NUOVI SBARCHI A LAMPEDUSA E NUOVI OPERE PER LA COLLETTIVA “SULLA STESSA BARCA” – PARTE PRIMA

Con il mese di marzo sono ri-iniziati (se mai fossero finiti) gli avvistamenti dei barconi pieni di migranti, provenienti dalle coste africane, ed i mass media sono tornati così ad occuparsi di Lampedusa e dei centri di accoglienza sparsi per la Sicilia.
Sempre a marzo la nostra “barca” continua il suo viaggio dritta verso la conclusione della prima parte della nostra iniziativa, cioè con la consegna di tutte le opere degli Autori di fumetti che vi hanno aderito. A Maggio, ci sarà la prima mostra espositiva dedicata alle stesse opere, che si terrà (come già scritto in precedenza) qui a Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina).

Noi organizzatori, invece, a marzo siamo stati impegnati anche in altri progetti: Marco Grasso è stato impegnato con l’impaginazione e la realizzazione di un Fotobook dedicato a Gallieno Ferri (in occasione dell’85° compleanno dell’autore di Zagor), che Marco e Stefano Grasso hanno presentato a Milano a Cartoomics, lo scorso  marzo 15/16 marzo; mentre il sottoscritto ha completato gli incontri con l’autore nelle Scuole Comprensive di Barcellona P.G., e poi ha allestito la mostra dedicata a Lelio Bonaccorso (dal 26 marzo  al 7 aprile).
Superati questi due grossi impegni, in questa prima settimana di aprile ci siamo rimessi  a lavorare per il completamento del nostro comune progetto.

logo_aggiornato_04-12-14

Dopo il post precedente del 23 marzo ecco, dunque, altre quattro opere realizzate e consegnate per la prima mostra, lavori che continuano a spiccare per la loro unicità e bellezza e per il messaggio in esse contenuto. I cinque autori sono nell’ordine di consegna: RenatoColombo&Francesco Paciaroni, Gianni Sedioli, Paolo Murgia e Giuseppe Palumbo.

L’opera di G. Palumbo è particolare, dal momento che è costituita da 10 tavole cartacee A4 orizzontali che poi l’autore ha rifinito in digitale, inviandoci 5 file aventi un formato leggermente più grande di una A3. Nella varie mostre saranno esposte entrambe. ringrazio Giuseppe per il suo contributo e “per avermi messo in difficoltà ” 🙂
Anche in questo caso viene pubblicato solo un piccolo ritaglio, di ognuna delle opere, così da stuzzicare la curiosità negli appassionati. Associato al disegno c’è il breve testo che, sulla nostra pagina Facebook, ha accompagnato il banner di adesione del relativo autore.

Nota bene: E’ vietata la riproduzione del testo e delle immagini di questo post, anche parziale, con qualsiasi messo, salvo espressa autorizzazione.

Renato COLOMBO & Francesco PACIARONI

Renato Colombo
Cresce sviluppando una cultura fumettistica basata sulle pubblicazioni Disney e sulle strisce francesi. Non potendo contare su doti di disegnatore, si inventa sceneggiatore, dopo aver frequentato un breve corso di fumetto organizzato da una biblioteca e tenuto da Giuseppe Calzolari, direttore della Scuola del Fumetto di Milano.
Come sceneggiatore collabora con la Associazione Culturale “Alex Raymond”, poi diventata Associazione Culturale “Amici del Fumetto”, realizzando una decina di episodi della serie western “Than Dai”.
In seguito inizia una collaborazione con la Associazione Culturale “K1995”, per la quale realizza le sceneggiature di “Kassandra”, la vampira buddhista.
Attualmente ha in cantiere altre collaborazioni che presto vedranno la luce. Nel frattempo sta sviluppando alcuni progetti con la speranza che possano trovare un editore disposto a pubblicarli. Molti altri progetti e idee varie sono custoditi in un cassetto, in attesa di vedere la luce.
Nel frattempo partecipa all’iniziativa “Sulla stessa barca”, sceneggiando una storia di 2 tavole intitolata “Viaggio senza fine”, realizzata graficamente dal disegnatore Francesco Paciaroni.

Facebook page: https://www.facebook.com/pages/Renato-Colombo-Renacomics/468668056549777

Francesco Paciaroni
Trentunenne maceratese. Disegnatore autodidatta, a forza di scarabocchiare comincia a svolgere lavori su commissione per riviste e artisti locali, amici o per chiunque lo contatti tramite social network.
Da più di un anno si occupa della parte grafica per il gruppo rock maceratese Pacca de Porcu; grazie al connubio con la band crea graficamente i personaggi di Pacca de Porcu e Manzo Man, realizza volantini per i loro concerti e ha in cantiere un fumetto di 8 tavole basato su un loro pezzo.
A Febbraio 2014 ha inviato a Fumettomania.net una storia di 4 tavole intitolata “28 Seconds Later – MiZunderstanding”, scritta da Fausto Medori, nell’ambito del contest sul Doctor Who indetto dal sito stesso; la storia sarà pubblicata sul prossimo numero del Web magazine Fumettomania. Un mese dopo partecipa a questa iniziativa disegnando per lo sceneggiatore Renato Colombo una storia di 2 tavole intitolata “Viaggio senza fine”.
Attualmente è al lavoro su una mini graphic-novel per celebrare il centenario della “Settimana Rossa”, è possibile seguire lo stato dei lavori alla pagina 7giornirossi.blogspot.it.

Profilo su deviantart: paciaraw.deviantart.com

Storia a fumetti in due tavole in digitale
Titolo dell’opera: “Viaggio senza fine”
Tecnica: disegno digitale con l’uso di una tavoletta Wacom
© Renato Colombo e Francesco Paciaroni
Il racconto di un viaggio, la fuga dalla guerra, raccontato con gli occhi di un bambino. Un viaggio “senza fine”, perché per alcuni la meta rimane irraggiungibile e perché ci sono sempre altre persone pronte a una nuova partenza.

22_Stralcio_SCRITTA_Tav2_Colombo_Paciaroni

*****

GIANNI SEDIOLI 

Attualmente disegnatore dello staff di ZAGOR, per la Sergio Bonelli Editore ha illustrato anche storie apparse su ZONA X, JONATHAN STEELE e LEGS WEAVER. Il suo esordio è datato 1992 come autore completo nella serie TIRAMOLLA, successivamente realizzerà tre albi della serie THE WITCH da lui stesso creata.
Sito: http://www.giannisedioli.it/home.php

Illustrazione cartacea
Titolo dell’opera: “Fratelli in barca!”

Tecnica: China e mezzatinta su cartoncino

23_Stralcio_SCRITTA_Sedioli

*****

PAOLO MURGIA

Ha preso parte al progetto DAVVERO, l’edizione on line del fumetto ideato da Paola Barbato e Matteo Bussola. Nel 2013 ha collaborato con Pino Rinaldi realizzando una storia per AGENZIA X & OMEGA COMPENDIUM. Al suo attivo anche illustrazioni realizzate per le kermesse Nocera Comics e Sarno Fumetti 2013.
Profilo su FB : https://www.facebook.com/paolo.murgia.9

Illustrazione cartacea
Titolo:
“speranza”
Tecnica: disegno su cartoncino liscio, uso di china con pennello e penna micron da 005 e 1, china diluita con acqua.
Eventuali note di copyright: testi tratti dalla canzone “isole del sud” di Claudio Baglioni .

24_stralcio_SCRITTA_murgia_rid

Un popolo in fuga dal proprio paese per riuscire a trovare una speranza di trovare una vita migliore e un futuro per i propri figli ….

*****

GIUSEPPE PALUMBO

Ha 

cominciato 

a 

pubblicare 

a 

fumetti 

nel 

1986 

sulle 

pagine 

di 

riviste 

come 

Frigidaire 

e 

Cyborg, 

sulle 

cui 

pagine 

 crea 

il 

suo 

personaggio 

più 

noto, 

Ramarro, 

il 

primo 

supereroe 

masochista. 

Nel 

1992 

entra 

nello 

staff 

di 

 Martin 

Mystère 

della 

Sergio 

Bonelli 

Editore 

e 

nel 

2000 

in 

quello 

di 

Diabolik 

della 

Astorina; 

per 

queste 

 due 

serie 

popolari 

disegna 

numerose 

storie 

speciali, 

tra 

cui 

il 

remake 

de 

“Il 

re 

del 

terrore”, 

numero 

uno 

della 

 collana 

Diabolik. 

