ERIC WOOLFSON FOREVER: SEPARATE LIVES (Vite separate), from album VULTURE CULTURE

Logo_tributo_Woolfson_468x88A metà giugno eccomi puntuale con un nuovo post, dedicato ad una canzone del 1985. Il brano, cantato da Eric Woolfson, è la seconda traccia dell’album Vulture Culture.
QUESTO
è il link per ascoltare il brano e per vedere il video su YouTube.

Buona lettura del testo e buon ascolto. La canzone è bellissima.

M.B.

Introduzione

di Fernando Simoni

Febbraio 1985: esce “Vulture Culture” negli Stati Uniti (Arista AL8-8263) e in Australia e Nuova Zelanda (Arista/RCA/Ariola VPL1-7515). Una ristampa europea (Arista 206577) nel 1986 ed una tedesca Ariola del 1992. Da segnalare un LP statunitense (Arista PD 8263) picture disc.

Per quanto riguarda le versioni su cassetta: Stati Uniti (Arista AC8-8263 il 22 ottobre 1991) ed Europa (406-577 nel 1986).

Nel 1985 l’Arista ha pubblicato il CD negli States (ARCD 8263 – ripubblicato il 7 luglio 1987) e in Australia/Nuova Zelanda (206577). In Giappone: con etichetta Arista/Nippon Phonogram (32RD-15), nel marzo 1988 con etichetta BMG (A25D-7), ed ancora il 21 novembre 1993 come Arista/BMG Victor (BVCA-1011). In Europa due uscite come Arista 258884: nel marzo 1988 e il 24 giugno 1988, oltre all’uscita del 1985 in Germania come 610228.

Vulture Culture è giunto 40º in Inghilterra e 46º negli Stati Uniti.

Separate Lives
Lead Vocal : Eric Woolfson

It’s been a long road.
We’ve walked the last mile,
We reach the same conclusion
And we stop for a while.

Together we know
The way we must go.
We’re leaving an illusion
That’s for us to share.
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.

We share the same thoughts.
We read the same lines.
We meet on sad occasions
And in happier times.

A spoken goodbye
And both of us try
To walk away in silence.
That’s for us to share,
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.

And always goodbye,
But heaven knows why.
I can’t erase the memory
That’s for us to share.
Only for us to share.
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.

Traduzione:

Vite separate

E’ stato un lungo viaggio.  
Abbiamo percorso l’ultimo miglio  
arrivando alla stessa conclusione  
e ci siamo fermati per un attimo.

Entrambi sappiamo  
la via che dobbiamo intraprendere.  
Stiamo accantonando un’illusione  
che è da condividere.  
Solo noi dobbiamo farlo.

Viviamo vite separate  
e ci dirigiamo verso strade diverse  
perchè non ci guardiamo più negli occhi  
e non possiamo più stare a faccia a faccia.

Viviamo vite separate  
mentre stiamo contando i giorni  
finchè entrambi arriveremo  
in un altro luogo ed in un altro tempo.

Abbiamo in comune gli stessi pensieri.  
Leggiamo tra le stesse righe.  
Ci incontriamo in circostanze tristi  
e in momenti più felici.

Un addio proferito  
e tutti e due proviamo  
ad andare via in silenzio.  
Questo è ciò che condividiamo!  
Solo noi lo condividiamo.

Viviamo vite separate  
e ci dirigiamo verso strade diverse  
perchè non ci guardiamo più negli occhi  
e non possiamo più stare a faccia a faccia.

Viviamo vite separate  
mentre stiamo contando i giorni  
finchè entrambi arriveremo  
in un altro luogo ed in un altro tempo.

E addio per sempre,  
ma solo il cielo ne conosce il motivo.  
Non posso cancellare i ricordi  
che condividiamo.  
Solo noi li condividiamo.  
Solo noi li condividiamo.

Viviamo vite separate  
e ci dirigiamo verso strade diverse  
perchè non ci guardiamo più negli occhi  
e non possiamo più stare a faccia a faccia.

Viviamo vite separate  
mentre stiamo contando i giorni  
finchè entrambi arriveremo  
in un altro luogo ed in un altro tempo.


Traslation

In mid June I am on time with a new post, which is dedicated to a song of 1985.
The song sung by Eric Woolfson is the second track on the album Vulture Culture.
THIS is the link to listen to music and watch the video

Good reading of the text and good listening. The song is beautiful.

M.B.

Introduction by Fernando Simoni

February 1985: exit “Vulture Culture” in the U.S.A. (Arista AL8-8263) and Australia and New Zealand (Arista / RCA / Ariola VPL1-7515). A reprint of the European Union (Arista 206 577) in 1986 and a German Ariola of 1992. To signal a U.S. LP (Arista PD 8263) picture disc.

As for the versions on tape: the U.S.A. (Arista AC8-8263 October 22, 1991) and Europe (406 to 577 in 1986).

In 1985, Arista released the CD in the States (ARCD 8263 – republished July 7, 1987) and Australia / New Zealand (206,577). In Japan label Arista / Nippon Phonogram (32RD-15), in March 1988 with BMG (A25D-7), and again November 21, 1993 as Arista / BMG Victor (BVCA-1011). In Europe, two outputs as Arista 258884: in March 1988 and June 24, 1988, leaving more than 610228 as of 1985 in Germany.

Vulture Culture arrived in England 40 º and 46 º in the United States.

Separate Lives
Lead Vocal : Eric Woolfson

It’s been a long road.
We’ve walked the last mile,
We reach the same conclusion
And we stop for a while.

Together we know
The way we must go.
We’re leaving an illusion
That’s for us to share.
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.

We share the same thoughts.
We read the same lines.
We meet on sad occasions
And in happier times.

A spoken goodbye
And both of us try
To walk away in silence.
That’s for us to share,
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.

And always goodbye,
But heaven knows why.
I can’t erase the memory
That’s for us to share.
Only for us to share.
Only for us to share.

We live our separate lives
And go our different ways
Cause we don’t see eye to eye
And we can’t stand face to face.

We live our separate lives
While counting all the days,
Till the two of us arrive
In another time and place.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi