banner progetto mediateca

Dallo scorso 5 novembre è iniziata la seconda fase del progetto “LA MEDIATECA DEL FUMETTO A BARCELLONA POZZO DI GOTTO“.

Due eventi hanno scandito l’inizio di questa nuova fase:

  • la riunione dell’associazione culturale Fumettomania, avvenuta proprio il 5 novembre, durante la quale ho illustrato in maniera approfondita il progetto, le cose da realizzare nei prossimi mesi, la campagna di crowdfunding, supportato anche da un file in excel  in cui ho tracciato una previsione di massima degli incassi possibili e del numero di persone minimo e massimo da raggiungere. In quella stessa riunione è stato presentato e votato il nuovo consiglio direttivo, che sarà composto per l’anno 2015-2016, dal sottoscritto arch. Mario Benenati quale Presidente, dall’avv. Luigi Bambaci (Vicepresidente) e dalla dott.ssa Angelina La Rocca  (Segretario). Gli altri due consiglieri sono i giovanissimi soci Giuseppe Molino e Domenico Alesci, quest’ultimo con incarico di Aiuto-Segretario;
  • qualche giorno dopo, esattamente il 10 novembre (dopo l’incontro negli uffici comunali con gli Assessoria alle cultura, alle Politiche Giovanili e con Dirigente del settore di competenza), è arrivata la PEC con la concessione del Patrocinio da parte dell’amministrazione comunale di Barcellona P.G. per questo nostro progetto. Purtroppo l’A.C. non ha accettato le altre nostre richieste, cioè delle forme di partenariato e l’uso di locali in comodato d’uso gratuito e/o con un affitto forfettario per la realizzazione della Biblioteca.
26_Prot_Par 0055627 del 11-11-2015 - DocumentoRICHIESTA PATROCINIO

Ringraziando l’Amministrazione Comunale per il patrocinio,

stiamo iniziando a contattare una serie di proprietari di locali 50-75 mq, della nostra città, per comprendere le loro richieste per l’affitto di tali localI a fronte delle nostre necessità.
Nel frattempo si sono iniziate una serie di attività che hanno lo scopo “di spingere sull’acceleratore” ed arrivare a fine gennaio in grado di affrontare la campagna di crowdunding  e di vincerla!
Nel dettaglio, le cose che dovremmo faremo sia noi soci, sia gli amici che vorranno aiutarci, sono le seguenti:
– telefonate, sms, email ai nostri amici e conoscenti, appassionati o meno di fumetti, per convincerli a mettere almeno una quota minima di 5-10,00 euro per la campagna di crowdfunding; 
– condivisioni del progetto su varie pagine, su i gruppi ai quali siamo iscritti e sui profili dei nostri amici e conoscenti sui social network;
–  pubblicazione di articoli dedicati al nostro progetto, (da concordare sulla base di una tracce inviata da noi di fumettomania), sul proprio blog oppure su blog di amici che vogliano, a loro volta, aiutare il progetto.

Il tutto sarà monitorato, nel senso che entro il 31 dicembre 2015 avremo bisogno di ricevere un file, da parte di ogni persona che ci hai aiutato, in cui siano indicati il numero delle telefonate, degli sms, delle email, delle condivisioni; ed il numero di risposte positive alle stesse cose prima descritte.

Ovviamente è ancora valida la donazione di fumetti per Biblioteca del fumetto che, se supera i 50 pezzi, farà diventare il donatore socio dell’associazione culturale per un anno.

Questa è la pagina del progetto su Facebook, https://www.facebook.com/fumettomania.mediatecadelfumetto

Di seguito la bozza della locandina, e la nuova brochure che spiegano il progetto e le fasi di attuazione.

01_roll-up_80x200
01_roll-up_80x200
locandina4_soci_2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.