PROGETTO “SULLA STESSA BARCA”: REGOLE ED INFO PER PARTECIPARE

Nota bene:  L’utilizzo del testo di questo articolo, o di una parte di esso, può avvenire solo dietro richiesta ufficiale al responsabile di questo blog, l’arch. Mario Benenati. Il seguente testo è © Associazione culturale Fumettomania Factory.

logo_aggiornato_04-12-14

FUMETTOMANIA FACTORY PRESENTA:

SULLA STESSA BARCA

– Il mondo del Fumetto incontra i popoli in fuga –

Dopo il post  di presentazione pubblicato il  21 ottobre (http://fumettomaniafactory.net/2013/10/sulla-stessa-barca-progetto-di-solidarieta-per-lampedusa/), oggi abbiamo il piacere di rendere note le regole e le informazione per partecipare all’iniziativa.

Mario Benenati

– REGOLE ED INFO PER PARTECIPARE –

Il progetto consiste in un’esposizione collettiva alla quale sono invitati a partecipare gli autori di fumetti italiani e stranieri.

Ogni artista (Autore di fumetti o illustratore), potrà inviare all’Associazione Culturale “Fumettomania Factory” l’originale di una singola illustrazione, le Scuole di fumetti possono realizzare, in alternativa all’illustrazione, un breve fumetto di lunghezza massima di 4 pagine; illustrazione o la storia a fumetti dovranno avere come tema l’immigrazione, la solidarietà e l’accoglienza dei popoli in fuga, ispirandosi ove possibile ad ambientazioni siciliane come Lampedusa e tutta la costa sud-occidentale della Sicilia o ricorrendo anche a allegorie, richiami storici (indiani d’America, esodi, ecc…) o parallelismi con le tematiche attuali.

Sono accettate tutte le tecniche: matite, chine, acquerello, olio, acrilico, ecc.
Il formato dell’opera deve essere A4 o A3, non più grande.

Le opere dovranno pervenire entro il 20 febbraio 2014 (Giornata Mondiale della Giustizia Sociale).

Ogni artista partecipante, entro la data indicata, potrà inviare l’opera originale su carta per l’esposizione collettiva.
Anche gli Autori di fumetti e gli illustratori che lavorano solo in digitale possono partecipare. In quest’ultimo caso l’Associazione Culturale “Fumettomania Factory”  provvederà a stampare l’opera su carta di pregio al fine di valorizzare il disegno.
Gli Autori di fumetti e gli illustratori che non potranno realizzare opere inedite per questo progetto possono anche donare un’opera che abbia attinenza con il tema del progetto.
Sono invitate anche tutte le Scuole di Fumetto italiane alle quali sarà richiesta la realizzazione di una breve storia di quattro pagine attinente il tema dell’iniziativa.

In ogni caso, oltre all’invio dell’opera originale, l’artista è invitato a comunicare per email a [email protected]gmail.com,  le seguenti informazioni:
a) il file dell’illustrazione o della storia a fumetti in formato JPG a 600 dpi (qualora la dimensione del file fosse eccessiva per una email, l’associazione Fumettomania Factory fornirà indicazioni su come caricare on line tale file)
b) l’indicazione del formato dell’opera
c) il titolo dell’opera ed una eventuale didascalia

d) il mezzo o la tecnica utilizzata nell’opera.
e) eventuali note di copyright

che saranno utilizzate per la promozione del progetto stesso e per l’esposizione collettiva.

NOTA PER I PARTECIPANTI:

l’opera dovrà essere spedita a Barcellona P.G. (ME) all’indirizzo riportato in calce; le spese sono a carico dell’artista (spedizione porto franco). Per le spedizioni internazionali contattare preventivamente l’associazione Fumettomania Factory.

Dopo la consegna delle opere (20 febbraio 2014) si provvederà ad incorniciare tutte le opere, e ad organizzare una mostra espositiva itinerante che prenderà il via da Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). E’ nostra volontà allestirla a Catania (con la collaborazione di Marco Grasso del Forum fumettistico ZTN, già curatore ed allestitore di mostre fumettistiche, e della Fondazione Marco Montalbano di Viagrande – CT), a Palermo (con la collaborazione della Scuola del fumetto/Grafimated), ed in altre città italiane (tra cui Cremona, grazie alla collaborazione con il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” che vorranno essere coinvolte nel progetto.

Si ribadisce quanto già indicato nella presentazione dell’iniziativa:
<<Le opere saranno raccolte in una mostra itinerante che verrà inaugurata a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) e successivamente presentata in altri comuni italiani. In ogni mostra espositiva le opere originali saranno messe all’asta;  ed il ricavato dalla vendita delle opere sarà utilizzato per l’acquisto (totale o parziale) di un bene, di uno strumento, da donare ad un Ente umanitario o un Associazione che svolge la propria attività sull’isola di Lampedusa e così dare il nostro piccolo contributo per far fronte alle pressanti emergenze divenute ormai quotidiane.

Abbiamo coinvolto anche la nostra amministrazione comunale, di Barcellona Pozzo di Gotto, nella persona del Sindaco Dott.ssa Maria Teresa Collica e dell’Assessore alla Cultura Prof.ssa Raffaella Campo, da sempre impegnate nei temi sociali e della legalità, che ci aiuteranno ad individuare specifiche esigenze legate all’emergenza immigrati da soddisfare con i fondi raccolti dall’iniziativa “Sulla stessa barca”.

L’associazione Culturale “Fumettomania Factory” si prodigherà per il coinvolgimento di altre amministrazioni comunali siciliane nonché di associazioni di volontariato o di organizzazioni già operative su questo fronte.
La specifica destinazione dei fondi raccolti verrà resa nota per mezzo dei canali divulgativi dell’associazione culturale “Fumettomania Factory” e delle organizzazioni coinvolte (blog, siti internet, pagine facebook, comunicati stampa).

Qualora fosse possibile, le opere donate verranno raccolte in un catalogo e il ricavato della vendita sarà devoluto sempre per i medesimi scopi di questa iniziativa.>>

L’associazione si adopererà con tutti i suoi mezzi per la vendita delle opere donate. Nel caso in cui alcune delle predette opere restassero invendute resteranno a disposizione dell’associazione culturale “Fumettomania Factory” che disporrà la loro vendita successivamente tramite gallerie d’arte, ed altri canali di vendita. 

Le opere donate saranno pre-pubblicate in questo blog, sulla pagina www.facebook.com/fumettomania.sullastessabarca e negli spazi web dei partner dell’iniziativa.

Le opere potrebbero essere anche utilizzate per edizioni senza fini di lucro ma solo benefici, quali un catalogo e/o un numero speciale della Pro-Zine Fumettomania.

INFORMAZIONI FINALI

Gli artisti che parteciperanno al progetto dovranno spedire le loro opere al seguente indirizzo:
Associazione Culturale “Fumettomania Factory”
Vicolo Basilicò, 6
CAP 98051 – Barcellona Pozzo di Gotto (Messina)
Italia

Per qualsiasi chiarimento e/o domande, tutti gli artisti sono invitati a scrivere ai coordinatori del progetto:

Mario Benenati (Fondatore e Segretario dell’ass. culturale)
email: [email protected]

Marco Grasso (del Forum fumettistico ZTN, curatore-allestitore di mostre a carattere fumettistico)
email: [email protected]

L’associazione culturale è grado di rispondere sia in inglese, sia in italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi