IL SELVAGGIO WEST. Dal diario di Rip Hunter parte 9^

Alessandro Marangon (amministratore del gruppo “Passione per la DC Comics”) proseguendo il suo racconto sulle origini dell’universo DC Comics, oggi scrive degli eroi del Selvaggio west.
Buona lettura e se vi piace l’articolo condividetelo. grazie
Mario B.

Web Hosting

DAL DIARIO DI RIP HUNTER
– parte 9^ –

di Alex Marangon

Bat Lash. DC COMICS

Caro diario
Sempre più americani partirono dalle coste orientali per stabilirsi nel vasto e selvaggio west, ad ovest dell’America. Fu un tempo di speranza, dove vi erano uomini come Jonah Hex che combattevano per portare la legge. Venne gente da ogni luogo. Dagli avventurieri come Bat-Lash che cercavano nell’Ovest una fonte di guadagno o come Scalphunter che non trovava il suo posto ne tra gli indiani ne tra i bianchi o come Matt Savage un eroe del texas. Mano a mano che la gente arrivava si inalzarono grandi città ove prima vi era il deserto. In questi centri arrivarono i fuorilegge. Senza nessuno a proteggere gli innocenti i gemelli Trigger misero a rischio le loro vite per preservare la pace.

Scalphuner. DC COMICS

L’ovest veniva colonizzato ma come sempre elementi fuori dall’ordinario facevano capolino come quello che accade all’indiano Forte Arco, il quale trovò un portale dimensionale che lo trasformò in un guerriero dei due mondi. Fu in questo periodo che apparve un uomo del futuro ma che stava facendo un viaggio dagli inizi del tempo, il suo nome era sconosciuto a lui stesso ma si batte con coraggio contro Jonah Hex. L’uomo, che in realtà era Bruce Wayne, scomparve ancora una volta lasciando in quel periodo la scatola degli uomini pipistrello.

Batman (bruce wayne) ai tempi del far west incontra Jonah Hex- DC COMICS
Batman (bruce wayne) ai tempi del far west incontra Jonah Hex

Il west non era posto per i deboli e i placidi come scopri il banchiere Lazarus Lane, un avo di quella che sarà una famosa giornalista di nome Lois, che venne quasi ucciso da dei ladri e lasciato in stato comatoso da un fulmine. Solo uno sciamano indiano poteva riportare lane in vita come El Diablo il cacciatore. In tempi come questi nacquero gli eroi.

Lazarus Lane alias El Diablo. Dc Comics
Lazarus Lane alias El Diablo

Max era uno scout della cavalleria statunitense ed era un amico delle tribù degli indiani locali, quando questi furono massacrati rimase scioccato dalla violenza e venne Incantato da uno sciamano indiano morente ed ottenne la super velocità. Negli anni che seguirono divenne Ahwehota (“Colui che corre nel Vento”) per gli indiani e Windrunner per tutti gli altri. Ma anche lui spari nella forza della velocità. Sarebbe riapparso molto tempo più tardi durante la seconda guerra mondiale.

Ma non è il solo ad essere sparito nel tempo. Nel futuro un uomo di nome Jack Orso comparve nel passato ricevendo un amuleto magico che gli dava la forza di mille orsi e la velocità di mille cervi. Nacque la leggenda del guerriero super-capo. Leggenda che ispirò gente come Pow- Wow Smith o Nighthawk. Quest’ultimo era Hannibal Hawkes un eroe per molti anche se era l’ennesima reincarnazione del principe Khufu morto nell’antico Egitto assieme a sua moglie Chay-ara che qui si reincarno in cinnamon la prima donna sceriffo del west. Entrambi furono uccisi da Matilda Roderic che era la reincarnazione di Hath Seth.

Madame 44. DC Comics
Madame 44

Ogni nuovo territorio era annesso agli Stati Uniti, e la legge riuscì a donare un po’ di pace nel selvaggio west. Comunque negli ufficiali statunitensi o gli sceriffi potevano farcela così si dovevano affidare a professionisti come Madame 44 e Johnny Thunder un pistolero dalla mira infallibile.
Nell’anno 1875, il temuto cacciatore di taglie Jonah Hex si ritrovò d’improvviso trasportato nel tempo riapparendo nell’ anno 2050 d.c. strappato dal selvaggio west il pistolero si ritrovò nel selvaggio futuro continuando la sua professione. Il selvaggio west ebbe fine ma il mondo si stava avventurando verso tempi più oscuri.

Jonah Hex nel futuro. DC Comics
Jonah Hex nel futuro

Fonti

  • History of DC universe
  • Il ritorno di Bruce Wayne
  • 52
  • Hawkman di Geoff johns
  • Il giorno più splendente
  • All’ star western
  • Madame 44
  • Bat-lash
  • Weird west tales
  • Western comics
  • Cinnamon
  • Flash di Mark waid (max Mercury)
  • Hex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi