BUON COMPLEANNO SPIDER-MAN

…i festeggiamenti dei 50 anni dell’Uomo Ragno su alcuni siti fumettistici italiani.

Questo mese è il compleanno dell’eroe mascherato simbolo della Marvel Comics, l’amichevole ragno di quartiere.  L’Uomo Ragno o, come viene chiamato oggi per motivi di marketing, Spider-Man , compie infatti 50 anni di vita editoriale! Auguri al super eroe, a mio avviso, più conosciuto al mondo!

Nella nostra italica patria il sito Conversazione sul Fumetto ha iniziato ad agosto (mese in cui ricorreva l’anniversario se consideriamo quando il pubblico americano ho avuto fisicamente in mano la prima storia ),  uno speciale davvero interessante puntando sulla traduzione di articoli di artisti e sceneggiatori, molti dei quali avevano, a suo tempo, lavorato proprio su SpiderMan. Andrea Queirolo e gli altri collaboratori del sito, hanno pubblicato in tutto ventuno articoli  (o post) l’ultimo dei quali qualche giorno fa (il 15 novembre ). Qui permetto di elencarli tutti

CsF_banner

banner dello speciale 50 anni di Spider man

Quasi in concomitanza al termine dello speciale di Queirolo, un’altro sito di critica fumettistica (che leggo abitualmente), Lo Spazio Bianco ha iniziato il 9 novembre il suo Speciale Spider-Man 50° anniversario, che occuperà le pagine virtuali del sito per un mese e che sarà un lungo festeggiamento per i 50 anni de L’Uomo Ragno.

Estratto dal comunicato stampa di Davide Occhicone : << Nel festeggiare il cinquantennale del numero 1 della serie sul sito ospiteremo decine e decine di artisti che omaggeranno il Tessiragnatele ridisegnando una tavola di Amazing Spider-Man n.1.

Lunedì 12/11 sarà online (http://www.lospaziobianco.it/48740-amazing-spider-man-1-copertina-pino-rinaldi) il primo contributo grafico, a cura di Pino Rinaldi (matite e chine), Alessio Nocerino (colori) e Alberto Baldisserotto (lettering), che omaggia la copertina del n.1 di Amazing Spider-Man.

Contestualmente sarà pubblicato anche il primo contributo “critico” a cura di Marco D’Angelo (www.lospaziobianco.it/59210-ragno-ragno-fa); dallo stesso ecco un piccolo estratto:

Dove altro lo trovate un supereroe, ad esempio, che combatte con il supercattivo sul tetto di casa, cercando di non disturbare troppo il riposo dell’adorabile zia con cui vive? Fa tutto parte della cifra stilistica particolare che Stan Lee e i suoi eredi hanno conferito alla serie, creando una fortissima continuità drammaturgica tra vissuto pubblico e privato del personaggio. Sta tutto nella magnifica leggerezza di quella tela, con cui l’eroe volteggia sopra ai grattacieli della Grande Mela, destreggiandosi tra le macchinazioni dei nemici dell’Uomo Ragno e le complicazioni quotidiane di Peter Parker. È in quella ragnatela che milioni di lettori continuano a rimanere ancora oggi, dopo cinquant’anni, piacevolmente intrappolati.

Seguiranno due dozzine di interventi critici; interviste “esclusive” realizzate per l’occasione con Peter David, Bob Mc Leod, Mark Bagley, interventi di stimati collaboratori del nostro sito ma anche di “penne” esterne che non mancano spesso di nobilitare le nostre pagine con i loro pezzi.>>

Lo Spazio Bianco, quindi, si differenzia da Conversazione sul fumetto, perché abbina ad interventi di critica, dei tributi disegnati, ed in particolare viene ridisegnato il n. 1 di Amazing Spider-Man, con la caratteristica che ogni tavola è stata affidata ad un’artista differente; fin’ora oltre gli articoli abbiamo potuto ammirare la:
copertina di Pino Rinaldi,
pagina 1 di Lorenzo Ruggiero,
pagina 2 di Gianmaria Liani,
pagina 3 di Pasquale Frisenda e
pagina 4 di Salvo Muscarà.
Sono rimasto molto colpito dalla pagina di Pasquale Frisenda! Tra l’altro ho avuto il piacere di scrivere un’intervento per lo speciale de lo Spazio Bianco, dedicato a “ESSENTIAL ELEVEN ALBI ITALIANI DELL’UOMO RAGNO” spero sia apprezzato.

Logo di Lo spazio Bianco (nel 2012)

Logo di Glamazonia.it (nel 2012)

Chiudo questa segnalazione con un elenco di articoli su l’Uomo Ragno pubblicati sulla nostra fanzine : [email protected], molti dei quali proprio sull’ultimo numero  del 2010,  scaricabile  gratuitamente in formato PDF dai siti di issuu.com  e scribd.com. Tutti gli articoli estratti dal n.19 sono stati pubblicati sul sito di Glamazonia.it, con il quale siamo gemellati dal maggio del 2010.

Fumettomania n. 4 – 1992 – copertina  di Giuseppe Orlando –

Fumettomania n. 14 – 2001-2002 – pp. 7-8 – Hanno ucciso l’Uomo Ragno? di Giorgio Cambini

Fumettomania n. 19 anno 2010 – pp. 12-13 -1970-2010 : Uomo Ragno e Soci, da 40 anni a spasso per l’Italia – di Mario Benenati  

copertina del n. 19 di Fumettomania (il primo in versione digitale)

Fumettomania n. 19 anno 2010 – pp. 14-15 – UN RICORDO PICCINO PICCINO di Orlando Furioso del sito Fumetti di carta [email protected] n. 19 anno 2010 – pp. 17-19 – Il primo fumetto non si scorda mai! di Massimo Bissattini  curatore del sito www.comicarts.info/home.html

Fumettomania n. 19 anno 2010 – pp. 21-25 – L’Uomo Ragno tra cinema e fumetto di Gordiano Lupi

Fumettomania n. 19 anno 2010 – pp. 26 -tributo ad Amazing Spiderman n. 39 dell’agosto 1966, di Gios Brusca

Fumettomania n. 19 anno 2010 – pp. 36  – tributo alla collana Uomo Ragno, n. 1 del 04 marzo 1982 (Editoriale Corno) di  Ignazio Piacenti

Fumettomania n. 19 anno 2010- pp. 36  – INTERVISTA COLLETTIVA A MARIA GRAZIA PERINI – MGP, UN PEZZO DI STORIA DEL FUMETTO ITALIANO di Mario Benenati, Fabio Graziano, Marcello Vaccari, Carlo Scaringi, Alessandro Neri e Michele Ginevra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi