LUIGI BERNARDI ERA PER LA MAGGIORE DIFFUSIONE DEI FUMETTI ITALIANI NEL MONDO. ORIENT EXPRESS 5, OTTOBRE 1982

VENTIQUATTRESIMA PUNTATA

Anche se in tarda serata eccoci al quinto appuntamento con Orient Express, e con gli editoriali di Luigi Bernardi che, nel n. 5 di O.E, scrisse di risultati positivi dei fumetti italiani pubblicati sulla rivista e delle nuove serie a cui teneva tanto che iniziavano proprio in quel numero. Quasi lo dimenticavo, l’ottima copertina è di Roberto Baldazzini.
Buona ri-lettura, non solo dell’editoriale ma dell’ìntera rivista.
Mario Benenati

Nel mese che ‘portava’ l’intera editoria italiana verso la 15a edizione del Salone del fumetto di Lucca, l’Editoriale di Luigi si dipanò tra futuro e presente, tra le richieste di traduzione dei fumetti di Orient Express in vari paese europei e la presenza sempre maggiore di ottimi fumetti nella rivista.
In quel numero, infatti, l’editore bolognese ci tenne a ribadire la sua contentezza nel poter presentare il ritorno di due serie importanti: “Sam Pezzo” di Vittorio Giardino e “Welcome To Springville” di G. Berardi e R. Calegari.

In un passaggio Bernardi mi sembrò lungimirante, oltre che fiducioso:

<< Vuoi vedere che la maggiore diffusione dei fumetti italiani nel mondo porterà ad una minore ( e più selezionata) diffusione di fumetti esteri in Italia?>>

Sotto trovate la scansione dell’intera pagina con l’editoriale,il sommario ed i credits. Buona lettura.

Tutti i numeri di Orient Express li potete ancora trovare (ed eventualmente acquistare) nel sito  https://www.fumetto-online.it

Nota finale: Anche se abbiamo iniziato la seconda parte del progetto, i ricordi di alcuni amici di Luigi (in fondo trovate l’elenco completo ed i relativi link) non sono terminati. Ne manca, infatti, ancora uno a cura del giornalista e critic,  Alessandro Di Nocera che leggeremo a Gennaio 2019, per un’occasione speciale.


INFO ED APPROFONDIMENTI

a cura di

L’enciclopedia del fumetto

Orient Express numero 5, rivista di fumetti pubblicata nel ottobre 1982

albo: Orient Express
data pubblicazione: ottobre 1982
rivista: Orient Express,
anno I, n. 5 pagine: 100

Questa Scheda Tecnica è stata scaricata dal sito
http://www.slumberland.it/contenuto.php?id=10124
e viene pubblicata con il consenso del medesimo sito (che si ringrazia)

Molte le novità del quinto numero di Orient Express, dopo la conclusione di diversi fumetti nel numero precedente della rivista.

Di vecchie conoscenze abbiamo Iberland e Gli occhi del labirinto oltre ad un nuovo episodio del detective privato Big Sleeping di Panebarco dal titolo L’uomo che faceva le somme

Tra le novità invece abbiamo l’approdo sulle pagine della rivista di un altro occhio privato, il Sam Pezzo di Vittorio Giardino, creato per la pubblicazione su Il mago e qui presente con un nuovo episodio, Shit City. Altra novità è la pubblicazione della prima parte dell’episodio Un giorno soltanto del fumetto Alan Hassad creato da Baldazzini e Brolli.
L’ultima opera presente su questo albo è Welcome to Springville, fumetto d’ambientazione western di Berardi e Calegari pubblicato in origine sulla rivista Skorpio. In ogni episodio seguiamo le gesta di un abitante del piccolo villaggio di Springville (per i titoli degli episodi evidenziati in bibliografia ci rifacciamo al nome di quello che è di volta in volta il protagonista della storia). Questi episodi sono proposti in un’inedita versione a colori.

Orient Express n. 5 è stato pubblicato nell’ottobre del 1982.  La copertina è di Baldazzini.  

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Shit CitySam PezzoGiardinob/nepisodio14 pagine
2Brian WalkerWelcome to SpringvilleBerardi, Calegaricoloreepisodio14 pagine
3L’uomo che faceva le sommeBig SleepingPanebarcob/nepisodio14 pagine
4Gli occhi del labirintoSaskia RiantRizzolib/nparte 411 pagine: dalla 36 alla 46
5Un giorno soltantoAlan HassadBrolli, Baldazzinicoloreparte 115 pagine: dalla 1 alla 15
6IberlandIberlandDe Angelis, Saudellib/nparte 215 pagine: dalla 16 alla 30

(16/06/2012)

Per chi ci legge per la prima volta

Questo progetto, dedicato a Luigi Bernardi è diviso in due parti.
La prima serie di scritti,  estratti dalla rivista Nova Express più un introduzione (per un totale di 19 puntate), l’ho già pubblicata tra l’11 gennaio ed il 14 luglio 2018. Per chi non li ha letti, oppure per chi scopre il progetto in questo momento ecco il link della pagina di questo blog dove sono elencati tutti i 19 articoli, https://fumettomaniafactory.net/appunti-di-critica-fumettistica/luigi-bernardi-e-nova-express-marzo-1991-novembre-1993/

ESTATE-AUTUNNO 2018 – I RICORDI DI 5 AMICI DI LUIGI

https://fumettomaniafactory.net/2018/07/24/luigi-bernardi-un-ricordo-di-sascha-naspini/

https://fumettomaniafactory.net/2018/08/28/chiedi-chi-era-bernardi-di-andrea-plazzi/

https://fumettomaniafactory.net/2018/09/06/e-voi-dove-cazzo-vi-eravate-nascosti-di-massimiliano-de-giovanni/

https://www.fumettomaniafactory.net/2018/10/16/luigi-bernardi-senza-conti-in-sospeso-di-michele-ginevra/

Web Hosting

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi