SULLA STESSA BARCA: PRESENTAZIONE DELLA LA MOSTRA ESPOSITIVA a BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

Ed eccola finalmente la locandina della prima mostra itinerante “Sulla stessa barca”, un progetto benefico che sta legando i temi dell’immigrazione, della solidarietà e dell’accoglienza degli altri popoli, al FUMETTO.
Quasi 50 artisti hanno donato un disegno originale, 50 opere che porteremo nelle città che vorranno ospitarci almeno fino a febbraio 2015 e che cercheremo di vendere.

Si comincia da Barcellona Pozzo di Gotto, il prossimo 17 maggio.

Gli autori in mostra a Barcellona P.G. sono nell’ordine :
Luca Salvagno, Edilberto Messina Edym, Giuseppe Guida, Alessandro Napolitano&Diego Capani (Exodus), Walter Venturi, Michele Rubini, Giuseppe Montanari, Davide Perconti, Giuseppe Di Bernardo, Giacomo Michelon, Sal Velluto&Eugenio Mattozzi, Marco Roveroni, Nicola Genzianella, Francesco Conte, Stefano Andreucci, Antonella Vicari, Lele Vianello, Anna Leotta, Stefano Casini, Otto Gabos, Renato Colombo&Francesco Paciaroni, Gianni Sedioli, Paolo Murgia, Giuseppe Palumbo, Valerio Piccioni, Daniela Vetro, Lelio Bonaccorso, Ugo Nooz Torresi, Michela De Domenico, Val Romeo, Luigi Siniscalchi, Ignazio Piacenti, Massimo Asaro, Lola Airaghi, Alessandro Borroni, e gli allievi della Scuola del Fumetto/Grafimated di Palermo.

Locandina della pirma mostra_33x48_definitiva

COMUNICATO STAMPA –
SULLA STESSA BARCA: LA MOSTRA ESPOSITIVA a BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

Si Comunica

– Che l’associazione culturale Fumettomania Factory ed il signor Marco Grasso, hanno ideato ed attivato, lo scorso 23 ottobre 2013, “SULLA STESSA BARCA – IL FUMETTO INCONTRA I POPOLI IN FUGA”, un’iniziativa benefica nata in Sicilia dopo il tragico evento dell’ottobre 2013 nel quale oltre 360 naufraghi persero la vita al largo delle coste di Lampedusa.

– che le 50 opere raccolte con questo ambizioso progetto daranno vita ad una mostra itinerante sul tema della migrazione e dei popoli in fuga.

– che la prima mostra si realizzerà nel Comune di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) dove ha sede l’associazione culturale Fumettomania Factory, dal 17 al 25 maggio 2014 presso la Sala mostre ex Pescheria – via Longo.

In particolare, Sabato 17 maggio alle ore 17:30 ci sarà l’inaugurazione della mostra, con la presentazione dell’iniziativa alla presenza di:

Marco Grasso – Forum ZTN di Catania e Co-organizzatore della mostra
– dott.ssa Maria Teresa Collica – Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto
– prof.ssa Raffaella Campo – Assessore alla Cultura ed alla Pubblica Istruzione di Barcellona P. G.
– dott.ssa Dinah Caminiti – Responsabile Ai.Bi. Sicilia
– dott.ssa Giuseppina M. Nicolini – Sindaco di Lampedusa.

A seguire la mostra barcellonese, in estate la mostra sarà allestita a Castroreale (il 20 giugno), a Macerata (in occasione dell’evento “Notte dell’opera” dal 31 luglio al 5 agosto, a cura del GUS), a Foggia (a settembre, nell’ambito del Festival “QUESTIONI MERIDIONALI, in collaborazione con la Biblioteca Provinciale di Foggia).

A metà ottobre la mostra torna in Sicilia e sarà allestita a Catania, tramite il co-organizzatore Marco Grasso. Da novembre 2014 a febbraio 2015 riparte e sarà proposta in altre città, in collaborazione con Associazioni ed enti che svolgono da svariati anni attività culturali legate al fumetto :
– a Cremona tramite il Centro Fumetto Andrea Pazienza;
– a Bologna (ho preso contatti con l’associazione culturale Hamelin);
– a Milano (ho preso contatto con Alberto Brambilla, responsabile delle mostre per il Museo del Fumetto WOW);
– a Napoli (ho preso contatti con l’organizzazione del Comicon – il Salone Internazionale del Fumetto) ;
– a Roma, presso la Cart Gallery (stiamo prendendo contatti)
ed a Ragusa (stiamo prendendo contatti).

Al progetto, organizzato dal sottoscritto, Mario B. e da Marco Grasso (del Forum ZTN di Catania), con il patrocinio del comune di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), hanno aderito altre realtà quali la Scuola di Fumetto di Palermo, la Grafimated, l’Onlus Cialoma di Castroreale, la Fondazione Marco Montalbano di Viagrade, la rivista Fumetti al Cubo, il Forum ZTN, Libera, il museo del fumetto Xanadù di Santa Croce Camerina /RG) e la Cong Sa.

Tutti i vari aggiornamenti dell’iniziativa sono riportati nella NOSTRA PAGINA Facebook (https://www.facebook.com/fumettomania.sullastessabarca).

Mario Benenati Arch.
mail: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi