INFO SU FUMETTOMANIA

barcellona_cartinaLA PRO-ZINE (EX FANZINE)

Fumettomania é stata, dal 1990 al 2008, una pubblicazione cartacea di approfondimenti, recensioni, interviste e fumetti di giovani autori a cura dell’Associazione Culturale Fumettomania ; era una pubblicazione annuale senza scopo di lucro ed autofinanziata dai soci sostenitori.

La rivista e l’associazione omonima sono stati creati nella cittadina siciliana di Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina) , sull’onda di una situazione italiana particolare, della nona arte, che c’era tra gli anni 1985-1990.

Insieme al un gruppo di 8 giovani che poi aumentò a 22 persone (di cui 14 barcellonesi e messinesi), nell’arco di sei mesi (tra ottobre del ’89 e febbraio del ‘90), fu pensato, preparato e stampato il numero zero di Fumettomania, una rivista (fanzine) che dava molto spazio a giovani autori di fumetti, e che conteneva una parte redazionale (della quale mi occupavo personalmente).

La fanzine fu presentata e promozionata al Salone del Fumetto di Lucca nel marzo del 1990; fino al ‘92 pubblicammo 5 numeri, tutti con le copertine a colori e fummo recensiti su quasi tutte le riviste nazionali di fumetti, e su alcuni quotidiani locali.

Dopo una pausa di due anni si ricominciò, nel 1995, con un numero fotocopiato di poche pagine ma, con uno spirito nuovo. Col n. 8 (novembre 96), ritornammo in una veste tipografia e col n.ro 15 (dicembre 2003) anche con la copertina a colori.
L’ultimo numero cartaceo  (N. 18) è del novembre 2008.

Dal 2010, dopo una pausa di un anno Fumettomania appare sul web con delle pagine inedite, prima, e con dei nuovi numeri il 19 ed il 20.
E’ in preparazione il numero 21-22, che riunisce tre anni di attività.

L’ARTICOLO CONTINUA IN QUESTA PAGINA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.