Ha 

pubblicato 

in 

Giappone, 

Grecia, 

Spagna 

e 

Francia. 

Dal 

2000 

coordina 

il 

lavoro 

dello 

studio 

 Inventario, 

Invenzioni 

per 

l’editoria 

Bologna; 

in 

questa 

attività 

ha 

convogliato 

il 

suo 

lavoro 

di 

illustratore 

e 

 copertinista.
Dal 

 2005, 

 la 

 casa 

 editrice 

 Comma 

 22 

 di 

 Bologna, 

 dedica 

 a 

 Palumbo 

 una 

 collana 

 di 

 volumi 

 aperta 

 da 

 “Diario 

 di 

 un 

pazzo”, 

adattamento 

di 

un 

racconto 

di 

Lu 

Xun, 

e 

seguita 

da 

“ 

CUT 

Cataclisma”, 

che 

raccoglie 

tutte 

le 

storie 

 di 

Cut 

prodotte 

fino 

al 

2006 

per 

la 

casa 

editrice 

giapponese 

Kodansha, 

e 

da 

“Tosca 

la 

mosca”, 

che 

contiene 

tutte 

 le 

avventure 

dell’eroina 

eroticomica; 

di 

recente 

ha 

pubblicato 

“Eternartemisia”, 

realizzato 

in 

collaborazione 

con 

 Palazzo 

Strozzi 

Firenze. 

È 

docente 

di 

disegno 

e 

fumetto. 

È 

vincitore 

di 

numerosi 

premi 

in 

Italia, 

tra 

cui 

lo 

Yellow 

 Kid, 

il 

Bonaventura 

e 

l’Attilio 

Micheluzzi 

come 

miglior 

disegnatore 

italiano.

I 

suoi 

link:
www.giuseppepalumbo.blogspot.com
www.palumbo-troglodita.blogspot.com
www.giuseppepalumbo.com

Storia a fumetti cartacea e digitale
Titolo:
“Rainin’ Tanks 30 Action”
Copyright Giuseppe Palumbo

23-TAV04RaininTanks_stralcio_SCRITTA_Palumbo

A nome dell’Associazione culturale Fumettomania Factory ringrazio i cinque autori per aver aderito con entusiasmo all’iniziativa.

Ricordo a tutti i lettori che per i vari aggiornamenti si deve consultare la NOSTRA PAGINA Facebook (https://www.facebook.com/fumettomania.sullastessabarca).

Mentre su questo blog sono stati pubblicati i seguenti articoli:

1)  http://fumettomaniafactory.net/2013/10/sulla-stessa-barca-progetto-di-solidarieta-per-lampedusa/   dedicato alla PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

2)  http://fumettomaniafactory.net/2013/11/sulla-stessa-barca-regole-ed-info-per-partecipare/  dedicato alle REGOLE ED INFORMAZIONI PER PARTECIPARVI

3) http://fumettomaniafactory.net/2013/12/sulla-stessa-barca-hanno-aderito-gia-18-artisti/  dedicato agli aggiornamenti sul progetto dopo circa un mese,

4) http://fumettomaniafactory.net/2014/01/nuovi-arrivi-sulla-barca-per-lampedusa/ dedicato al secondo gruppo di adesioni

5) http://fumettomaniafactory.net/2014/01/le-prime-4-opere-messe-nella-stiva-della-nostra-barca-per-lampedusa/ dedicato alle prime 4 opere consegnate

6) http://fumettomaniafactory.net/2014/02/sulla-stessa-barca-ancora-un-mese-di-disegni-e-di-fumetti/, con aggiornamenti vari sul progetto

7) http://fumettomaniafactory.net/2014/02/sei-nuove-opere-sulla-stessa-barca/  dedicato ad altre 6 opere consegnate

8) http://fumettomaniafactory.net/2014/03/sulla-stessa-barca-febbraio-si-e-chiuso-con-6-nuove-opere/  dedicato ad altre 6 opere consegnate (e siamo a 18 opere)

9) http://fumettomaniafactory.net/2014/03/5-nuove-opere-sulla-barca-per-lampedusa-nella-ricorrenza-della-giornata-internazionale-per-leliminazione-della-discriminazione-razziale/ dedicato ad altre 5 opere consegnate (e siamo a 23 opere)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi