone buone come Cyrus lord il bisbisnonno di Maxwell lord.

Ma non solo le guerre erano portatitrici di male. C’erano sei fratelli sangue prima di lui ciascuno vissuto fino al centesimo anno, ciascuno Ucciso dal proprio figlio. La chiesa di Fratello Sangue prosperava a Zandia, una nazione baltica abitata dalla feccia della società. Una chiesa che dava protezione a ladri, assassini, terroristi ed ex dittatori, tutti donarono grandi fortune che finanziarono la chiesa di Fratello Sangue in tutto il mondo. Man mano che nuovi fedeli si univano al culto, il potere di fratello sangue crebbe poiché sangue era un vampiro di emozioni. Viveva e prosperava finché il suo culto diventava potente.

La fine della prima guerra mondiale vide un nuovo inizio per l’età degli eroi. La scienza dominava e anche dopo il crollo economico del 1929 la società avanzo senza problemi. Eppure in questo mondo di avanzamento industriale la magia continuava ad esistere in gente come il Dottor Occult un uomo che a volte era una donna e che utilizzava la magia mista a tecniche investigative. In questa era di proibizionismo i gangster erano degli eroi, per alcuni ,come Jew Gangster ma, mentre gente come il dottor occult agiva in un mondo di magia, un uomo chiamato The Spirit agiva come vigilante mascherato a Central city.

Spirit di Will Eisner sotto l’etichetta DC Comics
Kripton che esplode

Le terre non erano il solo teatro di guerre. Nello spazio di Terra 1 le lanterne Verdi pattugliavano i loro settori a difesa degli invasori. 3600 membri ognuno assegnato ad un suo settore di spazio che doveva controllare e proteggere. Abin sur venne assegnato al settore 2814 ossia quello di Terra 1. Un’altra leggenda venne al mondo su un pianeta condannato: Kripton. Un mondo pieno di amore, di emozioni, odio e gelosie aveva lasciato che la tecnologia prendesse il controllo togliendo ad i suoi abitanti l umanità. Forse un enorme mancanza che ha portato la morte di questo pianeta ma Jor El sapeva che suo figlio il piccolo Kal El non doveva morire per colpa degli errori del suo popolo. La matrice di incubazione fu inserita in una navetta e mentre Kripton moriva la navetta fu mandata verso la Terra. Anche una seconda navetta contenente una ragazzina stava seguendo la nave del piccolo kal El ma venne bloccata da un cumulo di macerie del suo mondo Natale che rallentarono il suo viaggio. Questi eventi si ripercuotono su altri universi come Terra 2 o Terra 3.

La dea xhal

Nel sistema stellare di Vega, su Terra 1, l’unione della Dea x’hal e il terribile guerriero Branx fece nascere l’impero di Citadel. Un impero che presto conquistò i venticinque pianeti di Vega. I citadeliani erano dei folli che mantenevano il potere attraverso la forza bruta e la paura. Mondi come arido e roccioso Changralyn fino al paradiso tropicale di Tamaran. Tutto era sotto al loro controllo. La nave di kal El (Terra 1) attraversava lo spazio superando mondi come Rann, Thanagar, Durlan o Colu ma ci sarebbero voluti ancora moltissimi anni prima che atterasse per dare inizio alla più grande età degli eroi mentre la navetta del piccolo kal-l (Terra 2) atterro nel Kansas in questo periodo molto tempo prima della seconda guerra mondiale.

Fonti

  • History of DC universe
  • Batman: la corte dei gufi
  • The new teen titans
  • Batman/Superman: supergirl
  • Secret origins di Geoff johns
  • Enemy ace
  • Batman: Gotham by gaslinght
  • Justice riders
  • Booster gold seconda serie
  • Dottor occult
  • Jew gangster (Vertigo)
  • The Spirit di Will eisner

BIOGRAFIA/BIOGRAPHY

Mi chiamo Alessandro Marangon. Sono nato nel 1977. Sono del piemonte in provincia di Novara. La mia passione per i fumetti è di famiglia. Ho iniziato a leggere supereroi con la Marvel Comics e la DC Comics nel 1986, però sono un fan della DC più che Marvel; amo i giochi di ruolo come dungeons and dragons e le serie tv. Mi piace scrivere storie e leggere un po’ di tutto ed amo passeggiare cosa che mi rilassa molto.
Sono il coordinatore del gruppo chiuso Passione per la DC Comics su Facebook.

Dal diario di Rip Hunter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi